YouTube Gaming fa il botto di visualizzazioni nel 2020: ecco i dati

Vito Laminafra

Il settore gaming è in costante crescita e rappresenta uno dei capisaldi dell’intrattenimento online grazie a piattaforme come YouTube e Twitch, tanto che anche Microsoft ha provato a gettarsi a capofitto in questo settore (non proprio con successo).

Tramite un post sul suo profilo Twitter, Ryan Wyatt, a capo della sezione gaming di YouTube, ha annunciato che il 2020 è stato il miglior anno per la piattaforma, raddoppiando quanto fatto nel 2018, con oltre 100 miliardi di ore di contenuti riguardanti i videogiochi e più di 40 milioni di canali attivi riguardanti questo ambito. Sono stati proprio i creatori di contenuti a beneficiare maggiormente dell’aumento di traffico, dato che sono più di 80 mila i canali che hanno superato la soglia dei 100 mila iscritti, mentre circa 350 hanno superato ben 10 milioni di iscritti.

LEGGI ANCHE: Facebook Gaming diventa cloud gaming: guanto di sfida a Google, Microsoft e Amazon?

È stata resa pubblica anche la lista dei giochi più seguiti: al primo posto svetta un onnipresente Minecraft che, con oltre 200 miliardi di visualizzazioni, è il videogioco più seguito sulla piattaforma, a cui seguono Roblox (75 miliardi di visualizzazioni), Garena Free Fire (72 miliardi di visualizzazioni), GTA: V (70 miliardi di visualizzazioni) e Fortnite (67 miliardi di visualizzazioni).

Probabilmente il successo della piattaforma è dovuto alla pandemia in atto, che ci ha costretto a casa per molto tempo e, nonostante Twitch e Facebook Gaming non abbiano ancora rilasciato le statistiche relative i loro servizi, possiamo immaginare che abbiano registrato numeri in crescita, così come accaduto per YouTube.

Via: The VergeFonte: YouTube Official Blog