Home Page > Guide all'acquisto > Migliori Proiettori per l'Home Cinema

Migliori Proiettori per l'Home Cinema – Aprile 2024

Michela Raffaele
Michela Raffaele
Migliori Proiettori per l'Home Cinema – Aprile 2024

La nostra lista dei migliori proiettori aggiornata ad aprile 2024.

Migliori proiettori 2024

La storia dei video proiettori è molto antica, tanto che ciascuno di voi ne ha incontrati diversi nel corso della propria vita. Dai proiettori professionali delle sale cinematografiche, a quelli diffusi nelle aule scolastiche o universitarie. Anche l'uso privato esiste da molto tempo, quasi sempre però appannaggio di chi avesse grande disponibilità economica e ampi spazi dove utilizzarli. Con l'avanzamento tecnologico però, negli ultimi anni i proiettori – oltre ad affinare le loro qualità, abbracciando risoluzioni 4K e tecnologia HDR – si sono aperti ad un pubblico più vasto, grazie a soluzioni più compatte, economiche e con minori esigenze di spazio. Se dunque voleste ricreare l'esperienza del cinema direttamente a casa vostra, ecco i nostri consigli per procurarvi il miglior proiettore per voi.

Indice

Migliori proiettori economici - sotto i 200€

Arriviamo al dunque e iniziamo con la lista dei migliori proiettori che vi consigliamo di acquistare. Per cominciare, qui di seguito troverete elencati i proiettori ideali per chi vuole avvicinarsi per la prima volta a dispositivi di questa tipologia e dunque non ha intenzione di sborsare grosse cifre.

YABER V2 mini

Il mini proiettore YABER vanta una luminosità di 6.000 Lumen e supporta la connessione cablata e Wi-Fi sia per il sistema iOS che Android. La risoluzione reale è 720p. YABER V2 ha una funzione di riduzione dello schermo che altri mini proiettori non possiedono (lo schermo di proiezione può essere ridotto fino al 75% senza spostare il proiettore). Inoltre, supporta il suono Dolby con il sistema audio SRS. Essendo un proiettore di piccole dimensioni, potrete posizionarlo ovunque e trasportarlo facilmente.

Migliori proiettori economci - sopra i 200€

In questo paragrafo sale leggermente il prezzo (ma non di troppo) e con esso anche la qualità. Quindi, se siete in cerca di un proiettore economico ma performante, in questo paragrafo troverete sicuramente il prodotto giusto per voi.

Artlii Energon 2

Questo proiettore non offre soltanto una risoluzione full HD nativa, ma supporta anche il 4K. Inoltre, offre un'elevata luminosità fino a 8.000 Lumen e un rapporto di contrasto di 10.000:1 (neri più profondi e un bianco più brillante). Grazie al Bluetooth, potrete connettere in qualsiasi momento una vasta gamma di dispositivi (altoparlanti, auricolari, soundbar) in modalità wireless. Questo modello vi offrirà un'esperienza cinematografica senza precedenti, con immagini più vivide e realistiche rispetto alla media degli esponenti della sua categoria.

Kodak Luma 350

Il Kodak Luma 350 è un prodotto miniaturizzato (4,4 x 4,4 x 0,89), ma molto completo. Si presenta con 350 Lumen e vanta una connettività davvero ampia, dal Wi-Fi al Bluetooth, fino ad arrivare all'HDMI, all'USB e persino lo Screen Mirroring. Questa versatilità è dovuta alla presenza di un'interfaccia basata su Android 6.0, che assicura una valida qualità dell'immagine (fino a 4K) e anche dell'audio (grazie al suo altoparlante incorporato).

Migliori proiettori fascia media - sotto i 1000€

In questo paragrafo invece, sale di molto il prezzo e la qualità. Vi proponiamo una serie di proiettori aventi tutti un prezzo sotto i 1000€. Di seguito i migliori proiettori fascia media.

