Novità in arrivo per le offerte di rete fissa Vodafone: modem opzionale e stop a un sacco di costi accessori

Edoardo Carlo Ceretti

Secondo le ultime indiscrezioni, già a partire dal 17 febbraio Vodafone introdurrà molte novità destinate a rivoluzionare le sue offerte di rete fissa. Il modem fornito dall’operatore rosso diverrà infatti opzionale – nel rispetto della delibera AGCOM sul modem libero – e tanti costi accessori se ne andranno.

Tutte le prossime attivazioni non imporranno più l’inclusione del modem Vodafone Station, che tuttavia sarà possibile aggiungere grazie all’opzione Vodafone Ready, dal costo di 288€ rateizzabile in 48 rate da 6€ al mese, oppure 24 rate da 6€ con l’aggiunta di una rata da 144€, o ancora 12 rate da 6€ e una rata da 216€.

LEGGI ANCHE: Migliori offerte mobile Vodafone

Inoltre, spariranno il costo di attivazione (attualmente 5,90€ al mese per 48 rinnovi), l’aumento di 5€ al mese a partire dal secondo anno di contratto per chi non è utente mobile Vodafone e l’opzione Velocità per sfruttare al massimo la velocità di rete (attualmente 5€ al mese). Una semplificazione davvero importante, che sarà senz’altro apprezzata dai futuri clienti di rete fissa Vodafone.

Via: Mondomobileweb