Migliori App Android per i Video

Migliori App Android per i Video

Questa pagina rientra nella nostra raccolta delle migliori app Android, focalizzata sul proporvi le app più adatte per soddisfare diverse esigenze e ambiti di utilizzo, e anche coerentemente alle novità del momento.

La pagina che include le migliori app Android per i video ha l'obiettivo di mostrarvi quali sono le app più indicate per vedere video dal vostro smartphone Android, come montarli, come modificarli. In pratica tutto ciò che vi occorre per diventare dei registi, con il vostro Android. Di seguito trovate quindi una selezione di app aggiornata divisa nelle categorie principali di utilizzo.

Indice

Montare i video

Considerando le sempre maggiori capacità video degli smartphone Android e la facilità con cui tutti noi possiamo catturare filmati di buona qualità, abbiamo realizzato una raccolta con le migliori applicazioni per montare insieme vari filmati. Parliamo non solo di applicazioni in grado di unire vari spezzoni in un unico filmato, ma anche di aggiungere effetti, transizioni, ed ovviamente per condividere rapidamente il risultato finale. Non occorre essere registi né cineasti per provare a sentirsi tali.

Quik

Quik è una garanzia quando si parla di montaggio video, visto che consiste nel software di montaggio ufficiale di GoPro. Con Quik potrete quindi montare diversi video e immagini, personalizzando anche i contenuti audio.

La chicca dell'app Quik consiste nella possibilità di avviare automaticamente la creazione di video che includono le parti più coinvolgenti dei video di partenza, sincronizzando la musica con i contenuti del video e proponendo il genere musicale più indicato in base al contenuto del video.

L'app Quik è disponibile gratuitamente per dispositivi Android. Qui sotto trovate il pulsante diretto per scaricarla dal Play Store.

Scarica da Play Store

Kinemaster

Si tratta di una delle app più popolari e affidabili nell'ambito del montaggio video. KineMaster ha infatti un numero veramente elevatissimo di funzionalità e ci consente di unire e spostare video, applicare effetti e transizioni, aggiungere una traccia audio e davvero tanto altro. È addirittura possibile utilizzare i marcatori per modificare i pitch di volume.

A primo impatto l'interfaccia grafica può risultare satura di contenuti e opzioni, specialmente per chi non è pratico dei software di montaggio video. L'applicazione è gratuita, ma per rimuovere il watermark che verrà inserito durante l'esportazione è necessario pagare un abbonamento di 3,56€ mensili o 28,46€ annuali.

Qui sotto trovate il pulsante per scaricare Kinemaster direttamente dal Play Store.

Scarica da Play Store

LumaFusion

Questa è una delle app più note al mondo per il montaggio video, la quale ha costruito la sua fama su iOS. LumaFusion infatti fino a poco tempo fa era un'esclusiva dei dispositivi iOS, ma per fortuna durante l'ultimo anno è arrivata anche su Android.

L'app permette di montare, personalizzare e modificare video con strumenti professionali e avanzati, compresi quelli che permettono di aggiungere, rimuovere o personalizzare le tracce audio associate ai video.

L'app è disponibile per dispositivi Android attraverso il Play Store, qui sotto trovate il pulsante diretto per scaricarla al prezzo di 27,99 euro.

Scarica da Play Store

Video editing

In questa parte andremo a vedere quali sono le migliori app per l'editing dei video. Applicazioni in grado di tagliare, incollare e modificare anche pesantemente qualsiasi filmato, e l'audio relativo. Ci sono anche filltri ed effetti da applicare in real-time, oltre alla possibilità di caricare il risultato su noti servizi, tra cui spadroneggia YouTube. Ci vogliono solo tempo, passione e magari uno smartphone potente e dallo schermo grande, per permettervi di lavorare meglio sui vostri filmati.

Vi ricordiamo che in questo senso abbiamo scritto una guida molto dettagliata che include le 10 migliori app editor video per Android. Di seguito trovate alcune delle principali.

