Migliori Lampadine Smart – Ottobre 2021

Migliori Lampadine Smart – Ottobre 2021

La nostra lista delle migliori lampadine smart per ottobre 2021.

Che siate o meno grandi appassionati di tecnologia, avrete sicuramente sentito parlare, almeno una volta negli ultimi tempi, di domotica, ovvero la tecnologia applicata alla vita quotidiana fra le mura domestiche. Con una rete WiFi ormai in ogni casa e smartphone sempre connessi nelle tasche di ciascuno, vien da sé che il passo successivo, che tutti prima o poi compieremo, sarà quello di dotare le nostre abitazioni di dispositivi e accessori capaci di connettersi alla rete e di essere azionati a distanza, al fine di rendere più confortevole il nostro quotidiano. E perché non iniziare dalle migliori luci LED smart già sul mercato?

OFFERTE SU AMAZON

CANALE TELEGRAM OFFERTE

Che cosa sono e come funzionano le lampadine WiFi?

A colpo d'occhio, potreste non essere in grado di distinguere una classica lampadina LED da una lampadina LED smart, perché la vera novità consiste nell'integrazione di un piccolo e (dall'esterno) invisibile modulo WiFi, che tuttavia fa tutta la differenza del mondo.

Grazie a tale modulo, le luci smart sono capaci di collegarsi alla rete WiFi domestica e dunque essere comandate da remoto (persino se vi troverete dall'altra parte del mondo!), senza la necessità di ricorrere al vecchio interruttore. E ciò può avvenire tramite le apposite app per smartphone, o addirittura impartendo comandi vocali al vostro smartphone, o al vostro smart speaker, se ne possedete uno.

Come scegliamo le migliori lampadine smart?

Dalla vostra esperienza quotidiana, sapete già che non tutte le lampadine sono uguali fra loro e questo è ancora più vero per le lampadine LED smart che, offrendo tante funzionalità aggiuntive rispetto alle lampadine tradizionali, differiscono per una ampia gamma di aspetti, da tenere ben in mente se avete intenzione di acquistarne per la vostra abitazione. Ecco dunque i principali fattori che dovete assolutamente considerare in fase di scelta:

  • Tipo di attacco: le lampadine WiFi si applicano esattamente come le lampadine tradizionali, con cui condividono le medesime tipologie di attacco. Se dunque avete intenzione di sostituire le vostre attuali lampadine con nuove luci LED smart, controllate con cura i tipi di attacco che vi occorrono, solitamente di tipo E27 (per il diametro più grande) oppure E14 (per il più piccolo).
  • Potenza elettrica e luminosità massima: altri fattori importanti da tenere in considerazione sono la potenza massima supportata da una lampada o un lampadario, a cui dovrà essere associata una lampadina smart adeguata. Ciò va anche di pari passo con la luminosità massima raggiungibile da una luce WiFi, aspetto fondamentale per evitare di ritrovarsi con un fascio di luce troppo scarso per l'utilizzo che intendete farne.
  • Temperatura di colore: altro aspetto che vi sarà già familiare è la temperatura colore della luce emessa da una lampadina (espressa in gradi Kelvin), che può essere fredda o calda. Alcune lampadine LED smart offrono la possibilità di variare la temperatura colore, altre invece no oppure soltanto in modo contenuto, dunque cercate informazioni su questo aspetto prima dell'acquisto, per soddisfare pienamente le vostre esigenze.
  • Luci colorate e dimmerabili: una particolarità comune alla quasi totalità delle luci WiFi è quella di essere dimmerabili, ossia di permettere la regolazione dell'intensità luminosa, utile per passare rapidamente da un'atmosfera soffusa ad una luminosità più violenta, all'occorrenza. Inoltre, alcune lampadine LED smart sono anche RGB, ossia colorate. Potrete quindi variare non soltanto l'intensità luminosa, ma anche il colore della luce, per creare giochi cromatici divertenti e affascinanti.
  • Necessità (o meno) di un bridge/gateway/hub separato: gran parte delle lampadine WiFi, per collegarsi alla rete ed essere controllate correttamente da remoto, necessitano di un bridge, ossia un dispositivo, anch'esso connesso al WiFi domestico, che funziona da intermediario fra le lampadine smart (un solo bridge ne può supportare un gran numero alla volta) e voi. Se dunque state per fare il grande passo verso il mondo delle luci smart, non dimenticatevi di procurarvelo per iniziare, oppure optate per lampadine LED smart che non lo necessitano.
  • Compatibilità con app e sistemi domotici: ciascun produttore di luci WiFi mette a disposizione degli utenti la propria app per smartphone, tramite cui controllarle da remoto. Ma non è l'unico modo per comandare le lampadine LED smart, anzi è molto importante il supporto ai principali sistemi domotici (fra cui annoveriamo Google Home, Amazon Alexa e Apple HomeKit), soprattutto se possedete un certo tipo di smartphone e smart speaker e avete intenzione di creare un ecosistema domotico integrato alla perfezione. Ciò è importante anche per la possibilità di azionarle tramite comandi vocali.

