Home Page > Guide all'acquisto > Migliori Tastiere Wireless: economiche, gaming, retroilluminate, meccaniche e per Mac

Migliori Tastiere Wireless – Agosto 2022: economiche, gaming, retroilluminate, meccaniche e per Mac

Migliori Tastiere Wireless – Agosto 2022: economiche, gaming, retroilluminate, meccaniche e per Mac
Michela Raffaele
Michela Raffaele

La nostra lista delle migliori tastiere wireless aggiornata ad agosto 2022.

Migliori tastiere wireless 2022

Se siete in cerca di una tastiera wireless di qualità, venduta ad un prezzo accessibile, questa guida potrebbe fare al caso vostro. Perché dovreste optare per delle tastiere wireless? Semplice, perché sono comode! Potrete collegarle non solo al computer, ma anche ad altri dispositivi portatili come smartphone, tablet, smart TV e così via. Vi lasciamo al nostro elenco di prodotti.

Indice

Migliori tastiere wireless economiche

Partiamo con il vedere le migliori tastiere a buon prezzo. Qui sotto trovate prodotti estremamente economici con un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Trust Ymo

Il kit Trust Ymo comprende una tastiera wireless integrale con layout QWERTY in italiano e un mouse wireless. Per comodità, usano entrambi lo stesso ricevitore USB. I tasti e i pulsanti della tastiera e del mouse si presentano piacevoli al tatto e silenziosi. Inoltre, la tastiera si presenta resistente ai liquidi e dotata di piedini antiscivolo in gomma. Infine, il set è compatibile con Windows, macOS e Chrome OS.

Logitech MK540

Anche Logitech MK540 viene proposta in kit insieme al mouse anche esso wireless. Entrambi i prodotti sono waterproof, con tasti resistenti ad ‎abrasioni. Funziona con il mini ricevitore USB Logitech ‎Unifying ed è alimentata da batterie AA. La tastiera full size, caratterizzata da un design leggermente arrotondato, è un prodotto di precisione, affidabile ed è ottimizzata per la riduzione del rumore. Offre inoltre un supporto per i polsi e ‎piedini regolabili, il tutto per un comfort durevole e continuativo.

Logitech MK295

Logitech MK295 viene proposta in kit insieme ad un mouse anch'esso wireless. Si tratta di una tastiera full size con tastierino numerico sulla destra, venduta ad un prezzo decisamente economico. Oltre ai tasti standard (QWERTY) integra anche 8 tasti di scelta rapida. Funziona grazie ad un ricevitore USB con raggio di spostamento fino a 10 m. Vanta inoltre un design durevole e resistente agli schizzi.

Logitech MK470

Stiamo parlando di una tastiera wireless dal design ultra-sottile e compatto, l'ideale per chi sta cercando un prodotto elegante, moderno e silenzioso. Vanta dei tasti scissor-switch con profilo ribassato che garantiscono un'esperienza di digitazione fluida e comoda come su laptop. Nel kit è presente anche un bellissimo mouse di qualità come la tastiera.

HP Pavilion 600

La tastiera HP è una tastiera wireless dal design sottile e accattivante. Vanta degli ottimi tasti che assicurano un sensazione tattile e un'esperienza di digitazione silenziosa e reattiva. È una tastiera a tre zone con tasti freccia e tastierino numerico full size. Un prodotto efficiente venduto ad un prezzo imbattibile.

Trust Tecla 2

Trust Tecla 2 è un kit composto da tastiera e mouse wireless. La tastiera full size si presenta con un design semplice, sottile e minimalista. È inoltre dotata di un comodo poggiapolsi, ottimo per chi passa intere giornate al PC. Funziona grazie ad un pratico ricevitore USB. Un prodotto conveniente e performante. Ve lo consigliamo.

Perixx Periduo-605

Questo set, tastiera e mouse ergonomici wireless, è stato progettato appositamente per ridurre la pressione delle mani durante la digitazione. Stiamo parlando di una tastiera 3D con design diviso, una rotella di scorrimento aggiuntiva inclinabile in quattro versi e un supporto per i polsi regolabile integrato. La sua forma sottile ad arco naturale la rende maggiormente ergonomica rispetto ad altri prodotti similari.

