I migliori antivirus gratuiti per Windows 10 – Dicembre 2018

Qual è il miglior antivirus? Se avete un minimo di conoscenze informatiche o vi siete vostro malgrado ritrovati ad avere a che fare con software malevolo, come appunto virus o malware, forse vi sarete fatti questa domanda.

Visto che viviamo in un mondo dove la vita digitale è sempre più importante è bene ribadire che tenere al sicuro dati ed hardware è una cosa che dovrebbero fare tutti. Dall’alba dei tempi dei sistemi operativi (in particolare Windows) esistono software antivirus, ovvero capaci di identificare eventuali minacce informatiche. In questa rassegna abbiamo voluto raccogliere quelli che sono i miglior antivirus gratuiti per Windows (aggiornati ad dicembre 2018) che potete usare, senza pagare, per avere un grado di protezione sufficiente ad usare il computer in relativa sicurezza.

LEGGI ANCHE: Verificare la copertura delle fibra ottica | Migliori offerte fibra

Ovviamente il buonsenso, l’uso di software originale e affidabile, oltre che evitare la navigazione su siti web di dubbia natura (streaming illegale, download di software craccato…) restano concetti alla base dell’uso sicuro del PC, da continuare ad usare anche con un antivirus installato

Migliori Antivirus Windows 10 gratis

Se state cercando i migliori software antivirus gratuiti per Windows 10, abbiamo raccolto per voi quelli che secondo noi e le principali fonti autorevoli online possono essere considerati affidabili e che non pesano troppo sulle risorse hardware del PC.

Avira

Identificato da un ombrello su sfondo rosso, Avira è uno degli antivirus storici per Windows. La nuova versione 2017 è tra le migliori mai realizzate, con un’interfaccia curata e ricca di funzionalità che al contempo resta relativamente leggera sulle risorse.

Come tutti gli altri antivirus in questa pagina anche Avira è gratuito, ma ovviamente offre funzionalità aggiuntive a pagamento, come ottimizzazione delle performance di sistema, VPN per la navigazione privata o tool per l’aggiornamento semi-automatico dei software installati. Scansione, protezione in tempo reale, gestore password e ricerca sicura sul web sono invece del tutto gratuiti. Lo potete scaricare dal sito ufficiale di Avira.

Bitdefender

Altra alternativa decisamente molto valida è Bitdefender, anche questo offerto sia in versione gratuita (Free Edition) che a pagamento (Total Security). Ma comunque la versione gratis è più che sufficiente a dare un ottimo grado di protezione al nostro PC.

Bitdefender Antivirus Free Edition offre infatti scansione e rimozione virus e malware, protezione attiva in tempo reale, filtro web antiphising, per evitare i furti di dati sensibili, sistema antifrode che riconosce siti truffa (“casinò online, siti pornografici, programmi di prestiti e altri”) e anche un gestore password. Se volete provarlo vi rimandiamo direttamente al sito di Bitdefender.

AVG

Anche AVG non è niente male. In termini di protezione e database delle minacce non ha niente da invidiare agli altri software qui indicati. Forse è un po’ più pesante, ma l’interfaccia è mediamente più curata ed intuitiva. La versione gratuita è più che sufficiente per aggiungere un bel grado di protezione al PC visto che include: blocco di virus, spyware e malware, controllo degli allegati mail, dei file scaricati e dei collegamenti, monitor delle prestazioni di sistema, oltre aggiornamenti in tempo reale.

Se avete un PC relativamente potente potete provare AVG scaricando la versione gratuita dal sito ufficiale.

Windows Defender

Chiude questa rassegna l’antivirus che arriva integrato su Windwos 10. Si tratta della soluzione base che girando in background tiene al sicuro il PC dalle minacce più gravi ed importanti. Ovviamente è del tutto gratuito, ma non è completo come i software dedicati.

La scansione non è infatti tempestivamente efficace contro il 100% delle minacce. Usare Windows Defender è quindi consigliabile solo all’utente esperto che non ha bisogno della più potente delle protezioni (non affidatevi solo a questo tool sui PC delle persone meno avvezze alla tecnologia). Potete accedere a questa funzione di Windows 10 aprendo le impostazioni (Win +I), premendo su “Aggiornamento e sicurezza” e poi su “Windows Defender”.

DA NON PERDERE