Migliori lampadine smart

Migliori luci smart, dove acquistarle?

Trattandosi di una tecnologia piuttosto recente e dunque ancora di nicchia, indirizzata specialmente agli appassionati di tecnologia e gadget nerd, il canale di acquisto in questo particolare caso assume un'importanza particolare, per trovare i prezzi migliori e la maggiore scelta a disposizione. Ecco le soluzioni che vi consigliamo noi:

Amazon, ePrice, GearBest e altri shop online

Come spesso accade, Amazon rappresenta la via migliore per acquistare le migliori lampadine WiFi attualmente sul mercato, grazie ai prezzi concorrenziali, alla vastità della scelta che avrete a disposizione e alla proverbiale praticità, garanzia e sicurezza negli acquisti. Il web è in generale il posto migliore dove acquistare le migliori luci smart, con alternative altrettanto valide come il sempre affidabile e conveniente ePrice. Se importare dalla Cina non vi spaventa, vi si potrebbe aprire un ulteriore mondo e in questo caso vi consigliamo di indirizzarvi verso GearBest, tra i più forniti, economici e affidabili e-commerce d'importazione dall'Oriente.

Catene di elettronica: MediaWorld, Euronics, Unieuro

Se però non riponeste ancora la sufficiente fiducia negli acquisti online, anche perché preferite toccare con mano e provare un prodotto prima di procedere con l'acquisto, potete sempre rivolgervi ai tanti punti vendita di MediaWorld, Euronics, Unieuro e altre catene di elettronica. Tuttavia, in negozio potreste trovare una scelta più ridotta, con soltanto i marchi più blasonati, oltre a prezzi mediamente più alti. Potreste però approfittare delle tante promozioni che si susseguono durante l'anno, consultando i più recenti volantini:

Migliori lampadine smart economiche

Se volete levarvi lo sfizio di provare le vostre prime lampadine Wi-Fi, senza però sborsare una fortuna e senza che si tratti per forza della posa del primo mattone di un più solido e ampio ecosistema domotico, il mercato offre tante soluzioni che fanno al caso vostro. La maggior parte delle migliori lampadine LED smart economiche funzionano infatti standalone, cioè non necessitano di ulteriori bridge/gateway/hub per essere controllate da remoto e dunque rappresentano un ottimo viatico per aiutarvi a capire se proseguire sulla strada dell'illuminazione domotica, oppure no. Ecco le migliori lampadine smart economiche che vi consigliamo.

TP-Link Lampadina Smart

Tra le lampadine smart più economiche ritroviamo anche questa TP-Link che vanta una potenza di 8,7 W per una luminosità massima di 806 Lumen. Non manca ovviamente il modulo Wi-Fi e la compatibilità con Amazon Echo (Alexa), oltre a Google Home e IFFT. L’economicità è garantita anche sull’acquisto multiplo e sul kit.

  • ACQUISTO: 9€ (Amazon)

Fitop Lampadine Smart LED

Anche questa lampadina Wi-Fi di Fitop è molto apprezzata dagli utenti di Amazon. In questo caso la luminosità massima è di 1.000 Lumen ed è garantita la compatibilità con Amazon Alexa (Echo / Echo dot / Echo Flex ecc.), Google Home e Siri (iOS 12 o superiore).