Epson EF-11 EpiqVision

Siete alla ricerca di una soluzione semplice, conveniente e affidabile per soddisfare le vostre esigenze di intrattenimento? Bene, questo videoproiettore laser portatile potrebbe fare al caso vostro. Compatto e leggero, EF-11 può essere facilmente spostato da una stanza all'altra. L'uscita HDMI, inoltre, consente di proiettare contenuti da smartphone, laptop o altri dispositivi mobile sfruttando la tecnologia Miracast integrata. La correzione trapezoidale semplifica e velocizza la configurazione, mentre la sorgente luminosa laser assicura anni e anni di intrattenimento. Con la tecnologia 3LCD, avrete immagini nitide, realistiche e fino a tre volte più luminose.

Migliori proiettori fascia alta - sopra i 1000€

Il meglio del meglio lo trovate solo in questo paragrafo! Vi proponiamo una serie di proiettori particolarmente costosi ma di qualità superiore. Se non avete problemi di budget e siete in cerca della perfezione, siete nel posto giusto.

Hisense Laser PL1

Hisense ha da poco immesso sul mercato Laser Cinema PL1, un proiettore che punta a rivoluzionare l'intrattenimento domestico. Questo nuovo dispositivo non possiede un pannello integrato, bensì è in grado di adattare le dimensioni dell'immagine proiettata da 80" fino a 120". Per quanto riguarda i colori, assicura tonalità brillanti, forte nitidezza grazie alla risoluzione UHD 4K e una luminosità di 2.100 ANSI Lumen. Tra l'altro, non mancano le tecnologie X-Fusion, HDRDolby Vision e Filmmaker Mode. Passando all'audio, la tecnologia Dolby Atmos, insieme ai due speaker integrati da 15W, vi regalerà un ambiente sonoro definito e avvolgente.

Optoma UHD55

Optoma UHD55 offre alta risoluzione, tanta luminosità, grande contrasto (HDR ed HLG supportati), un'ottima copertura DCI-P3, una modalità gaming che in full HD arriva fino a 240 Hz e 4 ms di tempo di risposta, e la compatibilità con Alexa ed Assistant. Vediamo subito le sue doti principali: risoluzione 3.480 x 2.160 pixel, 3.600 ANSI Lumen, rapporto di contrasto di 1.200.000:1, schermo da circa 34,1" a 302,4", correzione trapezoidale orizzontale e verticale, un altoparlante da 10 Watt, più ingressi (2x HDMI 2.0, VGA - YPbPr / RGB -, Audio 3.5 mm, RJ45) e uscite (Audio 3.5 mm, S / PDIF, USB-A potenza 1,5 A) per tutti i gusti. Sulla carta gli manca forse solo Android TV / Google TV integrato, ma per tutto il resto siamo di fronte ad un vero top per l'intrattenimento domestico.

XGIMI Aura

Si tratta di un proiettore a corto raggio in grado di proiettare immagini da 100" a 150'' in base alla distanza. In pratica un cinema in salotto! Con una luminosità di 2.400 ANSI Lumen, Aura dovrebbe essere visibile anche di giorno, sebbene darà il meglio di sé solo all'imbrunire. Grazie alla correzione trapezoidale ad 8 punti, l'immagine dovrebbe essere sempre delle giuste proporzioni. Ottimo l'audio Harman Kardon incorporato (2 tweeter e 2 woofer da 15W ciascuno). Inoltre, sono supportati sia DTS che Dolby Audio ma non Atmos (quest'ultimo non sappiamo se sia possibile tramite arc). Motore di tutto è ancora una volta Android TV 10, una costante nei prodotti XGIMI.

Hisense PX1-PRO

Hisense Laser Cinema PX1-PRO è un proiettore 4K venduto ad un prezzo decisamente concorrenziale. A livello estetico abbiamo un design moderno, compatto ed elegante. Dal punto di vista della qualità dell'immagine e dell'audio, Laser Cinema PX1-PRO promette di soddisfare anche gli utenti più esigenti. Nel complesso abbiamo 2.200 Lumen, risoluzione 4K con pieno supporto all'HDR, compatibilità con Google Assistant, Android TV, Dolby Atmos, tecnologia TriChroma (tre sorgenti laser RGB), messa a fuoco da telecomando e sistema di auto-calibrazione geometrica. Ma il vero vantaggio sta nel poter adattare la dimensione dell'immagine alle esigenze degli utenti e alle caratteristiche dell'ambiente.

