La velocità media di internet è aumentata del 30% nell’arco di un solo anno, in Italia del 70% (linea fissa)

Lorenzo Delli Ma vi sto scrivendo in tethering da un treno e non sembra propriamente così...

Il report arriva direttamente da Speedtest di Ookla, il tool per la misurazione della velocità di download e di upload delle reti tra i più usati a livello mondiale. Proprio grazie a tutti gli speedtest che vengono effettuati ogni giorno nelle più disparate località di tutto il mondo, gli ingegneri di Speedtest hanno tirato fuori una serie di dati piuttosto interessante.

Iniziamo dalla velocità media globale di internet misurata nel periodo di tempo che va da novembre 2016 a novembre 2017. La tabella mostra la velocità media di download fissa (fixed) e mobile, aumentata in entrambi i casi di più del 30%, e la velocità media di upload, con miglioramenti nel caso di quella fissa che arrivano quasi al 40%.

C’è anche un’altra tabella, che ci riguarda più da vicino: la velocità media di download delle reti fisse misurate sempre nell’anno che va da novembre 2016 a novembre 2017 e, soprattutto, l’aumento rispetto all’anno precedente. L’Italia rientra tra i paesi in cui c’è stato uno degli incrementi più significativi, con un miglioramento pari a ben il 72,1%.

Per quanto riguarda il mobile invece l’Italia non rientra nella tabella dedicata riportata da Speedtest, segno probabilmente che le reti mobili italiane se la cavassero già bene negli anni precedenti o che comunque non ci sono stati miglioramenti significativi.

Via: EngadgetFonte: Speedtest