  • ACQUISTO: 15€ lampadina singola | 21€ 2 lampadine (Amazon)

Migliori lampadine smart Xiaomi (Yeelight)

Nel corso degli anni, Xiaomi si è tramutato in un vero e proprio gigante, capace di allungare i suoi tentacoli su tutti gli ambiti che riguardano la tecnologia (e non solo). Non poteva dunque mancare di offrire una propria soluzione per le lampadine Wi-Fi, in particolare servendosi del marchio Yeelight, tanto apprezzato da essere divenuto una garanzia di qualità. Le luci LED smart di Yeelight non necessitano di bridge o hub separati per funzionare, sono caratterizzate dal migliore rapporto qualità prezzo sul mercato e sono compatibili con le app Yeelight e Mi Home, oltre a supportare Amazon Echo (Alexa), Google Home e (in alcuni casi) Apple HomeKit. Fate attenzione però alle lampadine smart di Yeelight non vendute direttamente in Europa, perché richiederanno qualche accorgimento in più per funzionare anche nelle vostre abitazioni.

Yeelight Lampadina Smart Luce RGBW

Rispetto alla lampadina precedente, questo modello aggiunge la possibilità di emettere luce colorata, in particolare la scelta è fra 16 milioni di colori, regolabili dalle app per smartphone Yeelight e Mi Home. La potenza rimane di 10 W e la luminosità massima di 800 Lumen, mentre la temperatura colore può variare tra 2.000 e 6.500 K. Si tratta della scelta migliore per la sua versatilità, per creare atmosfere sempre nuove nelle stanze in cui le posizionerete. È presente anche una modalità per la sincronizzazione delle luci con la riproduzione di musica e film.

  • ACQUISTO: 27€ lampadina singola | 39€ 2 lampadine (Amazon)

Yeelight Lampadina Smart Luce Bianca

Si tratta della lampadina Wi-Fi più semplice fra quelle offerte da Xiaomi / Yeelight. Emette infatti soltanto luce bianca, regolabile nell'intensità e nella temperatura (tra 2.700 e 6.500 K) tramite l'app Yeelight o Mi Home. Il consumo massimo è di 10 W e la luminosità massima raggiungibile è di ben 800 Lumen, mentre la durata stimata è di 25 mila ore (circa 11 anni). Qualche tempo fa abbiamo recensito la prima generazione di questa lampadina, che nel funzionamento non differisce da questa, dunque per maggiori informazioni non mancate di consultarla.

Xiaomi MIJIA Bedside Lamp 2

Frutto della collaborazione fra Xiaomi e due fra i più importanti brand del suo ecosistema – ovvero MIJIA e Yeelight – si tratta della seconda generazione di lampada da comodino prodotta dal colosso cinese. Dotata di una luce RGBW con luminosità massima di 400 Lumen, offre una barra touch laterale per comandarla, ma è ovviamente compatibile anche con le app Yeelight e Mi Home (è necessario però impostare il server cinese per farla riconoscere), oltre a supportare Amazon Echo (Alexa), Google Home e persino Apple HomeKit. Noi abbiamo recensito e apprezzato moltissimo la prima generazione, dunque per farvi un'idea non perdetevi la nostra recensione.

Xiaomi Mi Desk Lamp

Se cercate una lampada da scrivania smart, dall'ottima qualità costruttiva e dal design curato e minimale, Xiaomi Led Desk Lamp è la risposta definitiva. Popolarissima fra gli appassionati di gadget geek, che hanno da subito apprezzato le sue indubbie qualità e l'estetica raffinata. Grazie alle quattro modalità di illuminazione la lampada potrà adattarsi a qualsiasi ambiente e necessità.

Migliori lampadine smart Ikea

Ikea, leader mondiale nel settore dell'arredo e dell'oggettistica per la casa, ha da tempo messo a punto un proprio ecosistema di illuminazione smart, per competere con i grandi rivali di un settore in rapida ascesa. Una delle particolarità delle lampadine smart di Ikea è la possibilità di essere comandate tramite un semplice telecomando, per mantenere i costi e avere comunque la comodità di comandarle a distanza, ma anche la compatibilità con un gateway opzionale (dal costo di 25€), che consente loro di collegarsi al Wi-Fi domestico e di essere comandate da remoto, sfruttando l'app proprietaria TRÅDFRI e la compatibilità con Amazon Echo (Alexa), Google Home e Apple HomeKit, comandi vocali compresi.

