TomTom e TripAdvisor insieme per rendere i vostri viaggi di piacere unici e organizzati

Lorenzo Delli

TomTom e TripAdvisor nella giornata di ieri, 31 agosto, hanno diramato un annuncio relativo ad una loro speciale collaborazione riguardante TomTom Road Trips, la piattaforma gratuita che permette a tutti i viaggiatori di scoprire alcuni dei più belli itinerari del mondo. All’IFA di Berlino abbiamo avuto modo di parlare con alcuni responsabili di TomTom e di vedere in azione non solo TomTom Road Trips, ma anche l’integrazione con TripAdvisor diretta conseguenza della collaborazione a cui abbiamo fatto cenno.

Per prima cosa, in cosa consiste nello specifico TomTom Road Trips. Si tratta in sostanza di quella che potremmo definire come una web app che permette di consultare alcuni bellissimi itinerari sparsi nella zona ovest dell’Europa, in Sud Africa, Stati Uniti, Canada, Australia e Nuova Zelanda (grande assente al momento l’Asia) ed utilizzarli per pianificare una vacanza. Oltre a consultare tali itinerari, già pensati per permettere agli utenti di visitare posti di una certa caratura, è possibile personalizzarli includendo tappe extra, modificando percorsi e quant’altro.

LEGGI ANCHE: Non fatevi più fregare dal traffico: TomTom City arriva gratis in Italia

E qui entra in gioco TripAdvisor. Grazie a dei pulsanti è possibile visualizzare sulla mappa principali attrazioni, alberghi e ristoranti, e sempre da Road Trips prenotare quanto serve con pochi clic. Ovviamente in caso di prenotazione si verrà riportati al sito di TripAdvisor, altrimenti sarà possibile consultare informazioni utili quali valutazioni, recensioni e foto direttamente dall’interfaccia di Road Trips.

Ma una volta scelto l’itinerario da seguire, cosa me ne faccio? Nel caso si abbia a disposizione un account MyDrive (comunque creabile gratuitamente) è possibile salvare gli itinerari, compresi ovviamente quelli modificati dall’utente, e inviarli a dispositivi TomTom o anche all’applicazione TomTom MyDrive disponibile gratuitamente sul Play Store e sull’App Store. È anche possibile esportarlo in formato .gpx e importarlo in un dispositivo compatibile. Potete comunque provare con mano le funzionalità di Road Trips collegandovi al sito del servizio.

Siamo davvero entusiasti di annunciare la nostra collaborazione con TripAdvisor, perché sappiamo che rappresenta un elemento importante nella definizione di un viaggio. TomTom Road Trips offre una soluzione per tutti gli automobilisti che amano percorre gli itinerari più belli e ora possono farlo con la certezza di vivere nuove esperienze e di scegliere i posti migliori dove mangiare e soggiornare.

Corinne Vigreux, co-founder and managing director TomTom Consumer