Migliori Droni – Gennaio 2022

Migliori Droni – Gennaio 2022

La nostra lista dei migliori droni di gennaio 2022.

Migliori droni (top 10)

  • DJI Tello
  • DJI Mini 2
  • FIMI X8 SE
  • DJI Air 2s
  • Parrot Anafi
  • Powervision Powerray Explorer (subacqueo)
  • DJI FPV
  • PowerEGG X
  • DJI Mavic Air 2 Pro (in attesa del nuovo modello)
  • DJI Mavic Air Zoom (in attesa del nuovo modello)

Anche se non foste veri appassionati di tecnologia, sicuramente vi sarà capitato di imbattervi in un drone, su qualche notizia o pubblicità online, sbirciando qualche video amatoriale con riprese dall'alto, oppure manovrato da qualche utente al parco. Per descrivere brevemente di cosa si tratti, possiamo ricorrere all'acronimo APR che lo definisce, ossia Aeromobile a Pilotaggio Remoto. In altre parole, si parla di velivoli di dimensioni contenute, che i possessori possono far volare a distanza, servendosi di un telecomando (e/o uno smartphone / tablet). Come vedremo però, non si tratta necessariamente di giocattoli e se aveste ancora le idee un po' confuse su quale possa essere il miglior drone per voi, siete nel posto giusto per chiarirvele una volta per tutte.

OFFERTE SU AMAZON

CANALE TELEGRAM OFFERTE

Miglior drone, dove acquistarlo?

Negli ultimi tempi, i droni si stanno affermando come uno dei gadget tecnologici più desiderati, non stupisce quindi che negozi online e non solo si stiano popolando di un grande numero di modelli diversi, espandendo la possibilità di scelta degli acquirenti. Ecco dove potete trovarli:

Amazon, ePrice, GearBest e altri shop online

Il più celebre degli e-commerce rimane sempre la migliore scelta. Su Amazon infatti troverete la selezione più vasta sul mercato e prezzi abbordabili, spesso scontati rispetto al listino. Un'altra soluzione consigliata è ePrice, grazie ai tanti modelli disponibili e alle periodiche offerte proposte. Da non sottovalutare anche GearBest (e altri e-shop d'importazione), uno dei canali privilegiati per acquistare droni cinesi, dai prezzi molto contenuti.

Catene di elettronica: MediaWorld, Euronics, Unieuro

Se aveste una scarsa familiarità con gli acquisti online, non temete perché anche i punti vendita di MediaWorld, Euronics, Unieuro e altre catene di elettronica offrono diversi modelli di drone, economici e non solo. Potreste anche approfittare delle tante promozioni che si susseguono durante l'anno, consultando i più recenti volantini:

Vi lasciamo quindi alla nostra lista dei migliori droni:

Migliori droni economici (<100€)

Quando si parla di droni, spesso si pensa a dispositivi altamente sofisticati, dotati di funzioni molto avanzate, che vanno di pari passo con prezzi esorbitanti. Se ciò può essere vero per le soluzioni professionali, non lo è nel caso foste alla ricerca di un gadget più semplice, con cui passare il tempo e divertirvi senza pensieri. Il mercato infatti abbonda di soluzioni per tutte le tasche, ma potreste aver bisogno di qualche dritta per puntare dritti al miglior drone economico sul mercato, tralasciando quelli che non meritano la vostra attenzione. I nostri consigli fanno proprio al caso vostro.

Potensic Mini Drone A20

Questo drone per bambini si presenta piccolo, semplice, compatto e realizzato interamente in plastica morbida non tossica. Il mini drone è dotato di 3 batterie rimovibili e fornisce un tempo di volo di 18 min. Quando si rilascia l'acceleratore del telecomando, la modalità "Height Hold" può mantenere il piccolo drone a una certa altezza. Questa funzione aiuta principianti e bambini a controllare più facilmente il drone. Un prodotto decisamente tra i più economici. Se siete alle prime armi o state cercando un regalo per i vostri figli, questo è il prodotto che fa per voi!