Ikea TRÅDFRI Lampadina Smart

Ikea, nei punti vendita e sul suo shop online ufficiale, mette a disposizione diversi tipi di lampadine LED smart (qui la lista completa), con attacco E14 o E27, diversi livelli di luminosità massima e di temperatura colore. Offre anche una serie di kit, comprensivi di una o più lampadine, insieme a due tipologie di telecomandi, per comandarle a distanza. Come già anticipato, il gateway necessario per rendere davvero smart le luci Ikea, va acquistato a parte (al costo di 33€), senza di esso infatti non è possibile collegarle al Wi-Fi di casa e controllarle dallo smartphone o da smart speaker.

Ikea FLOALT Pannello LED Smart

Ikea propone anche un'alternativa creativa alle classiche lampadine smart con FLOALT, una serie di pannelli LED smart, compatibili con l'ecosistema TRÅDFRI e tramite cui realizzare delle composizioni suggestive. Disponibili in tre misure, il più grande raggiunge una luminosità massima di 2.800 Lumen, per una temperatura colore fissata a 2.700 K. Per comandare da remoto i pannelli LED di Ikea, è necessario acquistare separatamente il gateway (costo: 33€).

  • ACQUISTO: 65€ dimensioni 30 x 30 cm | 119€ dimensioni 30 x 90 cm | 119€ dimensioni 60 x 60 cm (Ikea)

Migliori lampadine smart Philips

Philips Hue è ormai diventato sinonimo di luci smart, tanto è famoso e apprezzato il sistema di illuminazione smart sviluppato dall'azienda olandese, vero pioniere del settore. Nel tempo, l'ecosistema Philips Hue si è affinato ed arricchito di prodotti sempre nuovi e vari e attualmente è considerato quasi unanimemente il migliore sul mercato. Se dunque siete alla ricerca delle migliori luci Wi-Fi sul mercato, non potete non prendere in considerazione Philips Hue. Come per il sistema Ikea, anche quello di Philips necessita di un bridge indipendente (da acquistare a parte al costo di 56€) per il collegamento alla rete Wi-Fi domestica e il controllo da remoto, che avviene tramite l'app dedicata (per Android e iOS), ma c'è anche il supporto per Amazon Echo (Alexa), Google Home e Apple HomeKit.

Philips Hue Lampadine Smart

Se possedete già un bridge (magari acquistato in bundle con lo Starter Kit consigliato in precedenza) e volete espandere ulteriormente il vostro ecosistema Philips Hue con nuove lampadine, è ovviamente possibile acquistarle singolarmente. Anche in questo caso, la scelta è molto ampia, in base all'attacco, alla luminosità massima e allo spettro di luce emesso (bianca o a colori), ma rimane consigliabile optare per bundle con almeno 2 lampadine Wi-Fi, per risparmiare sul costo unitario.

  • ACQUISTO: 29€ E27 Luce Bianca | 30€ E14 Luce Bianca | 74€ E27 White and Color Ambiance (Amazon)

Philips Hue White Filament G125

Questa lampadina LED Smart da 7 Watt con un attacco E27, si presenta con un bellissimo design vintage (da notare il filamento al suo interno). Potrete controllare il dispositivo direttamente con la funzionalità Bluetooth dal vostro smartphone attraverso l'app dedicata o grazie al telecomando (incluso). D'altro canto, per accedere a tutte funzionalità del sistema di illuminazione, vi servirà necessariamente un Bridge Hue, purtroppo venduto separatamente. Da non sottovalutare la sua compatibilità con gli assistenti vocali Alexa, Google e Apple HomeKit.

  • ACQUISTO33€ (Amazon)

Philips Lighting Hue White Filament ST72

Questa lampadina si presenta molto simile a quella precedente; notiamo il design vintage caratterizzato dal filamento interno alla lampadina. Attacco e Watt sono i medesimi, idem per quanto concerne la sua funzionalità e compatibilità; a cambiare sono soltanto le dimensioni (6 x 6 x 13.5 cm) e l’estetica (la sua forma affusolata differisce da quella a globo del modello precedente).

  • ACQUISTO35€ (Amazon)

Philips Lighting Hue Play (Lampada LED)

Se desiderate creare un'esperienza di luce unica, ma avete poco spazio accanto al vostro TV, questo è il prodotto che fa per voi. Con la compatta e potente Hue Play la mancanza di spazio non sarà più un problema per voi. Il design compatto, versatile e discreto è studiato appositamente affinché il modello in questione si integri perfettamente ovunque. Stiamo parlando di un prodotto completo a 360° in quanto non gli manca davvero nulla; abbiamo una retroilluminazione TV perfetta, 16 milioni di colori e scenari e la possibilità di sincronizzare le luci con film, musica e giochi. Un piccolo prodotto con infinite possibilità!

