Vodafone rete fissa: all'orizzonte aumenti per alcuni clienti con solo voce

Vodafone rete fissa: all'orizzonte aumenti per alcuni clienti con solo voce
Federica Papagni
Federica Papagni

Vodafone ha stabilito che a partire dall'8 giugno alcuni suoi clienti di rete fissa che però non dispongono della connessione Internet subiranno un aumento della spesa mensile della loro offerta. 

I clienti in questione saranno informati tramite comunicazione in fattura. L'aumento sarà di 1,99€ al mese ed è giustificato con le seguenti parole:

"Continuare a investire sulla rete e rispondere al meglio alle nuove esigenze di traffico".

In cambio di questa modifica unilaterale, i clienti riceveranno un'azione di caring come un'offerta Telepass dedicata

Come ogni rimodulazione delle condizioni contrattuali, gli utenti possono esercitare il diritto di recesso. Infatti, è per loro possibile recedere dal contratto e/o passare a un altro operatore nazionale, senza penali nè costi di disattivazione, dandone comunicazione entro 60 giorni dalla comunicazione.

Nella comunicazione è comunque indicata la data di scadenzo entro la quale richiedere il recesso. Per farlo è possibile utilizzare tutti i canali di comunicazione dell'operatore. 

Mostra i commenti