Da oggi per avere una Tesla Model S o Model X dovrete sborsare 10.000€ in più

E la consegna non è prevista prima della fine del 2022
Da oggi per avere una Tesla Model S o Model X dovrete sborsare 10.000€ in più
Roberto Artigiani
Roberto Artigiani

Se avevate in programma di comprare una nuova Tesla ci sono cattive notizie: i prezzi base di Model S e Model X sono da poco aumentati. Non solo, oltre a pagare praticamente 10.000€ in più dovrete anche aumentare la vostra scorta di pazienza visto che la consegna prevista è a fine 2022. Non è chiaro quando di preciso sia avvenuto l'aumento, ma la notizia arriva anche dall'altra parte dell'oceano dove tuttavia l'incremento è stato più contenuto. Negli USA infatti i prezzi delle due vetture in versione Long Range sono stati di soli 5.000$.

Al momento quindi in Italia per una Tesla Model S ci vogliono come minimo 99.990€ (mentre negli Stati Uniti sono 94.990$, cioè circa 81.800€), per l'ordine di una Tesla Model X invece sono necessari almeno 109.990€ (104.990$ su Tesla.com, ossia più o meno 90.420€ al cambio attuale). Fino alla scorsa estate i prezzi nel nostro Paese erano rispettivamente di 89.990€ e 99.990€, facile calcolare la differenza. Curioso notare come questi aggiustamenti non siano stati applicati alle versioni Plaid che in effetti sono rimasti invariati negli ultimi mesi.

La notizia arriva in un momento particolarmente fortunato per l'azienda di Elon Musk: come vi abbiamo riportato prima, la Model 3 è risultata l'auto più venduta in tutta Europa a settembre 2021. E non si parla solo delle vetture elettriche, ma proprio di tutte le quattro ruote, motori termini compresi. La domanda di veicoli in effetti sembra arrivata alle stelle e, complici anche le note difficoltà del settore, le consegne sono ormai a più di 12 mesi. Le fabbriche Tesla comunque stanno producendo a ritmo serrato, sfornando quantita record di auto, ma la domanda è cresciuta esponenzialmente negli ultimi tempi.

Iscriviti al Gruppo Facebook

Canale Telegram Offerte

Via: Electrek

Commenta