  • ACQUISTO51€ (Amazon)

Philips Hue White and Color Bloom (Lampada da Tavolo)

Questa lampada Philips si presenta piccola e compatta, quindi facile da spostare. Inoltre, tralasciando l'estetica, il prodotto in questione risulta versatile in quanto vi offre la possibilità di scegliere tra diverse tipologie di illuminazione; ne abbiamo una per ogni momento della giornata (energia, concentrazione, relax, lettura più diverse atmosfere colorate). Sarà inoltre possibile per voi controllare il dispositivo vocalmente, grazie ad Amazon Alexa e Google Assistant. Per accedere a tutte le funzionalità del sistema di illuminazione smart Hue vi servirà un Bridge Hue, purtroppo venduto separatamente.

Philips Hue Go

Disponibili sul mercato da diverso tempo, le Philips Hue Go non smettono di essere un best seller per il produttore olandese, grazie al loro design e alla proverbiale qualità Philips Hue. Si tratta di piccole lampade smart, dotate di una batteria (con 3 ore di autonomia) che le rende ancora più versatili. Oltre ad essere comandabili dall'app o da smart speaker (è necessario il bridge da acquistare separatamente al costo di 54€), offrono anche alcune modalità interessanti, come gli effetti dinamici naturali, le ricette luminose e risveglio naturale, per accompagnarvi nel vostro risveglio mattutino con una luce graduale e piacevole.

Philips LightStrip Plus

Nel vasto e vario ecosistema di prodotti Philips Hue non poteva mancare una striscia LED, sicuramente la migliore sul mercato. Oltre alla possibilità di collegarsi alla rete domestica e di essere comandata da remoto tramite l'app Hue oppure Amazon Echo (Alexa), Google Home o Apple HomeKit (è necessario il bridge da acquistare separatamente al costo di 38€), la striscia LED di Philips Hue ha dalla sua una luminosità massima 1.600 Lumen, luce da 16 milioni di colori, design flessibile e modellabile a piacimento e la possibilità di collegare altre strisce LED della serie, fino ad una lunghezza massima di 10 metri!

Philips Hue White Tuar (Lampada da Parete da Esterno)

Se il vostro scopo è quello di rendere più bello e illuminato il vostro giardino, questo prodotto non deluderà in alcun modo le vostre aspettative. Potrete controllare le luci dal vostro smartphone o tablet tramite l'app Philips Hue. Una volta collegato il lampione Tuar al vostro Bridge Hue potrete sbloccare tutte le sue funzionalità, come il controllo remoto da casa, il geofencing e la programmazione. Creato appositamente per l'uso in ambienti esterni. Infine, è compatibile con Amazon Alexa e Google Home.

  • ACQUISTO: 74€ (Amazon)

Philips Lighting Hue White Ambiance Wellner (Lampada da Tavolo)

Questa bellissima lampada da tavolo marchiata Philips, si presenta piccola, semplice, compatta e con un design decisamente fuori dall'ordinario. Potrete passare da una luce fredda ad una calda per crea la giusta atmosfera, inoltre potrete scegliere tra vari effetti con lo scopo di ottenere quello ottimale in qualsiasi momento (energia, concentrazione, relax e lettura). Con l'opzione Bluetooth potrete gestire fino a 10 punti luce Philips Hue all'interno di una stanza. Per accedere a tutte le funzionalità del sistema di illuminazione dovrete necessariamente disporre di un Bridge Hue (venduto separatamente).

  • ACQUISTO: 86€ (Amazon)

Philips Hue Starter Kit

Se vi state avvicinando per la prima volta all'ecosistema Philips Hue, potrebbe essere una buona idea optare per uno degli Starter Kit che il produttore olandese mette a disposizione, comprensivo solitamente di 3 lampadine smart, un telecomando per il controllo rapido delle lampadine e un bridge, necessario per comandarle da remoto dall'app Hue o da tramite comandi vocali. Il costo di questi bundle varia anche in base al tipo di lampadine incluse: il più economico offre le lampadine più classiche a luce bianca, mentre quello più costoso le apprezzate White and Color Ambiance, capaci di emettere anche luce colorata.

