Migliori giochi PS4 – Dicembre 2018

La nostra lista dei migliori giochi PS4 di dicembre 2018.

Ogni mese esce un gran numero di videogiochi dedicati alle varie piattaforme (PS4, Xbox One, PC, Nintendo Switch) e non è sempre facile decidere dove investire i propri soldi. Proprio per questo motivo abbiamo deciso di raccogliere una selezione dei migliori giochi PS4 attualmente acquistabili, sia online che nei negozi fisici, in modo da facilitarvi la scelta. Ogni mese aggiorneremo la lista con i nuovi arrivi, sempre ovviamente che siano meritevoli della vostra attenzione.

LEGGI ANCHE: Migliori Giochi Xbox One | Migliori siti di streaming

Visto proprio il gran numero di prodotti, per la nostra lista dei migliori videogiochi per PlayStation 4 abbiamo deciso di selezionare unicamente i titoli da noi recensiti su SmartWorld che siano riusciti ad ottenere i voti più alti (in questo caso sopra 8), proponendovi una rapidissima panoramica su ognuno dei giochi presenti nella lista aggiornata (dicembre 2018) con i link diretti alle nostre recensioni e i link all’acquisto su tre principali canali di vendita (Amazon, ePRICE, PlayStation Store).

LEGGI ANCHE: Migliori Console | Migliori Giochi Nintendo Switch | Migliori Giochi PC

I giochi sono raggruppati per genere di appartenenza. Se comunque avete ancora dei dubbi su quale videogioco acquistare, vi aspettiamo nella sezione dei commenti dove potete fare qualsiasi domanda vi venga in mente!

 

Giochi in Uscita PS4

I giochi in uscita per PS4 sono come al solito un bel po’: la console di Sony è nel pieno della sua fase vitale, e quasi tutte le software house di un certo livello continuano a sfornare giochi di ogni genere a lei dedicata. Qualche esempio? The Last of Us 2, Ghost of Tsushima, Days Gone, Death Stranding e Dreams. Quelle appena citate erano però esclusive, non dimentichiamoci che su PlayStation 4 arrivano anche titoli “third party”, ovvero di software house e produttori esterni a Sony.

LEGGI ANCHE: Tutto su PS5

Per sapere quali sono i giochi in arrivo nei prossimi mesi su PS4 date un’occhiata al nostro articolo dedicato, lo trovate linkato nel titolo di questo paragrafo. Nell’articolo sono raccolti tutti i giochi in uscita PS4 (e per tutte le altre piattaforme), e c’è la possibilità di filtrare per mese di uscita o per piattaforma grazie agli appositi pulsanti.

Quali sono i migliori giochi PS4?

Lo spazio dei commenti è ovviamente aperto a qualsiasi suggerimento o vostro commento, anzi, ci fa piacere discutere con voi su quali possono essere i titoli più adatti ai vostri gusti. Adesso però vi lasciamo con la nostra lista dei migliori giochi PS4 suddivisi per genere di appartenenza. Aggiorneremo questa lista ogni mese con le migliori novità.

Migliori Giochi PS4 Azione

Di seguito l’elenco dei migliori giochi per PlayStation 4 facenti parte del genere dei giochi di azione, che comprende vari titoli compresi i classici titoli di azione alla Tomb Raider così come FPS o derivati.

Red Dead Redemption 2

È il miglior open-world di sempre, e non poteva che arrivare da chi, con gli open-world, ci lavora da una vita. Tanto di cappello a Rockstar Games per questo ennesimo capolavoro.

Marvel’s Spider-Man

Un’altra grande esclusiva per PS4. Lo Spider-Man di Insomniac Games vi portà in una New York open world con una storia nuova di zecca, con intrecci e personaggi in parte rivisitati e con meccaniche di gioco divertenti e ben rodate.

HITMAN 2

Non è banale rinnovare un marchio come quello di HITMAN, eppure IO Interactive sotto la guida di Warner Bros. Interactive Entertainment ci è riuscita realizzando una nuova infornata di splendidi livelli per il predecessore.

Shadow of the Tomb Raider

Lara è tornata. Se avete amato Rise of the Tomb Raider vi sentirete a casa, ma le novità, fortunatamente, non mancano. Forse era lecito aspettarsi qualcosa in più, o forse in molti penseranno che era proprio il gioco che si aspettavano di trovarsi tra le mani, ma rimane il fatto che si tratta di un ottimo action da prendere seriamente in considerazione.

God of War

Meraviglioso, divertente, emozionante: questi alcuni degli aggettivi con cui potremmo descrivere il nuovo God of War, un viaggio nei panni di un Kratos diverso, più maturo, con al seguito un figlio. Un viaggio di crescita per entrambi i personaggi, un’avventura incredibile nella mitologia norrena che riuscirà a divertirvi e a stupirvi per decine di ore di gioco. Consigliatissimo.

Dead Cells

“Non se ne può più di giochi in pixel art, sembrano tutti uguali!”: ecco, questa affermazione non vale assolutamente per Dead Cells. Uno dei migliori action/roguelike di questo 2018, e il bello è che viene da uno studio indie.

Far Cry 5

Tutti gli elementi che hanno reso celebre la saga sono lì, al loro posto. Aggiungeteci un quartetto di villain di prima categoria, un’ambientazione americana inedita, e tanta libertà di azione, e avrete un prospetto comunque incompleto di tutte le attività che vi offre il nuovo Action FPS di Ubisoft.

Monster Hunter: World

La saga di Monster Hunter è una delle vostre preferite? Acquistatelo al volo. Non vi siete mai avvicinati alla saga e volete cominciare? Questo è il capitolo giusto. Impossibile descriverlo in poche parole, è a dir poco enorme ed estremamente divertente.

Dark Souls: Remastered

Il ritorno di un mito, non possiamo che descriverlo in questo modo. Ha dato vita a una categoria di giochi a sé, i souls-like, e questa remastered porta con sé un comparto multigiocatore rivisitato e alcune migliorie da un punto di vista grafico. Se cercavate una scusa per recuperarlo (o rigiocarlo) Bandai Namco ve l’ha servita su un piatto d’argento.

