Twitter Spaces come podcast: arriva la riproduzione in differita su Android e iOS

Twitter Spaces come podcast: arriva la riproduzione in differita su Android e iOS
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Twitter ha appena annunciato delle consistenti novità che investono Spaces, la sezione dedicata alle clip audio della sua piattaforma social, arrivata dopo il boom fatto registrare nel settore da Clubhouse.

Nelle ultime ore Twitter ha annunciato, ovviamente con un tweet, che gli Spaces saranno accessibili per la riproduzione anche dopo la registrazione. La registrazione degli Spaces inoltre è stata abilitata a una platea maggiore di utenti, su Android e su iOS, mentre la possibilità di ascoltarli è disponibile su Android, iOS e web.

La registrazione di uno Spaces sarà contrassegnata dal bollino REC. Una volta conclusa sarà possibile controllare quanti utenti erano in ascolto durante la diretta e generare un link per condividere l'accesso offline al contenuto appena registrato.

Le registrazioni associate agli Spaces saranno disponibili a livello pubblico una volta conclusa la registrazione stessa, non vi è modo di rendere privata una registrazione senza eliminarla. Inoltre, Twitter precisa che l'azienda conserva le registrazioni Spaces per un periodo compreso tra 30 e 120 giorni per verificare l'eventuale presenza di violazioni dei termini di servizio.

Mostra i commenti