Ecco la Mini Cooper S elettrica: rivoluzione dentro e fuori

Ecco la Mini Cooper S elettrica: rivoluzione dentro e fuori
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Non è un segreto che la maggior parte delle case automobilistiche stiano pianificando il loro ingresso ufficiale nel settore delle auto elettriche, un mercato in espansione esponenziale negli ultimi anni. Tra questi c'è anche Mini, della quale abbiamo parlato pochi giorni fa.

La nota casa automobilistica ha dei piani ben precisi per la trasformazione delle sue vetture in elettriche. Nelle ultime ore sono emerse online delle interessanti immagini che ci forniscono un'anteprima su come sarà una delle prime Mini elettriche. Le immagini che vedete in galleria si riferiscono alla cosiddetta Mini Cooper S: una vettura elettrica che ha qualche elemento in comune con la sua generazione precedente a combustibile, ma che presenta anche diverse novità.

Le immagini mostrano una vettura relativamente rinnovata sulle linee esterne, soprattutto per quanto riguarda la parte posteriore. Non è chiaro se le luci posteriori continueranno a presentare l'iconico Union Jack. Poi all'interno vediamo le novità principali: il classico display centrale circolare per il conducente è stato sostituito, mentre nella parte centrale del cruscotto troviamo un modulo circolare che lo imita con pulsanti fisici nella parte superiore e inferiore.

In generale, il cruscotto della nuova Mini è molto più minimalista rispetto alla generazione precedente. L'unico punto focale dell'infotainment dell'auto è racchiuso nel display centrale con il relativo modulo. Sul volante rimangono alcuni pulsanti fisici per i controlli rapidi alla guida.

Rimane da capire se questa appena trapelata online è la versione finale oppure un prototipo ancora in fase di sviluppo e di allestimento. Torneremo ad aggiornarvi appena ne sapremo di più.

Via: Electrek
Mostra i commenti