Dead Rising 4: Frank’s Big Package

Dead Rising 4 non è più un’esclusiva Xbox/PC: di recente è sbarcato anche su PlayStation 4 con una raccolta ricca di contenuti denominata Frank’s Big Package, che vi permette di divertirvi in molti modi diversi oltre all’avventura principale.

Assassin’s Creed Odyssey

Un salto indietro nel tempo di diverse centinaia di anni: si torna nell’antica Grecia, nei panni di un mercenario. Stavolta il gioco non ha raggiunto la soglia dell’otto, almeno secondo il nostro giudizio, ma è comunque un titolo molto particolare e davvero enorme che merita di essere almeno preso in considerazione.

Wolfenstein II: The New Colossus

Bethesda pubblica un altro piccolo capolavoro: rapidità e violenza bruta sono alla base del gameplay, anche se allo stesso tempo viviamo il crollo psicologico del protagonista, con flashback e pensieri distruttivi incredibilmente profondi per un titolo appartenente a questo genere.

La Terra di Mezzo: L’Ombra della Guerra

Un gioco epico in praticamente tutti i suoi aspetti. Nei panni del duo Talion/Celebrimbor dovremo conquistare le fortezze di Sauron costruendo il nostro esercito di orchi e seguendo l’avventura principale che ci porterà nella tolkeniana Terra di Mezzo.

The Evil Within 2

A The Evil Within 2 l’etichetta “gioco di azione” sta stretta. Si tratta di un survival horror piuttosto divertente con elementi di gioco tipici dei giochi di ruolo, dei giochi di azione appunto e anche qualcosa appartenente al genere stealth e open world. Da prendere in considerazione anche se non avete giocato il primo capitolo.

Prey

Una nuova perla videoludica edita dagli autori di Dishonored e Dishonored 2. Prey mischia sapientemente più generi, prendendo ispirazione da alcuni mostri sacri quali Bioshock, System Shock 2 e Deus Ex. Ambientazioni riuscitissime, tensione palpabile, tanta strategia: insomma, un gran bel gioco di azione.

NieR: Automata

È uno dei titoli più particolari di quest’ultimo periodo, ma lasciarselo sfuggire sarebbe alquanto sciocco. L’ultimo, nonché miglior, lavoro di Platinum Games mixa dinamiche action con meccaniche RPG, offrendo momenti memorabili, tantissimo stile e una colonna sonora al top.

Horizon Zero Dawn

Recensione Horizon Zero Dawn - Il livello dei dettagli è davvero incredibile.

Un capolavoro. Difficile definire Horizon Zero Dawn con altri termini. Un open world vastissimo, una storia che si dipana in oltre 30 ore di gioco, meccaniche di combattimento divertenti e per certi versi anche difficili da padroneggiare e uno dei migliori motori grafici visti su Console. Se non vi abbiamo convinto a sufficienza con così poche parole leggete la nostra recensione.

Gravity Rush 2

gravity-rush-2-18

Siamo legati da un certo affetto alla saga di Gravity Rush, ma anche valutando oggettivamente questo secondo capitolo siamo di fronte ad un gioco che ha un comparto artistico a dir poco notevole ed un gameplay, in larga parte ispirato al primo capitolo, davvero originale. Se vi piacciono i giochi di stampo giapponese non lasciatevelo sfuggire.

NiOh

nioh-screenshot-3

Non chiamatelo clone di Dark Souls. NiOh è un titolo con una sua identità, con sue dinamiche di gioco e con tantissime ore di gioco da offrire. Nella nostra recensione lo abbiamo definito un gioco capace di incanalare l’impegno del giocatore offrendo un giusto bilanciamento tra difficoltà e soddisfazione.

Resident Evil 7 biohazard + Espansioni

Per Resident Evil andrebbe creata una sezione a parte, relativa ai titoli Survival Horror, ma possiamo comunque considerarlo un gioco di azione. Terrificante al punto giusto, ansiogeno e realizzato con un’attenzione ai dettagli davvero maniacale. E niente paura, il gioco è collegato alla saga!

Aggiungiamo un paragrafo per segnalarvi che sono disponibili ben 4 DLC per Resident Evil 7, e che ora è possibile acquistare la così detta Gold Edition comprensiva di tutti i contenuti. Difficile non approfittarne!

Uncharted: L’Eredità Perduta

Un altro capolavoro firmato Naughty Dog. Dinamiche e motore grafico sono simili ad Uncharted 4: Fine di un Ladro ma troviamo protagonisti nuovi di zecca (comunque conosciuti nell’universo Uncharted) e una storia ovviamente inedita. Se vi siete divertiti come non mai ad Uncharted 4 è un acquisto praticamente obbligato.

Uncharted 4: Fine di un Ladro

Uncharted 4 (2)

È uno dei migliori, se non il miglior, giochi di questo 2016, ed è un’esclusiva PlayStation. Uncharted 4: Fine di un Ladro è un piccolo capolavoro, una degna conclusione della serie firmata Naughty Dog. Se avete una PlayStation 4 non potete non dargli una chance.

Rise of the Tomb Raider: 20 Year Celebration

Recensione Rise of the Tomb Raider 20 Year Celebration - 10

Se siete amanti dei giochi di azione, Rise of the Tomb Raider: 20 Year Celebration non può assolutamente mancare nella vostra collezione. Arriva con un anno di ritardo su PlayStation 4, ma è un titolo ancora giovanissimo, che si lascia giocare con piacere anche da chi non ha mai apprezzato la saga di Lara Croft.

Dishonored 2

Recensione Dishonored 2 - 10

Dishonored 2 è uno dei nostri giochi preferiti di questo 2016. Sviluppato dagli Arkane Studios, ovvero gli stessi del primo Dishonored, questo nuovo capitolo introduce un nuovo personaggio giocabile e un level design a dir poco incredibile. Se apprezzate gli stealth game dovete farlo vostro a tutti i costi.

↑ TORNA IN CIMA ↑


Migliori Giochi PS4 Corse

Di seguito l’elenco dei migliori giochi per PlayStation 4 facenti parte del genere dei giochi di corse.