Migliori tastiere wireless gaming

Se siete dei giocatori piuttosto attivi e siete in cerca di una tastiera che supporti al meglio le vostre attività ludiche, qui sotto vi riportiamo alcuni tra i migliori articoli sul mercato appartenenti a questa categoria.

KLIM Chroma

KLIM Chroma è attualmente una delle migliori tastiere gaming wireless a membrana sul mercato. Bella, robusta e incredibilmente comoda, perfetta per gamer incalliti. Questo modello è stato concepito per essere il più silenzioso possibile. Gli effetti di luce cromatica di questa tastiera vi aiuteranno in condizioni di scarsa luminosità; la luminosità delle luci è regolabile tramite il tasto FN (tre modalità: statica, respiro, off). Funziona grazie ad un ricevitore USB e ad una batteria integrata di lunga durata.

FELiCON

Una tastiera meccanica wireless molto interessante è la FELICON, una full size (dotata di tastierino numerico) dal design ergonomico. Il presente set, combinato di tastiera e mouse da gioco, adotta la tecnologia di connessione wireless a 2,4 GHz e ha un raggio di ricezione di 10 metri. Entrambi i dispositivi sono ricaricabili, in quanto dotati di una batteria incorporata di grande capacità. Inoltre, la tastiera dispone di 16 tipi di retroilluminazione RGB fredda.

Logitech G613 Lightspeed

La Logitech G613 utilizza una tecnologia di connessione proprietaria chiamata Lightspeed che garantisce prestazioni elevate e grande efficienza energetica. Vera chicca per i gamer sono i sei tasti G, programmabili. Offre una doppia connettività (ricevitore USB o Bluetooth) ed è inoltre alimentata da due batterie AA. Unica pecca del presente prodotto (questa versione che vi proponiamo nello specifico) è quella di avere il layout internazionale e non italiano.

ASUS ROG Falchion

Questa tastiera compatta (solo 306 mm di lunghezza) e senza compromessi incorpora magistralmente i tasti freccia e di navigazione in un layout 65%. Offre tutte le funzioni di una normale tastiera occupando però meno spazio sulla scrivania. Un innovativo pannello touch sul lato sinistro vi consentirà di regolare facilmente il volume o di creare scorciatoie per cambiare app o fare copia/incolla. Può anche essere programmato come tasto macro per controlli di gioco più intuitivi. Gli interruttori Cherry MX RGB offrono una sensazione meccanica precisa e una reattività ottimale. Perfetta per gamer incalliti.

Logitech G915 TKL

Logitech G915 TKL è una tastiera corta (368 mm), leggera (810 g) e sprovvista di tastierino numerico. Pensata prevalentemente per chi gioca spesso in trasferta e necessita di avere con sé un prodotto estremamente affidabile e poco ingombrante. Nonostante il suo spessore (abbastanza sottile) è da considerarsi un modello meccanico; sotto ogni tasto a fare la differenza troviamo switch meccanici a profilo ribassato (tre le varianti di switch disponibili: GL Clicky, GL Linear, GL Tactile). Inoltre, ogni tasto è retroilluminato singolarmente; i LED emettono una luce color pastello molto gradevole.

Migliori tastiere wireless retroilluminate

Siete in cerca di una tastiera wireless retroilluminata? Bene, allora siete nel posto giusto. In questo paragrafo abbiamo riportato solo le tastiere wireless retroilluminate più vendute e quelle aventi un ottimo rapporto qualità/prezzo.

KOOCHUWAH

Il prodotto in questione è una comoda tastiera Bluetooth retroilluminata ricaricabile. Le sue dimensioni contenute e il suo design ultra-sottile ne agevolano la portabilità. Vanta dei tasti ben distanziati, piacevoli al tatto essendo leggermente gommati e silenziosi. Compatibile con qualsiasi sistema operativo iOS, Android e Windows. La durata della batteria agli ioni di litio è di circa 3 anni. Un prodotto semplice esteticamente, facile da utilizzare e venduto ad un prezzo decisamente molto conveniente.

