Il tema scuro per le app mobile di WhatsApp si fa attendere? Usatelo sul client desktop, grazie a questa mod

Edoardo Carlo Ceretti

Le ultime versioni di iOS e Android hanno deciso di abbracciare senza se e senza ma il tema scuro di sistema, spingendo tante app di terze parti a seguire l’esempio e accontentare gli utenti, che ne invocano a gran voce l’adozione. C’è però un pezzo da novanta che non sembra essere ancora sul pezzo, ovvero WhatsApp. Il tema scuro per le sue app mobile è in lavorazione, ma non è chiaro quando finalmente diventerà realtà. Su desktop però, potete già applicarlo con soddisfazione, grazie ad una semplice mod.

Se siete assidui utilizzatori di WhatsApp, sarete a conoscenza dell’esistenza di un client ufficiale di WhatsApp per Windows e macOS, che per funzionare richiede comunque il costante collegamento alla rete dati dello smartphone in cui è configurato il vostro account. Così come le app mobile, anche il client desktop supporta soltanto il tema chiaro, che su schermi di ampie dimensioni potrebbe dare oltremodo fastidio agli occhi durante sessioni di utilizzo prolungate. Ecco dunque che lo sviluppatore m4heshd ha messo a punto uno script per anticipare l’arrivo del tema scuro.

LEGGI ANCHE: Seguite in diretta con noi tutte le novità da IFA 2019

Vi basterà scaricare i file necessari da GitHub per il vostro sistema operativo e lanciare il file WADark mentre il client di WhatsApp è in esecuzione. Lo sviluppatore consiglia di non cancellare la cartella scaricata, perché lo script crea un backup dell’interfaccia originale, utile per ritornare al tema di default, nel caso lo vogliate. Va inoltre specificato che si tratta appunto di una mod da applicare al client ufficiale, dunque non ha a che fare con la cronologia delle vostre chat, che non sono in alcun modo visibili allo sviluppatore, nel rispetto della privacy.

Via: XDA DevelopersFonte: Forum XDA