ONRUSH

Nella nostra recensione lo abbiamo definito l’Overwatch dei giochi di corse. Forse non è un titolo per tutti, anche perché è maggiormente incentrato su un’esperienza online, ma se la formula è di vostro gradimento sa rivelarsi estremamente divertente.

Need for Speed: Payback

Torna la storica saga di giochi di corse firmate EA, stavolta con un enorme open world da esplorare liberamente ed una modalità storia in stile Fast and Furious. A seguito delle polemiche sugli acquisti in-app sono state modificate anche le fasi di progressione, rendendolo ancora più appetibile.

Gran Turismo Sport

È uno spin-off della serie improntato prevalentemente su competizioni online in stile eSport. I fan della saga potrebbero storcere il naso, e lo hanno fatto, costringendo Polyphony Digital a correre ai ripari: dal 2018 ci sarà anche una classica modalità singolo giocatore. Date però un’occhiata alla recensione, è un prodotto a modo suo molto speciale.

MotoGP 18

Non è un titolo perfetto (nella nostra recensione si è meritato un 7.5 su 10), ma tra i giochi relativi all’universo del motociclismo è uno dei più importanti (e migliori) esponenti. E poi è Made in Italy!

The Crew 2

Il suo voto finale (7.5 su 10) non sarebbe sufficiente per essere inserito in questa lista, ma The Crew 2 è come un buon vino, può solo migliorare con il tempo. È immenso, e offre un grado di libertà unico nel suo genere. Tenetelo in seria considerazione.

Project CARS 2

Slightly Mad Studios e Bandai Namco partono dalle fondamenta del primo capitolo costruendo un degno seguito, un vero e proprio simulatore che propone un modello di guida ricco di variabili fruibile anche con controller. Forse si poteva fare di più a livello grafico, ma non c’è di che lamentarsi più di tanto.

WipEout Omega Collection

Una raccolta da non lasciarsi sfuggire. Dovrebbe bastarvi questo, sia se siete tra quelli che si avvicinano per la prima volta all’universo di WipEout, sia per i fan di vecchia data della serie. Su PS4 Pro poi è davvero fantastico: 4K nativo e 60 fps!

Redout: Lightspeed Edition

Se avete giocato fino alla noia al nuovo WipEout e cercate qualche alternativa altrettanto valida, dovete prendere seriamente in considerazione Redout, un gioco realizzato da una software house tutta italiana che propone dinamiche leggermente diverse ed uno stile di guida che impegna moltissimo il giocatore.

DiRT 4

Nella nostra recensione abbiamo scritto “Il rally è di tutti”. Questo perché DiRT 4 è un gioco di rally che riesce ad adattarsi alla perfezione a qualsiasi tipo di giocatore, proponendo un ampio parco vetture, varie modalità di gioco e un motore fisico più che discreto.

F1 2018

Il miglior capitolo di sempre: quest’anno Codemasters è riuscita nell’intento di sfornare un titolo completo, divertente, estremamente ricco di contenuti. Se vi siete appassionati ai capitoli precedenti sarebbe bene non lasciarselo sfuggire.

Assetto Corsa

ASSETTO CORSA (4)

Parliamo sempre con un po’ di orgoglio di Assetto Corsa: si tratta di un videogioco tutto italiano realizzato da Kunos Simulazioni e pubblicato da 505 Games, divisione editoriale del gruppo Digital Bros. Cosa lo rende speciale? Una cura quasi maniacale delle vetture e un sistema di guida estremamente realistico, che dà il meglio di sé con un bel volante.

Cars 3: In gara per la vittoria

Un titolo scanzonato che comunque si fa apprezzare non solo da un pubblico giovanissimo. Tante modalità di gioco, vetture da sbloccare, armi da utilizzare in pista e un comparto grafico che in tanti frangenti riesce a stupire. Non sarà Mario Kart, ma è comunque molto divertente!

↑ TORNA IN CIMA ↑


Migliori Giochi PS4 Sport

Di seguito l’elenco dei migliori giochi per PlayStation 4 facenti parte del genere sportivo, compresi simulatori di calcio.

AO International Tennis

Finalmente inseriamo un gioco di tennis in questa lista! È uno dei due unici esponenti videoludici del celebre sport a sbarcare su questa generazione di console. Il voto finale non rispetta gli standard per l’inserimento in questa lista, ma se cercate qualcosa del genere praticamente non avete alternative.

Everybody’s Golf

Forse andava inserito nel genere casual, ma è proprio il titolo scelto dalla software house che ci ha spinto ad inserirlo nella sezione sport. Il golf è di tutti, non è per forza uno sport esclusivo, e Everybody’s Golf cerca di proporlo in salsa arcade, portando a contorno attività secondarie, enormi ambientazioni 3D e tanto altro.

FIFA 19

EA aveva già svolto un ottimo lavoro con il capitolo dell’anno precedente, a livello di contenuti e di grafica però. Quest’anno si concentra su gameplay e animazioni, svolgendo un ottimo lavoro. Anche quest’anno poi ritroviamo la modalità Il Viaggio, con ben tre protagonisti, e anche alcune novità per le altre modalità.

PES 2019

Come da tradizione ogni anno esce un nuovo capitolo di FIFA e un nuovo capitolo di Pro Evolution Soccer. PES 2019 è un titolo che si concentra più che mai sulla gestione del pallone, della sua fisica e sui movimenti e le reazioni dei giocatori. Menu e modalità di gioco sono leggermente svecchiati (nulla di eclatante, purtroppo), ma è il gameplay che cambia migliorando quanto di buono si era già visto in passato.

Migliori Giochi PS4 RPG

Di seguito l’elenco dei migliori giochi per PlayStation 4 facenti parte del genere dei giochi di ruolo, comprese variazioni al tema come gli Action RPG, i JRPG o i giochi di ruolo in prima persona.

Dragon Quest XI

Finalmente torna Dragon Quest in occidente! Bellissimo da un punto di vista artistico, meccaniche rodate e sempre divertenti, longevo, insomma quasi perfetto! Peccato per il livello di difficoltà al ribasso.