JUSTGREENBOX Mini Drone

Il prodotto in questione è un mini drone con molteplici funzioni interessanti! Abbiamo volo in pista, capovolgimento 3D, foto/video gestuali, fotocamera HD 1080p, un tasto per decollare/atterrare/ritorno, modalità di mantenimento dell'altitudine, modalità senza testa, Wi-Fi e FPV. Grazie alle sue piccole dimensioni e alla sua estrema leggerezza, potrete metterlo facilmente in tasca o in piccole borse da viaggio. Vera chicca di questo piccoletto è la sua fotocamera ad alta definizione (1080p) in grado di catturare immagini nitide e straordinarie. Se siete in cerca di un prodotto semplice ma di qualità, venduto ad un prezzo modesto, questo drone potrebbe soddisfare le vostre esigenze. Ad ogni modo, senza ulteriori indugi, noi ve lo consigliamo caldamente!

KIDOMO Mini Drone

Se siete in cerca di un regalo speciale per i vostri piccoli, questo prodotto potrebbe fare al caso vostro. Non lasciatevi ingannare dal prezzo, perché a questo mini drone per bambini non manca davvero nulla! Abbiamo fotografia gestuale, arresto di emergenza, traiettoria, sensore di gravità, fotografia automatica, decollo/atterraggio con un pulsante, salita e discesa, avanti e indietro, volo a sinistra e a destra, rotazione, modalità senza testa, pulsante di scorrimento, funzione di altezza fissa, giroscopio a 6 assi, modalità di volo più intelligenti, insomma tutto ciò che serve per volare in sicurezza e soprattutto per divertirsi. Vanta due batterie integrate e può volare fino a 24 min. La distanza video è di circa 40 m, mentre quella per il telecomando è di circa 60 m. Da non trascurare il design, in quanto grazie alle sue dimensioni notevolmente ridotte e il suo peso decisamente contenuto, questo gioiellino risulta facilmente trasportabile. 

Potensic P7

Potensic P7 è un mini drone per bambini, con esattezza è un drone da battaglia con trasmettitore a infrarossi (l'ideale per combattere), fotocamera e 2 batterie. Grazie alla fotocamera (720p) potrete catturare video e foto di alta qualità. Inoltre, potrete disegnare una rotta di volo sullo schermo del vostro cellulare, in modo tale che il drone voli seguendo il percorso segnato. Infine, le due batterie rimovibili ad alta capacità, comode da collegare e installare, daranno al drone un'autonomia massima di 20 min.

SANROCK U52

Il prodotto in questione è un drone che merita considerazione e il motivo è presto detto. Vanta una videocamera HD 1080p integrata con angolo regolabile di 90°, ottima per registrare video di qualità. Inoltre, grazie al controllo gestuale, potrete attivare il drone da una distanza di 2/3 m. Il sensore G integrato, farà in modo che il drone segua le direzioni di movimento del vostro smartphone, rendendo il vostro volo più interessante. Da non sottovalutare le funzioni controllo vocale intelligente e percorso personalizzato, entrambe controllate dall'app dedicata. La presenza di due velocità (bassa/alta) lo rendono adatto a principianti ed esperti. Atterraggio d'emergenza (controllato dall'app), modalità senza testa e avviso intelligente (il controller emetterà un segnale acustico in caso di segnale debole o bassa potenza), insomma non manca davvero nulla!

DJI Tello

Progettato per il divertimento di tutti, compresi i più piccoli membri della famiglia, DJI Tello è un micro drone (98 X 92,5 X 41 mm) di appena 80 g di ultima generazione, che si sta diffondendo a macchia d'olio sia per le sue funzionalità, sia per il suo prezzo altamente competitivo. È dotato di una fotocamera che vi consentirà di scattare foto da 5 MP e girare video HD elettronicamente stabilizzati. La batteria da 1100 mAh si ricarica in un'ora e mezza e offre al drone un'autonomia di volo di 13 min.

