JBL presenta una dock per auto con molte funzioni, ma anche molto costosa

Andrea Centorrino

Schermi sempre più grandi ed app per la gestione dell’intrattenimento sempre più complete (fra cui Android Auto) hanno portato diversi utenti a scegliere soluzioni per montare lo smartphone in auto, piuttosto che sistemi di infotainment dedicati: JBL durante questo CES ha voluto dire la sua, presentando Smartbase, una dock per auto con integrazione a Google Now e Siri.

Nonostante funzioni con dispositivi iOS, JBL Smartbase dà il meglio di se con quelli Android: grazie all’app dedicata iOnRoad, è possibile utilizzare lo smartphone come dashcam, o come computer intelligente che riconoscerà lo stato dei semafori, e che avviserà in caso di superamento involontario della corsia o di avvicinamento eccessivo al veicolo che vi precede.

LEGGI ANCHE: Tutte le novità dal CES in un’unica pagina

JBL ha integrato anche un sofisticato sistema di cancellazione del rumore, basato sulle tecnologie VoiceLogic Noise ed Echo Noise Cancellation, che promette chiamate perfette anche a finestrino abbassato. Smartbase sarà disponibile a marzo ad un prezzo di 150$ (circa 142€) per il modello base, e di 200$ (circa 190€) per quello con ricarica wireless basata su standard Qi.

Via: Android PoliceFonte: Harman