Divinity Original Sin 2: Definitive Edition

Il miglior RPG degli ultimi mesi (è comunque nell’olimpo dei migliori di sempre) è sbarcato anche su console con una definitive edition ricca di contenuti aggiuntivi. Non lasciatevelo sfuggire.

Vampyr

La nuova fatica di DONTNOD Entertainment, la stessa software house di Life is Strange e Remember Me, è finalmente qui. Un gioco davvero peculiare, che ci mette un po’ a ingranare ma che saprà regalarvi divertimento e scene particolarmente intense.

Ni No Kuni 2: Il Destino di un Regno

Un gioco enorme, che forse non ha avuto la risonanza che merita. Una fiaba interattiva, con un sistema di combattimento da Action RPG particolarmente stratificato ed originale. Ambientazioni e personaggi influenzati dalle opere di Miyazaki e tanto, tantissimo altro.

Kingdom Come: Deliverance

Il titolo della nostra recensione è “da dove cominciare?”: dovrebbe essere sufficiente a farvi intuire la vastità di questo gioco. Un prodotto forse non perfetto, che può solo migliorare grazie al continuo supporto del team di sviluppo (che arriverà, visto che già venduto più di un milione di copie), ma che ha talmente tanto da offrire da far perdere il giocatore nel suo gameplay.

A.O.T. 2

Siete fan del manga o dell’anime L’Attacco dei Giganti? Allora dovreste seriamente prendere in considerazione questo secondo capitolo della serie di videogiochi, che ci mette nei panni di un personaggio inedito in un’avventura che ripercorre buona parte degli eventi della serie con vari momenti inediti.

Pillars of Eternity

È incredibile che un gioco di ruolo che prende ispirazione da grandi classici quali Baldur’s Gate o Planescape Torment sia giocabile senza troppi problemi su console. Eppure la versione PS4 di Pillars of Eternity è godibilissima, e non vi farà assolutamente sentire la mancanza di mouse e tastiera.

South Park: Scontri Di-Retti

Ubisoft, anche senza il supporto di Obsidian, prende una serie come South Park e la trasforma in un videogioco irriverente e, soprattutto, divertente, con un gameplay stratificato e una longevità più che discreta, il tutto immerso in un contesto da supereroi sgangherati.

Final Fantasy XII: The Zodiac Age

All’epoca non fu particolarmente apprezzato, forse per un drastico cambio di rotta per quanto riguarda la storia, più incentrata sulla politica che su emozionanti storie di amore o simili. Eppure Final Fantasy XII viene reputato uno dei migliori capitoli di sempre, e grazie a questa riedizione potete giocarlo anche su PS4 (uscì su PS2).

Persona 5

Oltre 100 ore di gioco, uno stile grafico unico nel suo genere, dinamiche JRPG comprensive di elementi di simulazione sociale, character e level design alle stelle, una colonna sonora che vi rimarrà impressa: non sappiamo più cosa dire per convincervi! L’unico problema è che è completamente in inglese.

Final Fantasy XV

Non troverete un gioco più longevo di questo tra quelli presenti in questa pagina. Final Fantasy XV è un’esperienza difficile da descrivere con poche parole. Vi basti sapere che non si tratta del classico JRPG in stile Final Fantasy, quanto più di una sorta di Action RPG con combattimenti estremamente dinamici e con un vasto mondo da esplorare. Vi consigliamo caldamente di dare un’occhiata alla nostra ampia recensione.

Dragon Quest Heroes II

Dragon Quest Heroes II non è solo un gioco di ruolo. È anche un gioco di azione e un musou, un genere particolare tanto apprezzato in madrepatria. Un mix di generi quindi, come molti altri titoli presenti in questa classifica, che riesce a divertire grazie anche ad una quantità spropositata di contenuti.

The Elder Scrolls V: Skyrim Special Edition

Recensione Skyrim Special Edition - 13

Un gioco che non ha certo bisogno di presentazioni. In queste ultime settimane Bethesda ha lanciato una Special Edition comprensiva di tutte le espansioni, di effetti grafici aggiuntivi, di texture migliorate e, soprattutto, del supporto alle mod anche su PlayStation 4.

↑ TORNA IN CIMA ↑


Migliori Giochi PS4 Online

Di seguito l’elenco dei migliori giochi per PlayStation 4 facenti parte del genere dei videogiochi online, da godersi quindi prevalentemente in multigiocatore a squadre o in stile MMO.

Battlefield V

Come ogni capitolo della serie fa discutere i fan, ma c’è da dire che EA e DICE, almeno per quanto riguarda alcune parti di questo capitolo, hanno svolto un lavoro egregio. Le mappe sono enormi, complesse, e alcune novità a livello gameplay esaltano il gioco di squadra come non mai.

Call of Duty: Black Ops 4

Call of Duty: Black Ops 4 è tanto conservativo quanto diverso se lo si va ad analizzare senza pregiudizio. Conservativo perché riprende in parte quanto visto nei precedenti Black Ops, migliorandolo comunque e introducendo novità di rilievo. Diverso perché debuttano nuove modalità di gioco quale Blackout, un vero e proprio Battle Royale.

Star Wars Battlefront 2

Nato dalla collaborazione tra un ragguardevole numero di società (EA, Disney, LucasFilm, DICE, Criterion, Motive Studios), Star Wars Battlefront 2 è tutto quanto di spettacolare può trovare un fan di Star Wars su PlayStation. Il ricco comparto multigiocatore è coadiuvato da una campagna che si incastra tra Il Ritorno dello Jedi e Il Risveglio della Forza.

Call of Duty: WWII

Un ritorno alle origini. Anzi, un gradito ritorno alle origini, con un teatro così caratteristico come quello del secondo conflitto mondiale, nuove modalità di gioco e la modalità zombie più divertente e cupa che mai. Una garanzia tra i giochi da godersi prevalentemente online.

Destiny 2 + DLC

L’epopea spaziale firmata Bungie torna a coinvolgere milioni di giocatori con un secondo capitolo che prende quanto di buono c’era nel primo migliorandolo e ampliandolo. Può potenzialmente offrire centinaia di ore di gioco, da soli (grazie anche alle partite guidate), o in compagnia grazie al sistema di clan.