Rii Mini i18+ Wireless

Rii Mini i18+ è una tastiera wireless retroilluminata con controlli multimediali e layout italiano. Vanta un ampio mouse touchpad con sensibilità regolabile e funzione multi-touch (permette di scorrere le pagine web trascinando due dita sul touchpad). Funziona grazie ad una batteria al litio ricaricabile e ad un ricevitore wireless USB RF 2.4 GHz incluso e riponibile a scomparsa nella tastiera. Piccola, semplice, compatta, facile da utilizzare e soprattutto economica, insomma il prodotto ideale.

ASHU

Questo kit comprende una tastiera retroilluminata bianca con 3 livelli di luminosità commutabili. Ottima la qualità costruttiva, la durata della batteria e il design ultra-sottile. I suoi tasti sono decisamente molto silenziosi e offrono un buon feedback. Compatibile con Windows XP / Win 7 / Win 8 / Win 10. La scelta giusta per lavorare, studiare e giocare.

Migliori tastiere wireless meccaniche

Al momento sono davvero poche le tastiere meccaniche wireless disponibili sul mercato. Ad ogni modo, in questo paragrafo vi proponiamo pochi prodotti ma buoni.

EPOMAKER Ajazz K870T

La EPOMAKER K870T è una tastiera meccanica dalle linee sinuose e dai colori dolci. Dietro l'aspetto meno austero (tipico delle tastiere meccaniche) nasconde però una PCB con switch hot-swappable, un kit in allegato alla confezione utile anche per farsi una cultura sulle tastiere meccaniche e, soprattutto, la possibilità di usarla senza l'impiccio dei fili. Di fatto sei presenta altamente personalizzabile e con tante funzioni che non necessitano nemmeno del software (che per di più non esiste). Unica pecca, il layout ANSI.

Recensione EPOMAKER Ajazz K870 T

Logitech POP Keys

Il caratteristico design in stile macchina da scrivere di questa coloratissima tastiera marchiata Logitech, non rinuncia a molte scorciatoie utili sui tasti funzione, come quelle per screenshotmicrofono e controlli multimediali. Inoltre, tramite il collaudato software Logitech Options potrete personalizzare il comportamento della tastiera, inclusi i molti tasti emoji presenti in confezione. POP Keys è compatibile con macOS, Windows, iOS, iPadOS, Chrome OS e Android.

EPOMAKER TH68

EPOMAKER TH68 è una tastiera dalle forme davvero peculiari, estremamente solida e dotata di tutte quelle accortezze apprezzate dagli appassionati di tastiere meccaniche. Inoltre, è personalizzabile sia a livello hardware che software. Può essere usata anche senza fili, e la batteria si presenta più che discreta. Il software, come al solito, è spartano e solo in lingua inglese, e il layout è un ANSI UK a cui ci si deve abituare. Peccato per il prezzo, ad ogni modo TH68 è una gran bella tastiera.

Recensione EPOMAKER TH68

EPOMAKER TH80

Se siete in cerca di una tastiera dal look retroEPOMAKER TH80 potrebbe fare al caso vostro. Estremamente solida e dotata di alcune accortezze costruttive davvero niente male, come il doppio strato di schiuma e gli inserti in gomma nella barra spaziatrice. Ha tre modalità di utilizzo, di cui due senza fili, e si tratta, nonostante ciò, di una tastiera meccanica hot-swappable con keycap in PBT. Per di più, abbiamo il solito software spartano e solo in inglese, e un layout ANSI UK. A completare la dotazione abbiamo una manopola rossa in alluminio e una serie di tasti aggiuntivi altamente personalizzabili. Ad un prezzo così, è praticamente impossibile chiedere di più!

Recensione EPOMAKER TH80

AKKO 3084B Plus

Sia per via del layout ANSI che per il suo particolare rapporto di forma che influenza anche la disposizione di alcuni tasti (come DEL e le frecce direzionali), AKKO 3084B Plus di EPOMAKER rimane per certi versi un prodotto di nicchia. Di fatto siamo dinanzi ad una tastiera di altissima qualitàpersonalizzabile sia per quanto riguarda il lato hardware che quello software. È solida, dotata di un look accattivante, di una confezione ricca e, soprattutto, di ben 2 modalità d'uso senza fili. Il prezzo è più che abbordabile considerando le specifiche, e ci sono anche alcune accortezze che la renderanno appetibile agli appassionati di tastiere meccaniche.