  • ACQUISTO: 94€ 2 lampadine luce bianca | 140€ 3 lampadine White Ambiance | 199€ 3 lampadine White and Color Ambiance (Amazon)

Philips Hue White and Color Ambiance Iris (Lampada da Tavolo Smart)

Questa bellissima lampada da tavolo marchiata Philips si presenta piccola, semplice e compatta, insomma il prodotto ideale se non avete molto spazio, ma desiderate a tutti i costi una lampada smart. Stiamo parlando di un prodotto compatibile e controllabile con gli assistenti vocali Alexa, Google e Apple HomeKit. Per accedere alle funzionalità complete del sistema di illuminazione Smart Hue sarà necessario disporre di un Bridge Hue (venduto separatamente) inoltre, grazie a quest'ultimo potrete collegare fino a 50 punti luce Hue e avrete il controllo intelligente anche fuori casa, più 16 milioni di colori (potrete passare tranquillamente da una luce fredda ad una calda o impostare un'atmosfera colorata per creare il giusto mood). 

ACQUISTO: 99€ (Amazon) | 89€ (eBay)

Philips Hue White and Color Ambiance Appear (Lampada da Parete Smart per Esterni)

Grazie a questa bellissima lampada potrete trasformare il vostro giardino, balcone o veranda in uno splendido spazio luminoso impostando diverse atmosfere di colore. Inoltre, potrete controllare le luci comodamente dal vostro smartphone o con la voce, se disponete di un assistente vocale (Alexa, Google Home, Apple HomeKit). Non manca il controllo da remoto, l'ideale quando siete fuori di casa e volete allontanare possibili malintenzionati. Per usufruire a pieno di tutti i vantaggi di questo modello, dovrete collegarlo ad un Bridge Hue (necessario, ma venduto separatemente).

ACQUISTO: 111€ (Amazon)

Philips Hue White and Color Ambiance Econic (Lampada da Parete per Esterni con Led Integrato)

Questa lampada è stata creata appositamente per l'uso in ambienti esterni ed è stata sottoposta a test rigorosi per garantire le sue prestazioni. Vera chicca di questo prodotto è la sua potente sorgente luminosa LED, pronta ad illuminare ed evidenziare qualsiasi cosa nel vostro grande giardino. Per godervi a pieno tutte le sue funzionalità, come il controllo da remoto, la programmazione e la creazione della giusta atmosfera, dovrete collegarla al Bridge Hue. Infine, potrete gestirla anche dal vostro smartphone o tablet tramite l'app Philips Hue (potrete impostare timer, notifiche e allarmi).

ACQUISTO: 154€ (Amazon)

Philips Hue White and Color Nyro (Lampada da Parete)

Questa lampada da parete è una tra le ultime proposte dell'azienda. Vanta un design moderno e caratteristico, l'ideale per ambienti esterni. Può essere controllata tramite smartphone o tablet grazie all'app Philips Hue; purtroppo per un corretto funzionamento della lampada dovrete munirvi di un Philips Hue Bridge. È garantita la sua compatibilità con Amazon Alexa e Google Home.

Philips Hue Sana Bluetooth (Lampada da Parete)

Questo prodotto marchiato Philips non è altro che una lampada da parete in alluminio con una striscia LED integrata, che può essere controllata facilmente tramite Bluetooth. Questo modello è particolarmente adatto per l'illuminazione del salotto, corridoio e scale. Inoltre, potrete selezionare uno dei 16 milioni di colori nell'app Hue e sincronizzare la luce con musica, film e giochi. La lampada da parete Hue Sana si presenta esteticamente semplice e anche molto facile da montare (può essere montata facilmente e rapidamente utilizzando la spina). Funziona con Alexa per il controllo vocale (Echo/Echo Dot).

Philips Hue White and Color Amarant

Questa bellissima lampada lineare marchiata Philips è l'ideale per ambienti esterni, quindi se desiderate dare un tocco di magia al vostro giardino, terrazzo o desiderate un'illuminazione caratteristica per una festa, questo è sicuramente il prodotto che fa al caso vostro. Ad ogni modo stiamo parlando di una lampada LED da 15 Watt con 16 milioni di colori disponibili. Potrete controllarla con il vostro smartphone o tablet tramite l'app Philips Hue, inoltre potrete impostare timer, notifiche, allarmi e tanto altro per garantirvi un'esperienza Philips Hue completa. Per un corretto funzionamento avrete bisogno di Philips Hue Bridge.

