Le 15 auto elettriche più economiche in Italia nel 2022

Le 15 auto elettriche più economiche in Italia nel 2022
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Le auto elettriche costituiscono uno dei settori più in crescita del mercato automobilistico in tutto il mondo. L'impulso alle vendite è anche dato dai numerosi programmi di incentivi, attualmente lanciati anche in Italia per il 2022. Le auto completamente elettriche (ovvero non ibride) sono in grado di essere indipendenti da qualsiasi forma di carburante, e viaggiano grazie all'accumulo di energia nelle batterie che integrano.

Ad oggi troviamo tanti modelli disponibili nel mercato italiano, visto che ormai diversi produttori le offrono, e sempre di più ne arriveranno negli anni a venire, dato che dal 2035 cesseranno le vendite in Europa di veicoli ICE (a combustione interna). Siamo quindi ancora agli albori di questo mercato, sia in termini di tecnologie che di costi, tanto che il prezzo di listino può facilmente rappresentare un deterrente per molti (al netto del risparmio che può derivare dall'abbandono dei combustibili fossili e dalle diverse tecnologie dei veicoli elettrici).

Andiamo dunque a vedere qual è l'auto elettrica più economica per ciascuno dei prinicipali brand che possiamo trovare nel mercato italiano, in modo da farci un'idea più chiara della situazione attuale. Ci siamo fermati dopo 15 veicoli, ovvero dopo 15 marchi, poco oltre i 40.000 euro, che già è una cifra difficilmente etichettabile con "economica", al netto degli eventuali incentivi. L'elenco seguente è già ordinato in base al prezzo crescente, ed aggiornato a giugno 2022.

Classifica

Dacia

Dacia Spring

La Dacia Spring è la vettura elettrica attualmente più economica in assoluto nel mercato italiano. Il prezzo di listino parte da 20.100€. L'autonomia si attesta a 204 km con una singola carica, il bagagliaio offre 269 litri di volume mentre la lunghezza complessiva della vettura si attesta a 3,73 metri.

Renault

Renault Twingo E-Tech Electric

La full electric di casa Renault ha un prezzo di listino che parte da 22.750€. La vettura ha una batteria con capacità complessiva da 22 kWh, mentre la potenza si attesta a 82 CV. L'autonomia massima si attesta a 270 km, la velocità massima è in grado di spingersi fino a 135 km/h.

Smart

Smart EQ fortwo

Per la Smart EQ fortwo ci vogliono 25.210€. La vettura offre un'autonomia che può variare tra i 147 e i 159 km. Con la sua tecnologia di ricarica è possibile ricarica l'80% della capacità totale in 40 minuti. Il powertrain elettrico corrisponde a 82 CV e 160 Nm di coppia.

Volkswagen

Volkswagen e-Up!

Per il modello completamente elettrico della casa tedesca il prezzo di listino parte da 25.850€. L'autonomia è interessante e corrisponde a 285 km. Questa si riferisce al ciclo cittadino, mentre in autostrada scende attorno ai 150 km. Il pacco batterie fornisce 82 CV, mentre il bagagliaio un volume da 205 litri.

FIAT

FIAT 500 Elettrica

La prima auto completamente elettrica della casa torinese ha un prezzo di listino che parte da 27.300€. L'autonomia in ciclo urbano corrisponde a 240 km, mentre la velocità massima è limitata elettronicamente a 135 km/h. Il sistema fast charge da 50 kW che permette di ripristinare 50 km d'autonomia in dieci minuti.

Nissan

Nissan Leaf

In questo caso il prezzo di listino sale a 32.200€. L'autonomia si attesta a ben 385 km, mentre il bagagliaio è generoso e offre un volume da circa 430 litri.

Opel

Opel Corsa-e

La Opel Corsa-e ha un prezzo di listino che parte da 33.400€. L'autonomia arriva a 337 km, il bagagliaio ha un volume da 267 litri.

MG

MG ZS EV

L'auto elettrica della casa cinese ha un prezzo di listino che parte da 33.490€. L'autonomia in ciclo urbano si attesta a ben 440 km.

Peugeot

Peugeot e-208

Le vettura elettrica della casa francese ha un prezzo di listino che parte da 34.050€. L'autonomia ammonta a 340 km, mentre il pacco batterie è garantito per otto anni e fino a 160.000 km. Con la presa domestica ci vogliono 7 ore per ricaricare 100 km di autonomia, mentre ce ne vogliono 27 per una carica completa.

Mazda

Mazda MX-30

La vettura ha un prezzo di listino che parte da 34.900€. L'autonomia si attesta a 200 km, per una carica completa con connettore da 22 kWh saranno necessarie circa 5,5 ore.

Citroen

Citroën ë-C4

La vettura elettrica della casa francese ha un prezzo di listino che parte da 36.400€. L'autonomia omologata corrisponde a 350 km, mentre la potenza di picco a 136 CV con 260 Nm di coppia.

Honda

Honda E

Questa fascia di prezzo è affollata, e troviamo anche la vettura elettrica di Honda che ha un prezzo di listino che parte da 36.600€. L'autonomia corrisponde a 200 km, mentre la potenza di picco arriva a 154 CV.

Mini

Mini Cooper SE

La vettura elettrica di casa Mini ha un prezzo di listino che parte da 37.650€. L'autonomia oscilla attorno ai 250 km, mentre il powertrain eroga 184 CV e 270 Nm di coppia. Il modello è in grado di accelerare da 0-100 km/h in 7,3 secondi e di toccare i 150 km/h.

Skoda

Skoda Enyaq iV

La vettura elettrica di Skoda ha un prezzo di listino che parte da 38.000€. L'autonomia su ciclo urbano si attesta a ben 470 km, mentre la potenza di picco arriva a 148 CV.

Kia

Kia e-Niro

Il SUV elettrico di casa Kia ha un prezzo di listino che parte da 42.700€. L'autonomia omologata corrisponde a 445 km, e il motore elettrico eroga 204 CV. I tempi di ricarica per avere l'80% dell'autonomia con colonnine da 100 kWh si attestano a circa 40 minuti.

Mostra i commenti