Recensione AKKO 3084B Plus

Tastiera HHKB

Questa è una tastiera meccanica Bluetooth e USB di tipo C, in modo da poter essere utilizzata con tutti i dispositivi moderni. Un prodotto dal design minimalista, sviluppato in origine per una élite di programmatori, ma attualmente utilizzata da una vasta gamma di utenti tra cui autori, giornalisti e altri professionisti della digitazione tattile. È differente dalla concorrenza in quanto è stata progettata per essere durevole, precisa, efficiente e confortevole. Vanta degli switch capacitivi Topre e tasti da 45 g che garantiscono una digitazione eccellente.

Migliori tastiere compatte

Se avete problemi di spazio o siete in cerca di un tastiera poco ingombrante e facilmente trasportabile, in questo paragrafo troverete sicuramente il prodotto giusto per voi. Di seguito le migliori tastiere compatte presenti attualmente sul mercato.

Rii Mini i8

Rii Mini i8 Wireless è una piccola tastiera dal design caratteristico, in quanto simile a quello di un controller per videogame. Dotata di tasti per il controllo multimediale e di un mouse touchpad centrale con diversi livelli di sensibilità. Funziona grazie ad un ricevitore USB ed è alimentata da 2 batterie AAA. Il supporto ideale per smart TV, mini PC e altri dispositivi portatili. Un buon prodotto venduto ad un prezzo davvero conveniente.

Coastacloud

Questo modello con touchpad non ha nulla da invidiare ad un vero e proprio computer portatile! Il prodotto in questione non è altro che una tastiera piccola, leggera e molto sottile. Grazie alle sue dimensioni contenute (24 x 17 x 0.6 cm) si presenta facilmente trasportabile. Il sistema Bluetooth 3.0 assicura un collegamento efficiente entro 10 m. Questa tastiera è compatibile con dispositivi Android e Windows. Inoltre, consente di collegare qualsiasi altro dispositivo che supporta il Bluetooth. Un buon prodotto venduto ad un prezzo decisamente economico.

Logitech K400 Plus

Questa tastiera non è altro che il modello K400 con qualche marcia in più cominciando dalle sue dimensioni leggermente superiori. Stiamo parlando di una tastiera leggera, maneggevole ma anche piuttosto robusta. I suoi tasti sono sufficientemente morbidi e silenziosi. Come funziona? Una volta acceso il PC dovrete solo inserire il ricevitore Unifying nella presa USB. Un prodotto conveniente e performante.

Perixx PERIDUO-712

PERIDUO-712 è una tastiera dalle piccole dimensioni (80 tasti), ottima per chi ha problemi di spazio. Esteticamente si presenta piuttosto semplice. I suoi 13 tasti funzione offrono il pieno controllo e un facile accesso a Internet. Prima di utilizzarla, non dovrete installare alcun driver o software. Una volta inserito il piccolo ricevitore nano nella porta USB, la tastiera sarà pronta per l'uso. Compatibile con Windows XP, Vista, 7, 8 e 10. Si tratta di un set funzionale, comprendente anche un comodo mouse con funzionalità e design in linea con la tastiera.

1 BY ONE

Il prodotto in questione è una tastiera wireless super sottile, leggera, compatta e facile da trasportare. Vera chicca di questo modello è il suo touchpad integrato. Il sistema Bluetooth 3.0 con connessione wireless super veloce, assicura un controllo a distanza efficiente entro 10 m. Grazie alla batteria al litio da 280 mAh, la tastiera dura 90 giorni in standby e può lavorare per 90 ore continuative; si ricarica in meno di 4 ore. É compatibile in modo particolare con dispositivi Android e Windows, ma si può anche usare con PC, tablet, laptop, smart TV e così via.

VISNAR

Vera chicca di questa tastiera è il suo design pieghevole! Si tratta di una tastiera wireless con eccellente portabilità; pesa solo 197 g e può essere piegata in tre parti diventando un prodotto quasi tascabile! Vanta 64 tasti ed è dotata di un touchpad ad alte prestazioni. Inoltre, è compatibile con iOS, Android e Windows. Grazie alla connessione Bluetooth, potrete collegarla a vari dispositivi come smartphone, iPhone, iPad e PC.

