La nuova generazione di Snapdragon arriverà a novembre

Antonio Lepore
Antonio Lepore
La nuova generazione di Snapdragon arriverà a novembre

Intorno ai futuri smartphone Android, qualcosa si sta muovendo. In particolare, Qualcomm ha ufficialmente confermato che a novembre si svolgerà lo "Snapdragon Summit 2022", l'evento in cui l'azienda presenta le sue ultime innovazioni. Ad esempio, lo scorso anno rivelò lo Snapdragon 8 Gen 1.

L'evento si svolgerà dal 15 al 17 novembre – in passato si è tenuto sempre a dicembre – presso le Hawaii, così come è accaduto negli ultimi anni (ad eccezione di una piccola pausa legata al COVID-19). Per quanto riguarda ciò che verrà presentato, le indiscrezioni hanno rilanciato l'ipotesi secondo cui verrà presentato il nuovo processore di punta, lo Snapdragon 8 Gen 2.

Il chip, che avrà come numero di modello "SM8550", dovrebbe essere realizzato da TSMC con un processo costruttivo a 4nm. Inoltre, si vocifera che il processore utilizzerà una particolare architettura CPU 1+2+2+3 composta da un core Cortex-X3, due core Cortex-A720, due core Cortex-A720 e tre core Cortex-A510 a bassa potenza.

Il nuovo processore dovrebbe integrare la GPU Adreno 740.

Altre indiscrezioni rilanciate in passato, infine, facevano riferimento anche al possibile supporto 32 bit dei core Cortex-A710. Una scelta, questa, che se confermata sarebbe davvero singolare visto che Google sta spingendo in modo rilevante gli sviluppatori di app ad abbandonare i 32 bit in favore dei 64 bit.

Tra i primi dispositivi a montare il nuovo processore di Qualcomm, potrebbero spiccare i nuovi Xiaomi 13 e 13 Pro, che saranno presentati a novembre. I due dispositivi, oltre all'inedito chip e ad Android 13, potrebbero essere equipaggiati anche con un display 2K. Per conoscere ulteriori specifiche tecniche ci sarà da attendere.

Il canale degli sconti tech +50k
Tutti i migliori sconti e coupon per la tecnologia
Seguici