Migliori droni di fascia media (100-500€)

Come per molti settori tecnologici, anche nei droni la Cina ha iniziato ben presto a fare la voce grossa. La cinese DJI è infatti l'azienda leader al mondo nel campo, ma ci sono anche tanti altri produttori con minori pretese, capaci tuttavia di offrire modelli dalle caratteristiche molto interessanti, avanzate e a volte uniche, a prezzi estremamente competitivi.

Potensic Drone T25

Questo Potensic T25 è un drone che merita sicuramente di essere preso in considerazione: offre ottime prestazioni ad un prezzo accessibile. Per quanto riguarda le sue dimensioni si tratta di un modello piuttosto piccolo ma robusto, realizzato quasi completamente in plastica. I suoi 4 motori molto potenti assicurano elevate performance di volo. Punto debole del dispositivo è la sua batteria, che offre una durata limitata, infatti non sarà possibile fare delle lunghe riprese (massimo 10 min). Le sue numerose funzioni però lo rendono molto interessante e perfetto per tutti coloro che sono ancora alle prime armi.

DJI mini 2

DJI mini 2 è la punta di diamante dell'azienda cinese. Stiamo parlando di un drone leggero e pieghevole che, pesando meno di 240 g, non necessita di patentino per la guida. La sua fotocamera scatta foto di qualità (anche in raw) e registra video in 4K. Essendo un prodotto compatto e resistente sopporta anche forti raffiche di vento. Offre 31 min di autonomia e una connessione stabile fino a 10 Km.

Parrot Anafi

Parrot è sempre stato sinonimo di affidabilità e qualità nel settore dei droni. Parrot Anafi è un piccolo drone pieghevole che si distingue per la sua fotocamera di livello superiore in quanto vanta un sensore IMX230 Sony con 21 MP per non parlare del fatto che Anafi può registrare video in 4K Ultra HD a 30fps. La batteria da 2700 mAh garantisce buona autonomia al dispositivo. Silenzioso alla partenza e velocissimo durante il volo, è decisamente un prodotto meritevole di interesse.

Migliori droni di fascia alta (500-1000€)

Se siete esperti e appassionati di questo mondo, ma soprattutto se siete disposti a spendere di più, qui vi elenchiamo i modelli di fascia alta che si sono maggiormente distinti sul mercato.

FIMI X8 SE

FIMI X8 SE è un drone pieghevole, compatto e facilmente trasportabile in quanto pesa meno di 800 g. Tallone d'Achille di questo dispositivo è la totale assenza dei sensori anti-collisione. Il gimbal a 3 assi non è troppo esposto, ma rasenta comunque il suolo, quindi dovrete stare molto attenti durante l'atterraggio. Il sensore Sony IMX378 da 12 megapixel, con f/2.2 e dimensioni di 1/2,3" garantisce discrete performance; unica pecca sono i filmati in 4K che si fermano a 30 fps. Nonostante il controller in dotazione vanti delle dimensioni piuttosto generose, si presenta relativamente leggero (380 g), oltre ad essere facilmente collegabile allo smartphone. L'autonomia slitta tra i 20 e i 25 min di volo continuo.

DJI Air 2S

Stiamo parlando di un drone pieghevole con funzionalità degne da top di gamma e rilevamento ostacoli in quattro direzioni. Nonostante le sue dimensioni generose (183×253×77 mm), il prodotto si presenta leggero (595 g), poiché costruito in ottimo policarbonato. La sua interessantissima fotocamera offre un sensore CMOS 1" di altissimo livello, in grado di catturare video a fino a 5,4K/30 fps o 4K/60 fps. Si presenta ben visibile grazie al suo sistema di illuminazioni a led e stabile nella guida grazie ai suoi sensori (anteriori, posteriori ed inferiori). La batteria assicura un'autonomia di ben 31 min.

