Aito M5: il SUV cinese con infotainment Huawei

Aito M5: il SUV cinese con infotainment Huawei
Antonio Lepore
Antonio Lepore

Il marchio cinese Aito è pronto a lanciare in Cina il SUV M5, dotato di propulsore ibrido plug-in e soprattutto di alcune funzionalità tecnologiche come l'infotainment di Huawei.

Procedendo con ordine, dal punto di vista del design, l'M5 sembra un'evoluzione del Seres SF5 lanciato nel 2019, anche se diverse parti della carrozzeria sono state completamente riprogettate. All'interno, invece, spiacca il monitor touchscreen che incorpora l'infotainment di Huawei (basato su Huawei Harmony OS). Il tutto, poi, è affiancato da un tetto panoramico, illuminazione ambientale a 128 colori, rivestimenti in pelle Nappa, sistema di profumazione a 3 serbatoi e da un impianto audio da 1.000 Watt a 19 altoparlanti (sempre firmato da Huawei).

L'Aito M5, infine, è disponibile in tre versioni: da 272 CV, 428 CV e 496 CV. Il primo taglio di potenza si basa su di un singolo motore, gli altri due sono spinti da un doppio motore elettrico. Tutte le versioni, tra l'altro, hanno anche un motore a benzina da 1,5 litri turbo che produce 123 CV, che funziona esclusivamente come un range extender per la batteria da 40 kWh che consente un'autonomia elettrica di 150 km. I prezzi partiranno da 39.524$ fino a 50.600$.

Via: CarScoops
Mostra i commenti