Logitech MX Keys Mini

Logitech MX Keys Mini, come suggerisce il nome, è una tastiera leggera e compatta. Perfetta per le scrivanie dove non c'è troppo spazio a disposizione, ma anche per essere portata sempre con sé (magari per scrivere in mobilità con il tablet). Come sempre, supporta il collegamento a tre dispositivi. Inoltre, include un sistema di illuminazione intelligente, con un sensore che rileva la presenza/assenza dell'utente. La batteria si ricarica tramite USB-C, l'autonomia è di 10 giorni con retroilluminazione attiva e fino a 5 mesi senza. Infine, la tastiera è supportata dal software Logi Options e si sposa bene con i mouse della serie MX, grazie anche al supporto alla funzione Flow. Purtroppo, a differenza della sua antenata, si collega solo via Bluetooth Low Energy.

Recensione Logitech MX Keys Mini

Migliori tastiere wireless per Mac

Siete in possesso di un Mac e siete in cerca di una nuova tastiera perché la vostra è passata ormai a miglior vita? Ottimo, in questo paragrafo troverete le migliori tastiere per Mac originali e compatibili presenti sul mercato.

Logitech MX Keys

Logitech MX Keys è una tastiera Bluetooth abbastanza robusta, non eccessivamente rigida, con 4 gommini sul fondo che garantiscono un buon grip sulla scrivania. Si tratta di un modello comodo, piuttosto silenzioso, l'ideale da utilizzare in ufficio. Inoltre, è una tastiera ampia, dotata di tutti i controlli multimediali e del tastierino numerico (su quest'ultimo ci sono 4 tasti personalizzabili di default ottimi per screenshot, calcolatrice, clic destro e per mettere in standby il PC). Unico LED presente sulla tastiera è quello che segnala l'autonomia della batteria (qualora la batteria dovesse scarseggiare, potrete avvalervi della porta USB-C per la ricarica). Non manca la retroilluminazione smart (si attiva quando avvicinate le mani ai tasti).

Logitech K780

Logitech K780 è una tastiera Bluetooth multi-device "da scrivania", completa di tastierino numerico e un design moderno. Possiamo sorvolare sul suo peso di 800 g, in quanto è un modello prettamente da scrivania. Non mancano i tasti dedicati per Android (home, menu e back), per i controlli multimediali, per la regolazione del volume e per la ricerca. Sono presenti inoltre il cmd dei Mac ed il tasto start di Windows. Cosa manca? La retroilluminazione e dei LED di stato per alcune funzioni.

Logitech ERGO K860

Se state cercando una tastiera al cento per cento ergonomica questo è il prodotto che fa per voi. Logitech ERGO K860 vanta un design curvo che divide la tastiera in due zone; tutto questo facilita particolarmente il suo utilizzo perché la tastiera tende ad adattarsi alla posizione delle mani a riposo. Ottima l'imbottitura in memory foam che assicura un perfetto supporto, nonché una buona comodità per il polso.

Logitech MK850

Il kit mouse e tastiera wireless MK850 è stato progettato per la digitazione prolungata; la tastiera wireless ‎è dotata di un supporto per polsi imbottito e di piedini inclinabili ‎regolabili. Stiamo parlando di una tastiera personalizzabile ‎grazie al software Logitech Options (potrete scegliere fino a 12 tasti rapidi preferiti). Inoltre, potrete associare fino a tre dispositivi con il ‎ricevitore Bluetooth o USB.

Apple Magic Keyboard

Questa comodissima tastiera wireless risponderà in modo preciso ad ogni vostro tocco. La batteria è integrata, e un considerevole autonomia al dispositivo. Grazie alla tecnologia wireless, la Magic Keyboard con Touch ID si abbinerà automaticamente al vostro Mac.
Incluso c'è anche il cavo intrecciato da USB-C a Lightning per collegarla e ricaricarla tramite la porta USB-C del computer. Piccola, semplice, compatta, unica nel suo genere. Un prodotto originale marchiato Apple.

Logitech Craft

Stiamo parlando di una tastiera particolare ed unica nel suo genere e il motivo è presto detto: marcia in più di questo prodotto è la sua piccola rotella girevole (chiamata da Logitech "pulsante girevole") che si trova nella parte alta della tastiera. La rotella in questione non è soltanto un fatto puramente estetico, in quanto può essere personalizzata (tramite l'apposito software): ad esempio potrete ruotarla per gestire il volume e schiacciarla per gestire altre funzionalità sul desktop. Nel complesso i tasti si presentano morbidi al tatto (hanno un piccolo solco rotondo che agevola la scrittura) e sono sufficientemente silenziosi.