Formovie Theater

Formovie Theater è un vero best buy nella sua fascia di prezzo. Non gli manca assolutamente niente, in quanto luminosità, contrasto, copertura e qualità dei contenuti in HDR sono di primo piano. Buono l'impianto audio integrato, con la possibilità di collegare soundbar Dolby Atmos. Se vogliamo essere pignoli, gli manca giusto qualche automatismo e una ventola più silenziosa, ma è difficile trovare un altro proiettore a tiro ultra-corto che offra così tanto per così "poco". Per ulteriori informazioni, vi rimandiamo alla nostra accurata recensione.

Formovie Theater Recensione

Sony VPL-XW5000ES e VPL-XW7000ES 

Ecco a voi due proiettori di fascia alta, ahimè non per tutte le tasche. In entrambi i casi parliamo di proiettori Laser (fino a 20.000 ore con zero manutenzione) con matrice SXRD da 0,61" e risoluzione nativa 4K UHD di 3.840 x 2.160 pixel, con una luminosità di 2.000 ANSI Lumen per il modello "base" (VPL-XW5000ES) e di 3.200 ANSI Lumen per il top (VPL-XW7000ES). Progettati per offrire maggiore chiarezza, maggiore dettaglio, volume del colore ampliato (95% DCI-P3) e gamma dinamica più ampia. Il tutto in un corpo più compatto. Come processore abbiamo il nuovo "X1 Ultimate for projector". Per di più, il XW7000ES impiega un'ottica a 13 lenti ACF (Advanced Crisp Focused) di derivazione fotografica, che promette una perfetta messa a fuoco su tutto il piano di proiezione.

Migliori proiettori qualità/prezzo

In questo paragrafo abbiamo selezionato solo prodotti aventi un ottimo rapporto qualità/prezzo. Spesso si tratta di proiettori di qualità elevata venduti ad un prezzo decisamente conveniente e competitivo sul mercato. Altre volte si tratta di proiettori molto più commerciali.

Viewsonic M1+

Viewsonic M1+ è un proiettore pratico e leggero dal prezzo conveniente. Proietta immagini fino a 100'' da soli 2,6 m di distanza. I doppi altoparlanti Harman Kardon vi garantiranno un audio avvolgente. M1+ è abbastanza compatto (146 x 126 x 40 mm) da stare nel palmo della mano e pesa solo 750 g (il che lo rende facile da trasportare). Impostazione facile e veloce.

Samsung The Freestyle

The Freestyle, il nuovissimo proiettore portatile di Samsung, è dotato di tecnologia e flessibilità mai viste. Al suo interno racchiude altoparlanti intelligenti e un sistema di illuminazione ambientale. Il peso di 830 g ne agevola la portabilità. Grazie al supporto versatile, The Freestyle ruota fino a 180°. Il dispositivo presenta funzionalità completamente automatiche di correzione trapezoidale e auto-leveling. Inoltre, è dotato di un doppio radiatore passivo (per bassi puliti, più profondi e senza distorsioni). Infine, offre funzionalità di interfaccia con le smart TV Samsung per servizi di streaming integrati e capacità di mirroring e casting compatibili con dispositivi mobili Android e iOS. Ottimo il controllo vocale ad ampio raggio.

Epson EB-FH06

L'Epson EB-FH06 proietta immagini di grandi dimensioni fino a 332".Per di più, 3.500 Lumen, un rapporto di contrasto di 16.000:1 e una tecnologia 3LCD, garantiscono immagini più luminose, caratterizzate da colori brillanti e dettagli nitidi, ombreggiature ben definite e neri profondi. Perfetto per chi vuole un prodotto dalle prestazioni davvero stupefacenti.

Migliori proiettori HD

Se siete in cerca di un buon proiettore HD siete nel posto giusto. Spesso e volentieri si tratta di prodotti piccoli, semplici, compatti e poco costosi. Di seguito ve ne proponiamo qualcuno.