Aggiungiamo un paragrafo per segnalare la nostra recensione de I Rinnegati, l’ultima espansione dedicata all’MMO di Activision.

For Honor

For Honor

L’ultima fatica di Ubisoft entra di prepotenza in questa raccolta. For Honor è un ottimo gioco multiplayer, anche se l’impalcatura online traballa di tanto in tanto. Nella nostra recensione lo abbiamo definito come un nuovo tipo di esperienza, un’evoluzione del picchiaduro dal sistema di combattimento gratificante e stratificato.

Battlefield 1

Gameplay Battlefield 1 4K

Electronic Arts e DICE finalmente sfornano un altro degno capitolo della saga videoludica Battlefield. L’uno nel titolo rappresenta la volontà di voler riniziare da capo, con qualcosa di fresco e possibilmente innovativo. Battlefield 1 però non è un prodotto pensato per il giocatore singolo: la campagna di gioco è emozionante, ma il vero nucelo centrale dell’esperienza è online, preferibilmente da affrontare a fianco di qualche amico.

Overwatch

Recensione Overwatch - Screenshot - 36

Overwatch è un’altra di quelle perle videoludiche che ci ha regalato il 2016. È una vera droga, e anche se lo accantonate per un po’ di tempo per passare a qualche avventura o a qualche gioco di azione improntato su un’esperienza di gioco single player, tornerete dopo poco a farvi qualche match a Overwatch.

Laser League

Un gioco immediato, di rapido apprendimento ma, come spesso accade, difficile da padroneggiare. Laser League basa la sua esperienza su match veloci e frenetici online contro o con altri giocatori. Il costo particolarmente ridotto lo rende appetibile.

Migliori Giochi PS4 Avventura

Di seguito l’elenco dei migliori giochi per PlayStation 4 facenti parte del genere delle avventure.

Life is Strange 2

Life is Strange è tornato, e se il primo capitolo vi è rimasto nel cuore potete andare sulla fiducia. Al momento dell’inserimento in lista è uscito solo il primo capitolo, ma su SmartWorld seguiremo via via tutte le uscite fino al giudizio finale.

Detroit: Become Human

Un gioco che per una volta tanto mantiene la promessa di offrire veramente un’esperienza diversa a seconda dell’approccio mantenuto dal giocatore. Finali multipli, intrecci, personaggi che muoiono o che rimangono al nostro fianco e una tematica di fondo affatto banale. Vi rimarrà nel cuore.

Remothered: Tormented Fathers

Siamo particolarmente felici di includere Remothered in questa lista. Si tratta di una produzione tutta italiana, sviluppata in Sicilia, che già dal suo esordio su PC aveva convinto critica e giocatori. Ora è disponibile anche su PlayStation 4.

Hellblade: Senua’s Sacrifice

Un viaggio videoludico nei meandri della psicosi, del dolore e del sacrificio. Così lo abbiamo descritto nella nostra recensione. Non è un titolo perfetto, ma l’esperienza finale offre al giocatore un’avventura originale che va giocata.

Shadow of the Colossus PS4

Migliore dell’originale: difficile dirlo nel caso di capolavori come Shadow of the Colossus, eppure il lavoro svolto da Bluepoint Games Inc. e SIE JAPAN Studio è davvero encomiabile. Se non avete avuto modo di giocarlo su PS2 o PS3 è giunto il momento di recuperarlo.

Okami HD

Una graditissima opera di restauro quella portata avanti da Capcom. Titoli in stile Zelda non sono certo all’ordine del giorno su PlayStation, ma con Okami potete sopperire a tale mancanza e divertirvi con quel pizzico di creatività in più che vanta questo gioco di oramai più di 10 anni fa.

Yakuza 6

Yakuza 6 è un titolo che vive di vita propria, che non richiede quindi di aver giocato ai precedenti capitoli. Un gioco appassionante, bello da vedere da giocare, spassoso, con un open world compatto ma denso di possibilità. Un’esperienza sicuramente unica nel suo genere, che va presa in considerazione.

Yakuza Kiwami 2

Immaginate un cross-over tra Gomorra e Yakuza: Ciro di Marzio l’Immortale contro il Drago di Dojima Kazuma Kiryu, dipinto in un nuovo dialetto giappo-napoletano. Se volete iniziare la saga però, date un’occhiata al primo capitolo (paragrafo successivo).

Yakuza Kiwami

Se non avete mai affrontato nessun capitolo della saga di Yakuza, Kiwami è probabilmente il punto migliore da cui iniziare. Si tratta di un remake quasi più occidentalizzato rispetto agli altri capitoli, con una spettacolare trama cinematografiche e tante cose da fare in gioco.

Last Day of June

Un’avventura realizzata dai ragazzi italiani di Ovosonico che mira dritta al cuore, senza pietà. Proverete un’ampia gamma di emozioni: amore, sconforto, tristezza, gioia, frustrazione, tutto immerso in una grafica che ricorda un quadro animato, pieno di colori e di vitalità.

Get Even

Eravamo indecisi se posizionarlo nel genere dei giochi di azione. La verità è che Get Even è un’avventura che pone in gioco una trama sofisticata, che ti tiene incollato alla poltrona, trama coadiuvata da momenti di azione, di investigazione, di ragionamento. Noi lo abbiamo trovato davvero unico nel suo genere, e vi consigliamo vivamente di leggere la recensione.

Little Nightmares

Una vera perla pubblicata a fine aprile 2017 da Bandai Namco. Little Nightmares ci mette nei panni di una bambina spaurita che si trova a bordo di una terrorizzante nave. Un incrocio tra un’avventura, un survival horror e un platform, con un’atmosfera da brividi realizzata impeccabilmente. Da provare assolutamente.

The Last Guardian

the-last-guardian-screenshot-1

Un meraviglioso viaggio a fianco di un compagno davvero insolito. The Last Guardian forse non è un titolo per tutti, ma state sicuri che vi rimarrà nel cuore. Tra l’altro sul PlayStation Store (e in teoria anche in formato fisico) ha subito un drastico calo di prezzo.