PowerEGG X

PowerEGG è un drone che si presenta con un design piuttosto particolare in quanto possiede la forma caratteristica di un uovo. Pesa circa 522 g (compresa la batteria). La videocamera, montata su un gimbal a 3 assi, registra video in 4K. La sua potente batteria da 3800 mAh garantisce al dispositivo un'autonomia di 30 min in modalità drone o di 3,5 h in modalità gimbal. Sono inoltre disponibili due versioni: quella "Standard", che comprende solo il drone, e quella "Wizard", che comprende il drone, la cover per la pioggia e i pattini per l'acqua. Come potrete ben notare, non è tra i dispositivi più economici presenti sul mercato, ma sicuramente è il più performante.

Migliori top di gamma (>1000€)

Arriviamo infine alla sezione dedicata a chi ha già appreso i rudimenti del volo dei droni e desidera compiere il definitivo salto di qualità, sia per divertirsi facendo volare dispositivi seri, sia soprattutto per produrre contenuti multimediali di ottima qualità, sfruttando le suggestive riprese dall'alto che soltanto i droni possono assicurare. Se quindi cercare il miglior drone sul mercato, senza limiti di budget e senza voler scendere a compromessi, qui sotto trovate ciò che di meglio ha da offrire il mercato in questo momento. Una nota: in questa categoria mancano i DJI Mavic 2, poiché obsoleti. Siamo in attesa di conoscere i loro successori.

Powervision Powerray Explorer

Powervision Powerray Explorer è un potente drone subacqueo che raggiunge fino a 30 m di profondità. È un dispositivo veloce e robusto (misura 465 x 270 x 126 mm e pesa 3,8 kg), l'ideale per ispezionare i fondali più rocciosi. Vanta una fotocamera da 12 MP e registra stupendi video in 4K. Una volta connesso al vostro smartphone, potrete guardare in tempo reale sul vostro schermo immagini chiare e nitide. Per quanto riguarda la sua autonomia, resiste sott'acqua fino a 4 h.

DJI FPV

DJI FPV è un drone che offre alte prestazioni e un'ottima qualità video in quanto dotato di una fotocamera che registra in 4K a 60FPS con un bitrate massimo di 120 Mbit/s e un'apertura FOV da 150°. Nella confezione "Combo", oltre al drone, sono presenti il controller, il visore, le eliche, i vari cavi di collegamento e ricarica, e l'alimentatore da 90W. Il drone pesa 795 g, misura 25 x 31 x 12 cm e vanta un'autonomia di 20 min di volo. I sensori anticollisione frontali e inferiori sono utili per riconoscere la tipologia di terreno di atterraggio. Velocissimo (140 km/h) e con una portata di 6 km. La vera chicca di questo dispositivo è il suo nuovo "Motion controller" che vi permetterà di controllare il drone tramite la sua inclinazione; gli unici tasti presenti sul controller servono per la registrazione e l'accelerazione.

Autel Robotics - Drone serie Evo II

Come potrete ben notare, con questo modello saliamo notevolmente di prezzo, ma con lui sale anche la qualità. EVO II è un drone professionale dotato di una fotocamera 8K che registra video con risoluzioni fino a 8000 x 6000. La sua batteria da 7100 mAh garantisce fino a 40 min di volo (in assenza di vento). Se siete degli appassionati e se il budget non è un problema, vi consigliamo vivamente questo prodotto.