Ciciglow Proiettore HD

Ciciglow è un proiettore dal design piccolo e portatile. Abbiamo risoluzione HD, altoparlanti stereo integrati, una varietà di ingressi (HDMI, AV, USB), regolazione manuale della messa a fuoco con una distanza di proiezione fino a 60", rapporto di aspetto è 4:3 e lampade LED a basso consumo energetico da 10 W / 24 W. Un dispositivo bello da vedere, facile da utilizzare e per di più economico

Kodak Mini

Kodak Mini è il proiettore più piccolo e leggero al mondo, si infila comodamente nella borsa ed è perfetto per stare nel palmo della mano. Vanta degli ottimi altoparlanti, una luminosità LED superiore, un'eccezionale precisione dei colori e una qualità dell'immagine HD 1080p incontaminata. Include anche un ingresso da 3,5 mm, HDMI, USB e microSD. Anche il prezzo non è niente male!

Migliori proiettori Full HD

Se le soluzioni economiche non sono sufficienti per voi, ma cercate un proiettore capace di riprodurre nativamente filmati in risoluzione full HD, dunque con un livello di dettaglio decisamente superiore, il vostro budget a disposizione dovrà essere più alto, ma il risultato sarà assicurato. Qui sotto trovate elencati i migliori proiettori full HD che vi consigliamo di acquistare.

Philips NeoPix Ultra 520

NeoPix 520 è un proiettore compatto, silenzioso e progettato per offrire immagini dai colori brillanti su un ampio schermo da 100" in risoluzione True Full HD a 1080p. Grazie ad Android TV, i vostri contenuti preferiti saranno sempre a portata di telecomando. Con Chromecast (integrato) potrete trasmettere i vostri programmi e le vostre applicazioni preferite direttamente da smartphone, tablet o portatile. Tramite porta HDMI potrete connettere console di gioco o lettori DVD. Il potente sistema audio 2.1 (due altoparlanti e un subwoofer) vi offrirà un audio eccezionale di qualità cinematografica.

XGIMI Halo+

Halo+ è un proiettore luminoso, avanzato e portatile. Con una potente batteria integrata, full HD 1080p, 900 ANSI Lumen e la tecnologia di adattamento dello schermo intelligente, Halo+ vi offrirà la migliore esperienza visiva di sempre. La straordinaria risoluzione è abbinata a due altoparlanti Harman Kardon da 5 W con un suono cristallino e con bassi straordinari. Grazie alla funzione 3D avrete immagini profonde e realistiche. Con Chromecast integrato potrete trasmettere in modalità wireless giochi e tanto altro direttamente dai vostri dispositivi Android o Apple. Anche Google Assistant sarà sempre a vostra disposizione per aprire app, cercare video e molto altro ancora.

Migliori proiettori 4K

I proiettori 4K rappresentano l'eccellenza tecnologica espressa in questo settore. Altissima risoluzione, definizione davvero entusiasmante, ottime prestazioni, qualità dell'immagine e contrasto. Si tratta di proiettori adatti agli appassionati di cinema. Ahimè, per un prodotto simile dovrete sborsare cifre importanti.

Epson EH-TW7000

Se siete in cerca di un proiettore versatile per vivere un'esperienza in 4K e godervi il meglio di film, sport e videogiochi, il proiettore Epson EH-TW700 è la soluzione. 3.000 Lumen, un rapporto di contrasto 40.000:1 e una tecnologia 3LCD, garantiscono colori vivaci e luminosi, ombre profonde e neri ben definiti. Si tratta di un prodotto innovativo con un ottimo rapporto qualità/prezzo.

BenQ W1800i

BenQ W1800i è un proiettore 4K HDR da 2.000 ANSI LUMEN. Esteticamente parlando, abbiamo un proiettore bianco, più largo che alto, realizzato in plastica, senza alcun particolare elemento di design. Sul lato destro troviamo un'ampia griglia per la ventola, su quello sinistro l'uscita per lo speaker. Sul fondo abbiamo tre piedini regolabili in altezza. Sul retro abbiamo due porte HDMI 2.0b (una ARC), un ingresso VGA ed una porta USB A ad 1,5 Ampere (utile per alimentare il dongle), oltre al mini jack per l'audio out. Nella parte inferiore a destra, rimuovendo una vite, c'è l'alloggiamento per il dongle Android TV, con tanto di cavo di alimentazione incluso nel proiettore. Il telecomando serve principalmente a controllare il dongle Android TV, infatti presenta tutti i tasti tipici per interagire con il sistema operativo.