↑ TORNA IN CIMA ↑


Migliori Giochi PS4 Platform e Casual

Di seguito un elenco dei migliori titoli dedicati alla console di Sony appartenenti al genere Platform, compresi titoli più casual adatti ad un pubblico ampio.

Tetris Effect

È incredibile che qualcuno abbia ritirato fuori Tetris dopo tutti questi anni, ma la cosa ancora più incredibile è che quel qualcuno è riuscito a tirare fuori un titolo incredibile, sbalorditivo da un punto di vista visivo e auditivo. Peccato solo per il prezzo di lancio.

Spyro: Reignited Trilogy

Il draghetto viola torna sulle console di attuale generazione, e lo fa nel migliore dei modi, con un port a dir poco eccellente che farà la gioia degli appassionati e dei nostalgici.

Knack 2

Knack 2 è un gran bel gioco di azione e di piattaforme edito da Japan Studio, una software house che già in passato a sfornato un bel po’ di perle videoludiche. Il secondo capitolo si lascia alle spalle gli errori commessi in quello di debutto. Da recuperare se siete appassionati del genere.

Super Bomberman R

Un party game che non ha certo bisogno di troppe presentazioni. Collegate 4 DualShock e sfidatevi fino a fare le ore piccole, con un bel po’ di mappe, tanti personaggi selezionabili e volendo anche con una rapida modalità storia.

Crash Bandicoot N. Sane Trilogy

Non c’è molto da dire su questa collection: se avete passato gli anni di gioventù in compagnia del simpatico marsupiale e volete sperimentare nuovamente tutto il divertimento della serie è un acquisto particolarmente obbligato. Solo che potreste esservi scordati di quanto diavolo sia difficile questo gioco!

LocoRoco Remastered

Continua l’operazione nostalgia di Sony che stavolta pubblica la remastered del simpaticissimo LocoRoco, un particolarissimo platform del 2006, oggi ripreso e restaurato sulla falsa riga del trattamento offerto a Parappa The Rapper. Se siete amanti dei platform è da provare, costa solo 14,99€!

Puyo Puyo Tetris

Unire due dei più celebri puzzle game di sempre in un unico titolo sembra un follia? Eppure Puyo Puyo Tetris risulta divertentissimo, grazie anche a tantissime modalità di gioco e al supporto di battaglie fino a quattro giocatori contemporaneamente.

Everything

Se avete letto le modalità con cui inseriamo i giochi in questa lista saprete che devono aver ricevuto un voto maggiore o uguale a 8 nel nostro giudizio finale. Con Everything abbiamo fatto un’eccezione: non gli abbiamo assegnato un voto finale, ma è un titolo così particolare che merita qualche minuto della vostra attenzione.

LEGO DC Super Villains

Non è il solito gioco LEGO. Cioè, in parte sì, perché le dinamiche che hanno reso famosa la serie di giochi sono ancora lì, tutte al loro posto. Però stavolta abbiamo a che fare con dinamiche tipiche degli open world con un protagonista diverso: quello che creerete voi con il potente editor integrato.

Ratchet & Clank

Ratchet and Clank

Sony ha creduto nel progetto, e l’operazione nostalgia è più grande di quel che si potesse pensare. Ratchet & Clank per PlayStation 4 è il gioco del film tratto dal gioco, come piace scherzare a Insomniac stessa. E il risultato finale è davvero encomiabile.

↑ TORNA IN CIMA ↑


Migliori Giochi PS4 Toys-to-Life

Di seguito l’elenco dei migliori giochi per PlayStation 4 facenti parte del genere dei Toys-to-Life, ovvero quel genere di videogiochi che richiede un’interazione fisica da parte del giocatore.

Starlink – Battle for Atlas

Non pensavamo di tornare a popolare questa sezione nel 2018, eppure Ubisoft, presa da un discreto coraggio, ha pubblicato un toys-to-life fantascientifico modulare che ha il suo perché, sia da un punto di vista dei modelli utilizzati che di gioco.

Skylanders Imaginators

Skylanders Imaginators (8)

È praticamente il più divertente Skylanders mai pubblicato da Activision, e come se non bastasse segna il ritorno sulla scena videoludica di Crash Bandicoot. E se ve lo state chiedendo, Skylanders Imaginators è adatto a grandi e piccini. Suvvia, non siate timidi!

LEGO Dimensions

Recensione LEGO Dimensions PS4 - 9

È arrivato con un ritardo di quasi un anno in Italia. Beh, meglio tardi che mai. LEGO Dimensions è divertentissimo, irriverente, folle al punto giusto, e non mancano sessioni di costruzioni LEGO e la volontà da parte del giocatore di collezionare sempre più minifigure. Anche in questo caso non pensiate che sia un gioco adatto solo ai più piccoli: alcune battute possono essere apprezzate solo da un pubblico maturo!

↑ TORNA IN CIMA ↑


Migliori Giochi PS4 Strategia

Di seguito l’elenco dei migliori giochi per PlayStation 4 facenti parte del genere degli strategici, una tipologia di videogiochi che almeno su Console non è poi così diffusa.

Jurassic World Evolution

Non è uno strategico perfetto, ma è uno dei pochi in tempo reale disponibile su PlayStation e sa essere gratificante e per certi versi anche rilassante. Da un punto di vista grafico è davvero incredibile, i fan di Jurassic Park rimarranno a bocca aperta.

Digimon World: Next Order

digimon-world-next-order-9

Digimon World: Next Order appartiene ad un genere a sé stante: lo abbiamo inserito nella categoria degli strategici, viste le componenti tipiche dei gestionali, ma è anche un po’ gioco di ruolo in stile giapponese. E se vi piacciono i Digimon dovreste seriamente valutarne l’acquisto.

XCOM 2

Recensione XCOM 2 Console Screenshot - 7

Giocare agli strategici su Console è impossibile o poco gratificante? Firaxis Games e 2K Games hanno dimostrato il contrario con il port di XCOM 2, recentemente sbarcato anche su PS4. Se siete amanti del genere e non avete disdegnato i precedenti capitoli, è una scelta quasi obbligata. L’interfaccia di gioco è super ottimizzata per l’utilizzo con i pad delle Console.

