Cupra ha grandi ambizioni: per il 2025 due auto elettriche, una ibrida e piani di espansione

Cupra ha grandi ambizioni: per il 2025 due auto elettriche, una ibrida e piani di espansione
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari

Cupra è un produttore di auto spagnolo consociata a SEAT (gruppo Volkswagen) che ha iniziato nel 2018 a presentare al pubblico auto ad alte prestazioni dall'aspetto aggressivo. Il marchio ha immediatamente riscosso un buon interesse, anche per l'innegabile qualità costruttiva dei suoi veicoli, ma ora tutta l'attenzione è rivolta al futuro, con l'intenzione di proporre veicoli solo elettrici entro il 2030.

Amazon Prime Day

Sulla strada verso questo obiettivo, la casa ha oggi svelato i suoi progetti, che prevedono il lancio di due nuove auto elettriche e di una ibrida plug-in entro il 2025, oltre ad ambiziosi piani di espansione in nuovi mercati internazionali. 

Tra le auto elettriche, troviamo la Tavascan, un SUV annunciato nel 2021 che sarà fedele al concept originale, e la UrbanRebel, una "piccola" che probabilmente condividerà la piattaforma MEB con la ID.2 di Volkswagen. Cupra UrbanRebel è il progetto più ambizioso della società, come dichiarato dall'amministratore delegato Wayne Griffiths, e sarà caratterizzata da:

  • accelerazione 0-100 km/h in 6,9 secondi
  • autonomia fino a 440 km nella versione long range
  • un innovativo approccio di produzione che utilizza stampa in 3D e maglia in 3D per "migliorare le prestazioni e la percezione del valore"

Andando ad analizzare la roadmap, queste sono le tappe a breve termine:

  • 2024Cupra Terramar: SUV ibrido con 100 km di autonomia completamente elettrica
  • 2024Cupra Tavascan
  • 2025Cupra UrbanRebel

La società ha poi dichiarato che prevede di produrre 500.000 auto all'anno ed espandersi in altri mercati internazionali, anche se non ha chiarito quali.

Via: Electrek
Fonte: Cupra
Mostra i commenti