Recensione BenQ W1800i

BenQ TK850i

Con questo prodotto saliamo notevolmente non solo di prezzo ma anche di qualità. Stiamo parlando di un proiettore pronto ad offrirvi immagini splendide, nitide e dettagliate grazie alla risoluzione 4K UHD. La luminosità è di 3.000 Lumen. Nel complesso si presenta piccolo, compatto, semplice da installare e facile da utilizzare. Ammettendo che sicuramente non è il prodotto più economico in commercio, rimane in ogni caso un ottimo modello pronto a garantirvi un'esperienza audio e video di pregevole fattura, supportata dall'affidabilità di un marchio come BenQ.

XGIMI Horizon Pro 4K

Se siete in cerca di un buon proiettore 4K, XGIMI Horizon Pro è la strada da percorrere. Abbiamo immagini enormi (fino a 300"), ultra- definite (sorgente permettendo), audio potente e ricco, supporto per HDR ed anche video 3D. Con Android TV potrete usare il vostro proiettore con la massima semplicità, senza alcuna sorgente esterna. Peccato per la luminosità massima (ahimè non rende il proiettore pienamente godibile di giorno). C'è anche una versione full HD, perfetta per chi vuole spendere un po' (ma giusto un po') meno. 

Recensione XGIMI Horizon Pro 4K

XGIMI Horizon Ultra

XGIMI ha ufficializzato il suo nuovo proiettore domestico Horizon Ultra. In particolare, il dispositivo impiega un nuovo laser "Dual Light" e una sorgente luminosa ibrida LED per produrre 2.300 Lumen ISO. Inoltre, è dotato dell'ultima versione della tecnologia Intelligent Screen Adaptation 3.0, che ha lo scopo di ottimizzare automaticamente l'immagine (luminosità, contrasto, colore, messa a fuoco, distorsione trapezoidale e zoom) quando il proiettore viene spostato o quando cambia la luce. Lato audio, Horizon Ultra è dotato di una coppia di altoparlanti Harman Kardon da 12 W

Migliori proiettori portatili

Finora abbiamo consigliato proiettori adatti a chi vuole creare, in casa o al lavoro, un ambiente dedicato alla proiezione di filmati. In questo paragrafo vi proponiamo dei proiettori non troppo pesanti, perfetti se si desidera un prodotto da portare sempre con sé. Insomma, se siete in cerca del miglior proiettore portatile, abbiamo consigli anche per voi.

Vamvo YG300 pro

Caratterizzato da un design unico e grazioso, il proiettore Vamvo rappresenta il giusto compromesso tra un proiettore economico e uno portatile. Le sue dimensioni ridotte (14,2 x 9,4 x 5,2 cm) e la sua estrema leggerezza (0,347 Kg), lo rendono facilmente trasportabile. Con 1.000 Lumen e un rapporto di contrasto 1000:1, garantisce una proiezione in linea con il suo prezzo fortemente accessibile a tutti.

Philips PicoPix Max One

In salotto o in giardino, il videoproiettore Philips PicoPix Max One assicura proiezioni di livello cinematografico, grazie alla risoluzione Full HD (1.920x1.080 pixel) e alla tecnologia DLP (Digital Light Processing). Tramite l'ingresso HDMI e il connettore USB Type-C, potrete collegare una grande varietà di dispositivi video come smartphone, tablet, computer portatili, computer desktop, lettori DVD/Blu-ray e console di gioco. Abbastanza potente l'altoparlante integrato (buona qualità audio sia all'interno che all'esterno). È alimentato da una batteria interna agli ioni di litio ricaricabile (fino a 5 ore di autonomia). Piccolo e leggero, un videoproiettore portatile per eccellenza. 