↑ TORNA IN CIMA ↑


Migliori Giochi PS4 Picchiaduro

Di seguito l’elenco dei migliori giochi per PlayStation 4 facenti parte del genere dei picchiaduro.

Soulcalibur VI

Il ritorno di un grande classico! È un buon picchiaduro, oltre che un buon settimo capitolo, attento a soddisfare le esigenze dei neofiti, dei veterani o di chi semplicemente cerca un picchiaduro che non tradisce l’approccio solitario.

Dragon Ball FighterZ

Siamo di fronte ad uno dei migliori picchiaduro di sempre per quanto riguarda l’universo di Dragon Ball. Attenzione però, a differenza delle serie Xenoverse, Blast e simili si concentra su meccaniche più classiche e su una altrettanto classica visuale 2D.

Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Storm Trilogy/Legacy

Ultimate Ninja Storm, una saga firmata Bandai Namco che merita di essere ricordata. Ed è proprio seguendo questo principio che il colosso nipponico ha optato per realizzarne una versione restaurata che contenesse i vari episodi. Attenzione, per l’acquisto vi merita dare un’occhiata alla recensione: ci sono infatti due versioni, una solo digitale ed una fisica che differiscono per alcuni contenuti.

Tekken 7

Il Re è tornato, ed è qui per restare. Grafica rinnovata (basata su Unreal Engine 4), roster con nuovi personaggi e soprattutto novità a livello gameplay, da non sottovalutare in un tipo di gioco come Tekken. E in quanto a longevità non abbiate paura, la modalità online avrà di che intrattenervi per un bel po’.

Injustice 2

Injustice: Gods Among Us era un gran bel picchiaduro, caratterizzato da una trama realizza a regola d’arte. NetherRealm Studios confeziona un secondo capitolo con un trama altrettanto divertente, farcendo il tutto con nuove dinamiche di gioco e con la modalità multiverso che aumenta a dismisura la longevità.

Ultimate Marvel vs. Capcom 3

recensione-ultimate-marvel-vs-capcom-3-6

60 fps, 1080p e tanto divertimento vecchio stile. Si tratta di una versione restaurata di Marvel vs. Capcom 3 comprensiva di tutti i contenuti aggiuntivi rilasciati nel corso degli anni. Consigliato specialmente a chi cerca un passatempo per divertirsi in compagnia.

↑ TORNA IN CIMA ↑


Migliori Giochi PS4 PlayStation VR

Di seguito l’elenco dei migliori giochi per PlayStation 4 dedicati a PlayStation VR, il casco per la realtà virtuale di Sony.

Astro Bot: Rescue Mission

È una delle migliori scuse per acquistare un visore di Sony attualmente disponibile sul mercato. A dirla tutta è probabilmente uno dei migliori platform di sempre, proprio grazie alla realtà virtuale che gli dona un grado di interattività senza precedenti.

Creed: Rise to Glory

Creed: Rise to Glory dipinge il pugilato con il pennello della realtà virtuale e lo fa regalandoci un modo nuovo di raffigurare lo sforzo fisico e la fisicità in VR. L’offerta contenutistica modesta e alcune imprecisioni nei controlli spiccano tra le problematiche, ma tirare un pugno in faccia ad un personaggio virtuale non è mai stato così gratificante.

The Persistence

Immaginate una nave spaziale, distante decine di migliaia di anni luce dalla Terra. Immaginate di essere voi, gli unici superstiti su quella nave, inghiottita dal buio. Signore e signori, benvenuti sulla The Persistence!

TO THE TOP

Uno di quei titoli che sfrutta appieno le potenzialità della realtà virtuale. Nella nostra recensione lo abbiamo definito come una fantastica corsa contro il tempo dal fantastico sistema di controllo. Pecca solo un po’ da un punto di vista estetico.

Sprint Vector

Sprint Vector ha un grande merito: quello di essere riuscito a “rivoluzionare” il movimento nella realtà virtuale, senza tra l’altro causare motion sickness agli utilizzatori del caschetto Sony. Attualmente è uno dei giochi più divertenti per PSVR che potete al momento reperire sullo store. Leggete la nostra review!

Moss

Una fiaba interattiva, un’avventura platform, un’esperienza breve ma intensa: Moss è tutto questo, una piccola perla videoludica che purtroppo dura una manciata di ore ma che contribuisce ulteriormente a far intuire quali potrebbero essere le vere potenzialità della realtà virtuale.

Skyrim VR

Skyrim VR è un’esperienza memorabile, un tassello importantissimo per la realtà virtuale” citiamo direttamente la nostra recensione, perché alla fine non c’è molto altro da dire. Skyrim VR dimostra che la realtà virtuale non è utile solo ad ospitare giochi minori, ma anche produzioni tripla A di una certa qualità.

DOOM VFR

DOOM VFR è per certi versi una delle migliori esperienze VR in circolazioni e allo stesso tempo una cocente delusione. Bethesda è riuscita a implementare controlli e gestione delle potenzialità VR più che ottimi, ma da un punto di vista contenutistico e di level design non aspettatevi chissà che.

The Invisible Hours

Come spesso accade nell’ambito della realtà virtuale, anche The Invisible Hours è uno strano esperimento videoludico che praticamente non richiede alcuno sforzo da parte del giocatore. Sarete voi però i registi di questa sorta di film interattivo, visto che deciderete chi seguire tra i personaggi coinvolti.

Archangel

Archangel non ha raggiunto l’8 su 10 come voto finale, ma è senza dubbio una di quelle esperienze in realtà virtuale da provare. L’emozione di pilotare in prima persona un enorme mach non è cosa di tutti i giorni. Peccato solo per il prezzo di lancio: vi consigliamo di tenerlo d’occhio in attesa di eventuali cali di prezzo.

Superhot VR

Superhot! Si tratta probabilmente di una delle esperienze più elettrizzanti indirizzate al visore per la realtà virtuale di casa Sony, la trasposizione videoludica di un film d’azione in stile Matrix che vi fa sentire tantissimo la spazialità, anche nei movimenti.

