Il nuovo Daydream View somiglia molto al vecchio, ma la differenza sono i contenuti (foto e video)

Giuseppe Tripodi -

Insieme agli attesissimi Pixel 2 e 2 XL, al nuovo Google Home Mini e tutto il resto, oggi BigG ha mostrato anche la nuova versione del visore Daydream View, che riprende le linee del modello dello scorso anno ma migliora lenti e tessuto utilizzato.

Il visore ha il campo visivo più ampio rispetto alla versione dello scorso anno; inoltre, la fascia superiore è removibile per maggior comfort e il telecomando può essere riposto nell’apposito alloggio sul retro.

Ma se le migliorie dal punto di vista tecnico non sono moltissime, Google ha approfittato dell’occasione per fare un aggiornamento delle novità software. Adesso lo Store conta ben 250 app e giochi ottimizzati per Daydream, tra cui spiccano anche Need for speed No Limits VR, LEGO Builder VR e Virtual Rabbids. Inoltre, Google punta sui video a 360° di Youtube VR e sui nuovi film IMAX in realtà virtuale.

Dulcis in fundo, adesso è possibile trasmettere quel che si sta vedendo sul display direttamente sulla TV, in modo che anche amici e familiari possano essere coinvolti.

Smartphone compatibili

  • Google Pixel 2
  • Google Pixel
  • Samsung Galaxy S8/S8+
  • Samsung Galaxy Note 8
  • ASUS ZenFone AR
  • ZTE Axon 7
  • Huawei Mate 9 Pro
  • Lenovo Moto Z e Z2

Specifiche tecniche

Visore

  • Dimensioni: 167,8 x 117,1 x 100,2 mm
  • Peso: 261 grammi

Controller

  • Dimensioni: 105 x 35 x 17 mm
  • Peso: 40 grammi
  • Sensori: IMU a 9 assi per il tracciamento di precisione
  • Batteria: 220 mAh

Disponibilità e prezzo

Il visore Daydream View sarà disponibile anche in Italia nella colorazione grigio carbone al prezzo di 109€. Non è ci sono ancora informazioni sulla disponibilità nel nostro paese, ma non mancheremo di aggiornare l’articolo in caso di maggiori informazioni.

Foto e video