XGIMI Serie MoGo 2

Vediamo subito le caratteristiche di XGIMI MoGo 2 e MoGo 2 Pro. La luminosità è di 400 Lumen ISO per entrambi ma per MoGo 2 si ferma a 720p mentre MoGo 2 Pro arriva fino in 1080p. Entrambi possono arrivare fino a ben 200" di diagonale, hanno una copertura fino al 90% della gamma di colori DCI-P3 e sono conformi allo standard di temperatura del colore D65. Ottimo comparto audio con i due speaker da 8W. Per di più MoGo 2 Pro è il primo proiettore XGIMI a disporre della tecnologia ISA 2.0, ovvero correzione continua e automatica del trapezio e della messa a fuoco. Per entrambi abbiamo anche l'allineamento intelligente dello schermo, l'evitamento automatico degli ostacoli e la funzione di protezione intelligente degli occhi. Il sistema operativo è Android TV 11 e entrambi presentano un design portatile.

Recensione XGIMI MoGo 2 Pro

Anker Nebula Capsule Max

È nel design tascabile che Capsule Max libera il suo grande potenziale e segna l'inizio del vero intrattenimento portatile ad alta definizione. Offre sorprendenti immagini da 200 Lumen ANSI a 720p. Ottimo anche l'altoparlante da 8W integrato. Buona anche la batteria (3 ore di autonomia). Semplice esteticamente e facile da utilizzare (tramite app dedicata). Compatibile con dispositivi HDMI e USB

XGIMI Elfin Mini proiettore

Elfin Smart LED è un proiettore dal design elegante, sottile e compatto. Vanta un corpo orizzontale completamente ridisegnato rispetto ad altri prodotti offerti attualmente dall'azienda. L'Elfin è in grado di proiettare vibranti immagini full HD da oltre 200". Gli altoparlanti Harman Kardon integrati (doppio speaker da 3W) garantiscono un'esperienza audio immersiva e realistica. Inoltre, gli utenti possono giocare ai videogiochi o eseguire lo streaming direttamente dall'interfaccia di Android TV 10. Un prodotto dall'ottimo rapporto qualità/prezzo da prendere in considerazione.

Nell'attesa che questo prodotto torni disponibile date un'occhiata al resto dei proiettori presenti all'interno della guida.

BenQ GS50

Siete in cerca di un proiettore da viaggio che abbia una buona qualità video e un'eccellente qualità audio? Perfetto, allora BenQ GS50 è la strada da percorrere. Abbiamo alcuni tasti fisici sulla parte superiore per controllare volume e accoppiamento Bluetooth, più un pratico "dentino" nella parte inferiore per sollevare il proiettore. La qualità costruttiva è buona, c'è anche la certificazione IPX2 (ovvero resistenza agli spruzzi d'acqua), per non parlare del fatto che BenQ è anche a prova di caduta fino da 70 cm. Bene anche la connettività, abbiamo infatti jack audio, USB-C (DisplayPort), HDMI e USB-A.

Recensione BenQ GS50

Come scegliamo i migliori proiettori?

Nella scelta del miglior proiettore per le proprie esigenze, ci sono davvero tanti aspetti da considerare, al fine di arrivare ad una scelta consapevole, che vi lasci il più possibile soddisfatti. A seconda del tipo di utilizzo che intendete farne, delle condizioni del luogo in cui lo impiegherete e ovviamente del budget a vostra disposizione, esisteranno soluzioni più o meno adatte a voi. Ecco dunque i principali fattori che dovete considerare per avere le idee chiare al momento della scelta.

Dimensioni e peso: come per ogni tipologia di prodotto, esistono modelli dalle dimensioni e dal peso più disparati, che dovrete considerare sin dal principio in base ai luoghi in cui intenderete utilizzare il vostro proiettore o all'eventuale necessità di trasportarlo. Non sottovalutate questo aspetto, ma controllate bene che le dimensioni indicate dal produttore possano essere giuste per il vostro uso.

Distanza di proiezione e caratteristiche dell'ambiente: altri fattore molto importanti e necessari per una prima scrematura dei candidati per diventare il vostro nuovo proiettore. Alcuni proiettori infatti sono capaci di proiettare immagini ad una buona grandezza anche a distanze ridotte, altri invece necessitano di diversi metri allo scopo, dunque dovrete misurare l'ambiente in cui intendete installare il proiettore e iniziare a farvi un'idea di quali modelli possano fare al caso vostro e quali invece siano subito da scartare. Nel caso poi aveste necessità di installare un proiettore in posizione non perfettamente perpendicolare alla superficie su cui proietterà le immagini, dovrete anche considerare un modello dotato di correzione trapezoidale.