Arizona Sunshine

Realtà virtuale e horror vanno a braccetto: basta vedere Resident Evil 7 su PSVR, che ha già terrorizzato migliaia di utenti. Spostandoci più sul lato arcade, condito comunque da una buona dose di zombie, vi conviene dare un’occhiata ad Arizona Sunshine, uno di quei titoli da non lasciarsi sfuggire nel caso abbiate il visore di Sony.

Farpoint

Se avete PlayStation VR, Farpoint è un acquisto quasi obbligato. In Italia arriva in bundle con PlayStation VR Aim Controller, un particolare controller a forma di fucile futuristico che saprà calarvi alla perfezione nel mondo sci-fi di Farpoint.

Psychonauts in the Rhombus of Ruin

psychonauts-in-the-rhombus-of-ruin-2

Nell’attesa di Psychonauts 2 ecco uno spin-off realizzato ex-novo dedicato a PlayStation VR, che ci mette nuovamente nei panni di Raz. Un gioco davvero particolare, che sfrutta tutte le potenzialità della VR offrendo qualcosa di veramente unico.

Bound VR

Bound (4)

Avevamo già recensito Bound, valutandolo un buon titolo anche se non troppo incisivo. La versione dedicata a PlayStation VR però ribalta completamente il nostro giudizio. È un’esperienza da provare in tutti i modi.

EVE: Valkyrie

recensione-eve-valkyrie-7

È forse una delle esperienze più immersive che possiate provare su PlayStation VR. EVE: Valkyrie è a tutti gli effetti un gioco improntato sul multigiocatore, in cui è possibile affrontare altri utenti in realtà virtuale in enormi mappe spaziali. Potete prendere dimestichezza con i comandi affrontando anche alcune missioni in singolo.

Battlezone

recensione-battlezone-10

Vi ricordate dell’originale Battlezone degli anni ’80? La software house Rebellion ne propone una rivisitazione pensata esclusivamente per la realtà virtuale. Il risultato finale è piuttosto sorprendente, anche se alla lunga potrebbe causare un po’ di motion sickness.

↑ TORNA IN CIMA ↑


Migliori Giochi PS4 Gratis

PlayStation 4 non è solo giochi a pagamento. Sul PlayStation Store è presente anche una selezione, non troppo vasta comunque, di titoli scaricabili gratuitamente. Quali sono quindi i migliori giochi PS4 gratis?

Li abbiamo raccolti in un elenco che trovate qui di seguito. C’è ad esempio Paladins, la versione free-to-play dell’Overwatch di Blizzard, il gioco di carte GWENT arrivato direttamente dall’universo di The Witcher e altri.

Potete comunque dare una sbirciata all’apposita sezione del PlayStation Store dove trovate anche le varie demo gratuite che vengono pubblicate via via dagli sviluppatori.

↑ TORNA IN CIMA ↑


Migliori Giochi PS4 di sempre

Quali sono i migliori giochi PS4 di sempre? La maggior parte compare nelle varie categoria che precedono questa. Nell’elenco puntato che trovate di seguito ci siamo concentrati su quelle che sono le esclusive PS4 da tenere in seria considerazione.

Si va dalle avventure ai classici giochi di azione, e non può certo mancare un esponente della serie Gran Turismo. Eccovi quindi serviti con una lista dei migliori giochi PS4 di sempre:

↑ TORNA IN CIMA ↑


 

Come scegliamo i giochi?

Molto semplicemente scegliamo i giochi da inserire in questa lista a seconda di quelli da noi recensiti, in modo da essere sicuri della loro bontà, e che abbiano ricevuto almeno 8 come voto finale nelle nostre recensioni. Quali sono i punti che di solito ci spingono a valutazioni superiori all’8?

  • Trama: se non si tratta di un titolo sportivo (anche se c’è chi fa eccezione), valutiamo ovviamente la trama valutandola magari anche in rapporto ai predecessori o ai giochi facenti parte del medesimo genere;
  • Longevità: succede che un gioco poco longevo meriti una valutazione piuttosto alta, ma ovviamente è un parametro piuttosto importante per valutare certe tipologie di videogiochi;
  • Grafica: la grafica nei giochi non è tutto, ma quanto a fianco di un’ottima trama e di una buona longevità c’è anche un comparto grafico spettacolare, il risultato finale è ancora più encomiabile;
  • Gameplay: storia meravigliosa, grafica al top, ma la giocabilità? Ci sono dei titoli che si lasciano giocare, intuitivi e mai frustranti per il giocatore; altri l’esatto contrario;
  • Prezzo: ci sono dei piccoli capolavori che durano appena due ore ma che costano meno della metà di titoli che magari meritano molto meno.

SmartWorld Gaming

Sul nostro canale YouTube dedicato trovate videorecensioni, approfondimenti e anteprima dedicate ai videogiochi di cui vi parliamo in questo speciale. Potete iscrivervi seguendo questo link.

Vi lasciamo con qualche altro link utile, come ad esempio quello relativo alla nostra recensione di PlayStation VR, il visore per la realtà virtuale pensato per PlayStation 4, e altri articoli interessanti.

Prossimamente

Resident Evil 2

Arriva a fine gennaio ed è una vera bomba: stiamo parlando del remake di Resident Evil 2!

  • klaudyo

    Ma in base a che cosa stabilite quali sono i migliori giochi PS4 o PlayStation VR?Voi preoccupatevi solo di farci sapere cosa esce,poi siamo NOI a decidere cosa è migliore rispetto ad altri.

    • Ciao! C’è un paragrafo all’inizio della lista intitolato “Come scegliamo i giochi?”.

      I giochi nella lista sono quelli che abbiamo recensito sulle pagine di SmartWorld e che hanno preso un voto uguale o superiore a 8 su 10.

      • klaudyo

        Conosco i criteri su cui si giudica un videogioco,ma rimane il fatto che a stabilire quale è meglio di altri è soggettivo.

        • Ripeto, li abbiamo scelti in base a quelli recensiti che hanno preso un certo voto. Cerchiamo di recensire qualsiasi prodotto, che sia un ebook reader, un PC o un videogioco, con il massimo dell’oggettività.