YouTube Originals si apre a tutti (con pubblicità) dal 24 settembre, ma non aspettatevi l’intero catalogo

Edoardo Carlo Ceretti

La svolta era stata anticipata durante il Google I/O di maggio, ma ora ci siamo: i contenuti YouTube Originals da settembre saranno fruibili anche dagli utenti tradizionali, dunque non saranno più esclusiva assoluta degli utenti YouTube Premium, i quali tuttavia continueranno a godere di alcuni privilegi.

Ovviamente Google non è prodiga di regali, dunque gli utenti free potranno sì guardare i contenuti YouTube Originals, ma dovranno scendere a patti con una serie di spot pubblicitari, da cui saranno ovviamente esentati gli utenti Premium. Inoltre, il catalogo visibile per gli utenti tradizionali all’inizio sarà molto limitato, perché comprenderà soltanto i contenuti caricati dal 24 settembre in poi, tagliando fuori tutti quelli realizzati fino a questo momento, che continueranno ad essere disponibili esclusivamente per i membri YouTube Premium.

LEGGI ANCHE: Scovata una nuova vulnerabilità Bluetooth

Un’altra limitazione riguarderà la serie TV, che potranno essere viste tutte subito (stile binge watching) soltanto dagli utenti Premium, mentre gli utenti free dovranno aspettare il caricamento di ogni singolo episodio, che avverrà alla spicciolata. Inoltre, gli utenti Premium avranno anche accesso a contenuti aggiuntivi esclusivi, come riprese bonus, director’s cut, eventi live e altro ancora.

Limiti non da poco per gli utenti tradizionali di YouTube, che tuttavia avranno per la prima volta accesso a YouTube Originals del tutto gratuitamente, dunque non ci sarà di che lamentarsi. Che ve ne pare di questa novità?

Via: Android Central
  • Okazuma

    Va benissimo così