Luminosità: un altro fattore che ha molto a che fare con l'ambiente e le condizioni in cui utilizzerete il vostro proiettore è la luminosità massima esprimibile, misurata generalmente in Lumen. Se la stanza dove sarà alloggiato potrà essere oscurata senza problemi, potrebbe esservi sufficiente una luminosità di 1.000 Lumen, mentre se non potete o non volete far calare le tenebre, dovrete necessariamente ricorrere ad un proiettore capace di esprimere una luminosità di almeno 2.500 Lumen.

Tecnologia di proiezione: nel tempo si sono avvicendate tante tecnologie per la generazione delle immagini, oggi le più diffuse sono LCD (Liquid Crystal Display) e DLP (Digital Light Processing). Entrambe presentano difetti e pregi, questi ultimi si possono riassumere nella maggiore saturazione del colore per la tecnologia LCD e nel maggior contrasto per la tecnologia DLP.

Risoluzione: un termine che vi risulterà familiare se avete a che fare con monitor, TV, notebook, smartphone e tutti gli altri dispositivi dotati di display. Ovviamente, una risoluzione maggiore andrà di pari passo con una migliore definizione delle immagini. Se aveste intenzione di proiettare su una superficie tutto sommato ridotta, il fattore della risoluzione potrebbe anche essere poco influente, mentre se vorrete proiettare su una diagonale di svariate decine di pollici, difficilmente potrete prescindere da risoluzioni Full HD o 4K.

Contrasto: un altro aspetto molto importante da considerare per la qualità delle immagini proiettate è il contrasto. Come abbiamo visto, la tecnologia DLP si comporta tendenzialmente meglio da questo punto di vista, ma nella pratica ogni modello fa storia a sé, dunque dovrete considerare con cura le prestazioni effettive. Il contrasto si misura con dati del tipo 5.000:1 e influisce sulla profondità dei neri, sulla scala di grigi e sulle sfumature dei colori delle immagini.

Rumorosità: nonostante per i proiettori odierni il trascinamento della pellicola sia un lontanissimo ricordo, le sessioni di proiezione determinano un grande stress e dunque la necessità di dissipare per mezzo di ventole il calore generato. Ventole particolarmente rumorose possono interferire e disturbare con la visione dei filmati, dunque non sottovalutate questo aspetto se avete esigenze di un certo tipo.

Porte di connessione: i proiettori più avanzati mettono a disposizione degli utenti un gran numero di tipologie di uscite audio e video, in modo da incontrare le esigenze più disparate e aumentarne la versatilità. Soluzioni più compatte però devono scendere a compromessi da questo punto di vista, dunque sinceratevi che le porte di cui avete bisogno ci siano tutte. La HDMI ormai è lo standard anche per i proiettori, quindi difficilmente mancherà all'appello, ma se avete esigenze di altro tipo, non date per scontato che ogni modello sappia soddisfarla.

Durata della lampada: si tratta del periodo di vita stimato della lampada del proiettore, indicata in migliaia di ore. Un aspetto da considerare specialmente se avete intenzione di fare un uso particolarmente intensivo del vostro proiettore.

Tutti i prodotti descritti potrebbero subire variazioni di prezzo e disponibilità nel corso del tempo, dunque vi consigliamo sempre di verificare questi parametri prima dell'acquisto.

DA NON PERDERE

Se cercate prodotti differenti dai proiettori, eccovi qualche alternativa:

Su alcuni dei link inseriti in questa pagina SmartWorld ha un'affiliazione ed ottiene una percentuale dei ricavi, tale affiliazione non fa variare il prezzo del prodotto acquistato. Tutti i prodotti descritti potrebbero subire variazioni di prezzo e disponibilità nel corso del tempo, dunque vi consigliamo sempre di verificare questi parametri prima dell’acquisto.