Come scegliamo le migliori tastiere wireless?

Sul mercato troviamo una vasta gamma di prodotti di questo genere, che si differenziano tra loro soltanto per il prezzo di vendita, ma anche per il tipo di utilizzo che si ha intenzione di farne. Prima di passare alla ricerca della migliore tastiera per voi, abbiamo ritenuto necessario farvi prima familiarizzare con i principali fattori da tenere in conto nella scelta, su cui ci siamo basati anche noi per la selezione dei migliori modelli attualmente sul mercato:

Ergonomia: se scrivete parecchio e a lungo, nell'acquisto di una nuova tastiera non potete assolutamente sottovalutare l'ergonomia. Ci sono modelli che fanno dell'ergonomia il loro tallone di Achille e altri che ne fanno il loro punto di forza. Ovviamente dovrete optare per tutte quelle tastiere costruite appositamente per evitare la sindrome del tunnel carpale e altri problemi articolari. Spesso si presentano con una forma e una disposizione dei tasti piuttosto particolare (essendo ondeggianti, i tasti seguono la struttura della tastiera).

Layout: quando parliamo di Layout, facciamo rifermento alla disposizione dei tasti sulla tastiera. Lo schema detto QWERTY (dalle prime tre lettere della tastiera partendo da sinistra Q-W-E-R-T-Y-) è quello utilizzato in Italia. Ovviamente esistono altri Layout, come il QWERTZ tedesco e l'AZERTY francese. Ma perché è così importante? Per scrivere velocemente è necessaria una conoscenza ferrata dei tasti sulla tastiera (l'abitudine e la memoria fotografica aiutano molto in questi casi); una tastiera con un Layout a voi sconosciuto, potrebbe compromettere la qualità e velocità della vostra scrittura.

Dimensioni: sul mercato sono presenti tastiere di varie dimensioni, dal full size (sono quelle standard che vantano le stesse dimensioni della maggior parte dei notebook o delle tastiere dei PC desktop) alle tastiere mini utilizzate principalmente come supporto ai dispositivi portatili. Ovviamente, per quanto concerne la dimensione della tastiera, non esiste una grandezza ottimale, in quanto tutto si basa su una scelta prettamente personale.

Connettività: quando parliamo di tastiere wireless, le tecnologie da prendere in considerazione sono due, ovvero Bluetooth o Wi-Fi a 2.4GHz, entrambe con un raggio d'azione di circa 10 metri. Quale scegliere? Le tastiere Bluetooth non hanno bisogno di ricevitori esterni per poter funzionare (sempre se il computer ha il Bluetooth integrato) e vantano una compatibilità piuttosto ampia (esempio smartphone e tablet). Le tastiere wireless a 2.4GHz utilizzano dei ricevitori USB proprietari che purtroppo limitano la loro compatibilità con i dispositivi (non può essere utilizzata con smartphone, tablet e Smart TV). Come potrete ben capire, anche in questo caso non esiste una scelta ottimale, ma il tutto ricade su una scelta personale a seconda dell'utilizzo che dovrete farne.

Trackpad e tasti programmabili: per chi non ne fosse a conoscenza, il trackpad è lo stesso che si trova sui notebook e che funge da mouse (l'ideale se volete utilizzare la tastiera come supporto alla vostra Smart TV). Per quanto concerne i tasti programmabili, spesso le tastiere più grandi, offrono oltre al tastierino numerico, anche la possibilità di assegnare varie funzioni ad alcuni tasti in particolare (l'ideale per il gaming).

Retroilluminazione: acquistare una tastiera dotata di retroilluminazione può essere un vantaggio soprattutto se passate gran parte del vostro tempo a lavorare di sera al buio.

Tutti i prodotti descritti potrebbero subire variazioni di prezzo e disponibilità nel corso del tempo, dunque vi consigliamo sempre di verificare questi parametri prima dell'acquisto.

DA NON PERDERE

Se cercate prodotti differenti, eccovi qualche alternativa:

Mostra i commenti