La nuova BMW i5 si è lasciata fotografare in fase di test, rivelando alcuni dettagli

La nuova BMW i5 si è lasciata fotografare in fase di test, rivelando alcuni dettagli
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari

La nuova media elettrica di BMW, la i5, è stata catturata per le strade della Germania e, nonostante il pesante camuffamento, i fotografi sono riusciti a ottenere qualche dettaglio della vettura di produzione

L'auto, di cui non si hanno indicazioni tecniche, potrebbe adottare alcune soluzioni derivanti dalla nuova elettrica di lusso i7 XDrive60, come il sistema di trazione integrale a doppio motore con potenza combinata di 536 CV e il pacco batteria da 101,7 kWh per un'autonomia di 625 km.

Dal punto di vista del design, si possono vedere i fari finali, con luci di marcia a LED verticali e si intravede l'iconica griglia a doppio rene (BMW ha già detto che è un tratto distintivo del marchio quindi resterà) con sotto un'ampia presa d'aria inferiore. Lateralmente, invece, possiamo apprezzare le maniglie minimaliste

I fotografi sono poi riusciti a ottenere anche alcune foto dell'interno, che mostra un display curvo che dovrebbe ospitare un quadro strumenti digitale da 12,3 pollici e un sistema di infotainment da 14,9 pollici. Il volante ricorda quello della i7 e si può notare un grande controller iDrive, circondato da nuovi comandi, e un cambio minimalista.

L'auto dovrebbe essere lanciata nel 2024, quindi c'è ancora tempo per catturare altri dettagli, ma già da quello che possiamo vedere sembra avere una linea piuttosto equilibrata e filante, senz'altro più della sorella maggiore.  

Fonte: CarScoops
Mostra i commenti