DJI Mavic 3 

Mavic 3 è stato ridisegnato dalla testa ai piedi, incluse le ottiche. Nel complesso abbiamo sempre una camera Hasselblad con sensore CMOS da 4/3 ed una fotocamera secondaria con zoom ibrido 28x, nuovi sensori per evitare gli ostacoli con una portata massima di ben 200 m (durante il return to home), nuove batterie ridisegnate per un'autonomia di circa tre quarti d'ora, i video in 5,1K@50 fps e 4K@120 fps, mentre le foto arrivano a 20 MP, anche in formato RAW a 12 bit. Con una gamma dinamica nativa di 12,8 stop, Mavic 3 riesce a filmare scene ad alto contrasto senza perdita di dettagli nelle ombre e nelle alte luci, inoltre il diaframma può variare tra f/2.8 ed f/11, per meglio adattarsi a quelle che sono le esigenze di ripresa. L'obiettivo principale con messa a fuoco automatica equivalente a 24 mm ha un FOV di 84°, mentre la seconda fotocamera è un 162 mm f/4.4, quindi con uno zoom ottico di quasi 7x, che arriva a 28x con zoom ibrido (digitale + ottico), ed è dotata di una nuova tecnologia di rilevamento della messa a fuoco automatica (VDAF). Abbiamo anche il nuovo sistema di navigazione APAS 5.0, l'aggiornamento di ActiveTrack alla versione 5.0 e significativi miglioramenti nel tracciamento satellitare. DJI Mavic 3 è disponibile per l'acquisto in 3 diverse configurazioni: Mavic 3 standard, Mavic 3 Fly More Combo, DJI Mavic 3 Cine Premium Combo.

Per ulteriori informazioni, vi rimandiamo al nostro articolo!

Come Scegliamo I Migliori Droni?

Sul mercato esistono molte tipologie di drone, che non si differenziano soltanto per il prezzo di vendita, ma anche per il tipo di utilizzo che si ha intenzione di farne. Prima di passare alla ricerca del miglior drone per voi, è quindi necessario che iniziate a familiarizzare con i principali fattori da tenere in conto nella scelta, su cui ci siamo basati anche noi per la selezione dei migliori modelli attualmente sul mercato:

  • Dimensioni e peso: è il primo dettaglio che salta all'occhio ed è molto importante da valutare. Se siete alle prime armi, è consigliabile farsi le ossa con un drone leggero, magari da utilizzare in luoghi coperti, familiarizzando con le manovre di base, senza dover mediare con il fattore vento. Se invece foste già sicuri nel padroneggiare i droni, potrete passare a modelli dalle dimensioni più importanti, aumentando però il rischio di danni in caso di cadute ed incidenti vari.
  • Sistema di controllo, raggio d'azione, altezza e velocità massime: esistono droni comandabili tramite telecomandi dal raggio d'azione molto ridotto e dalla contenuta altezza massima raggiungibile, il più delle abbinati ai modelli giocattolo. Altri invece sono comandabili via Bluetooth o Wi-Fi, con l'ausilio di uno smartphone o un tablet, anche in questo caso con raggio d'azione non vastissimo. Altri ancora, tramite radiocomandi, i più professionali dei quali possono comandare un drone a centinaia di metri di distanza, capaci di raggiungere altezze e velocità considerevoli, nel rispetto delle normative vigenti.
  • Autonomia della batteria: generalmente i droni offrono un'autonomia piuttosto ridotta, che difficilmente supera la mezz'ora di volo continuo. Si tratta però di un parametro variabile, da valutare prima dell'acquisto in base alle vostre esigenze. Alcuni droni offrono anche un sistema di batterie sostituibili, che potete ricaricare a parte per estendere per un tempo più prolungato il divertimento.
  • Supporto a foto e videocamera: quasi tutti i droni più recenti, anche quelli economici, integrano una foto e videocamera, con cui scattare foto ed effettuare riprese dall'alto, molto suggestive. La qualità delle stesse si ripercuote decisamente sul prezzo, ma non potrebbe essere altrimenti. Alcuni droni, grazie alla videocamera, offrono poi una visuale in prima persona (FPV), che si può esaltare indossando un visore per la realtà aumentata / virtuale.
  • GPS e sistemi di posizionamento intelligenti: i droni più avanzati sono dotati di numerosi sensori, il più importante dei quali è il GPS, che consente loro di orientarsi più precisamente, conoscere la propria posizione e mantenerla in modo più stabile, tornando automaticamente alla base in caso di problemi.
 
 

Commenta