Philips Hue White and Color Nyro (Lampada da Terra)

Molto simile al prodotto precedente, anche questa lampada da terra Philips è stata appositamente creata per illuminare con i suoi 16 milioni di colori, ambienti esterni quali giardini e terrazzi. La lampada può essere tranquillamente controllata da smartphone e tablet grazie all'app Philips Hue. Per funzionare correttamente vi occorrerà Philips Hue Bridge; è inoltre compatibile con Amazon Alexa e Google Home.

Philips Hue Play Gradient Lightstrip

Grazie a questo splendido prodotto Philips potrete vivere al meglio la magia dell'illuminazione surround; infatti, la striscia LED Smart Gradient riproduce in tempo reale contro il muro, da dietro la TV, gli stessi colori emessi dallo schermo, in base a ciò che state guardando. Per funzionare correttamente sono necessari sia Philips Hue Bridge che Philips Hue Sync Box (purtroppo venduti separatamente).

Migliori lampadine smart top

Per chi non si accontenta di semplici lampadine Wi-Fi, ma cerca prodotti più particolari e accattivanti da un punto di vista del design, oppure altri grandi nomi del settore dell'illuminazione smart, ecco una selezione di prodotti che possono fare al caso vostro.

Yeelight Lampada da Soffitto

Le plafoniere sono da sempre la migliore soluzione per illuminare uniformemente una stanza, senza l'ingombro di lampade a piantana. Che ne dite però di dare un bel tocco smart alla vostra illuminazione domestica, con la lampada da soffitto LED smart di Yeelight? La luminosità massima raggiungibile da questo prodotto è di 1.800 Lumen. Ottimo e comodo il telecomando Bluetooth che ti consente di regolare sia il colore che l’intensità.

  • ACQUISTO: 78€ (Amazon)

TP-Link Lampadina Wi-Fi LB130

Da qualche tempo, anche TP-Link ha deciso di entrare nel mercato delle lampadine Wi-Fi, forte della sua pluriennale esperienza in ambito networking. Si tratta di soluzioni non esattamente economiche, come questa LB130, che tuttavia garantisce ottime specifiche e la capacità di connettersi autonomamente al Wi-Fi domestico, dunque di essere comandata dall'app dedicata Kasa e tramite Amazon Echo (Alexa) e Google Home, senza necessità di hub esterni. Questa lampadina smart di TP-Link è in grado di emettere luce colorata (16 milioni di colori) oltre a consentire di regolare la temperatura colore.

Nanoleaf Canvas Smarter Kit

Nanoleaf Canvas è un sistema di illuminazione molto scenografico e d'impatto, unico nel suo genere. Nel suo kit troviamo 9 pannelli luminosi a LED di forma quadrata, di 15 cm e spessi 6 mm; ciascun pannello è in grado di emettere una luminosità massima di 50 Lumen. Da notare che attraverso i kit di espansione (da 4 e da 17 pannelli) acquistabili a parte, è possibile aumentare il numero di pannelli. È compatibile con Amazon Alexa, con Google Assistant e con Apple Homekit, oltre che con la pratica applicazione IFTTT.

Philips Lighting Lampada a Sospensione

Nel suo vastissimo catalogo di prodotti, Philips Hue offre anche una serie di lampade LED smart a sospensione, fra cui questo che vi consigliamo è il più venduto ed apprezzato dagli utenti. Il prezzo non è certo contenuto, ma il design è molto curato e raffinato, offre diverse modalità di utilizzo interessanti, come gli effetti dinamici naturali, le ricette luminose e risveglio naturale. Per essere comandabile dall'app o da smart speaker è necessario il bridge da acquistare separatamente al costo di 38€.

Tutti i prodotti descritti potrebbero subire variazioni di prezzo e disponibilità nel corso del tempo, dunque vi consigliamo sempre di verificare questi parametri prima dell'acquisto.

DA NON PERDERE

Se cercate prodotti differenti dalle lampadine smart, eccovi qualche alternativa:

Commenta