YouCut / Video.Guru

Si tratta di due delle app riconosciute a livello assoluto come le migliori nel panorama Android per l'editing dei video. Entrambe propongono lo stesso ampio raggio di funzionalità e opzioni, comprese quelle che includono degli strumenti preimpostati per la personalizzazione dei video.

Le due app, YouCut e Video.Guru, si differenziano per l'interfaccia grafica. Entrambe sono disponibili in versione gratuita, le quali ovviamente hanno delle limitazioni sull'aggiunta dei contenuti audio dal cloud e prevedono, in alcuni casi, degli annunci pubblicitari.

Qui sotto trovate i pulsanti diretti per scaricare le due YouCut e Video.Guru dal Play Store.

YOUCUT 

VIDEO GURU

VN Video Editor

Si tratta di un'app dall'interfaccia semplice e, sebbene non sia particolarmente ricca di funzionalità e opzioni come le due precedenti, propone gli strumenti fondamentali per l'editing video senza richiedere abbonamenti a pagamento e senza apporre filigrane ai video personalizzati.

L'app VN Video Editor offre la possibilità di personalizzare i video tramite l'applicazione di filtri, effetti, transizioni, struttura di modelli e non solo.

L'app VN Video Editor è disponibile al download gratuito sul Play Store. Qui sotto trovate il pulsante diretto per scaricarla e installarla.

Scarica da Play Store

ActionDirector

L'app ActionDirector riveste il ruolo di alternativa sicuramente professionale a coloro che intendono effettuare l'editing dei video su smartphone Android. L'app infatti prevede la possibilità di applicare diverse opzioni per l'editing dei video, con la possibilità di usare l'app senza pagare alcun abbonamento.

ActionDirector include moltissimi effetti e filtri per i video, ampia scelta per i contenuti audio e musicali da integrare nei video, una raccolta di sfondi e la possibilità di esportare i video anche in 4K (solo per coloro che si abboneranno alla versione a pagamento).

L'app ActionDirector è disponibile al download gratuito sul Play Store, qui sotto trovate il pulsante per scaricarla e installarla rapidamente.

Scarica da Play Store

Player

A cosa serve avere tanti video a disposizione, se poi non li potete guardare nel modo giusto? Molti smartphone Android includono un player video proprietario del produttore in questione e, nonostante negli ultimi tempi i player realizzati dai produttori di smartphone si siano particolarmente evolute, potreste voler richiedere qualcosa in più al player video del vostro smartphone.

Allora vi consigliamo un paio di soluzioni consolidate e affidabili nella sezione che segue.

VLC

VCL è una garanzia quando si parla di player multimediali, e questo riguarda tanto il panorama Android quanto quello relativo agli altri sistemi operativi.

La forza di VLC consiste nella possibilità di supportare tantissimi codec e formati video, così come offre la possibilità di organizzare i contenuti video in liste, disponibili anche tramite web. E poi, VCL è gratuita e non prevede limitazioni per chi la utilizza.

L'app ufficiale di VCL è disponibile per dispositivi Android da diversi anni. Qui sotto trovate il pulsante per scaricarla direttamente dal Play Store.

Scarica da Play Store

MX Player

MX Player è probabilmente una delle poche reali alternative a VCL quando si parla di player video per dispositivi Android. MX Player è caratterizzata da un'interfaccia molto curata e pulita, la quale rende piacevole l'utilizzo dell'app.

MX Player offre anche qualche chicca in più rispetto a VCL, come la possibilità di attivare la riproduzione automatica dei video anche tramite l'app Android.

MX Player è disponibile ufficialmente per dispositivi Android tramite la sua app sul Play Store. Qui sotto trovate il pulsante per scaricarla e installarla subito.

Scarica da Play Store

Tutte le news sulla tecnologia su Google News
Ci trovi con tutti gli aggiornamenti dal mondo della tecnologia
Seguici