Snapdragon 7 Gen 1 non convince del tutto nel suo primo benchmark

Vito Laminafra
Vito Laminafra
Snapdragon 7 Gen 1 non convince del tutto nel suo primo benchmark

Non è un segreto: Qualcomm sta lavorando ad un nuovo chip mobile che andrà a sostituire l'apprezzatissimo Snapdragon 778G, campione indiscusso per gli smartphone di fascia medio-alta di questa generazione. Il successore, Snapdragon 7 Gen 1, non ha però convinto del tutto in un primo benchmark AnTuTu trapelato in rete.

Stando a quanto condiviso dal leaker Digital Chat Station, Snapdragon 7 Gen 1 sarà prodotto con un processo produttivo a 4 nm e offrirà 8 core, divisi in 4 core Cortex-A710 con frequenza di 2,4 GHz e 4 core Cortex-A510 a 1,8 GHz, il tutto unito a una GPU Adreno 662. Come detto però, il SoC non colpisce per quanto riguarda il benchmark.

Su AnTuTu, Snapdragon 7 Gen 1 totalizza circa 170 mila punti, per quanto riguarda la CPU: questo punteggio lascia molto a desiderare, soprattutto se confrontato con quello di Snapdragon 778G (circa 160 mila punti) o di Dimensity 8000 di MediaTek (circa 191 mila punti). Fermo restando che bisognerà vedere comunque in azione il processore per dare un giudizio sull'esperienza utente, speriamo comunque che Qualcomm riesca in qualche modo a migliorare questa situazione.

Via: Gizchina

Il canale degli sconti tech +50k
Tutti i migliori sconti e coupon per la tecnologia
Seguici