Elon Musk ammette le difficoltà che sta affrontando Tesla per la costruzione della Model X

Elon Musk ammette le difficoltà che sta affrontando Tesla per la costruzione della Model X
Antonio Lepore
Antonio Lepore

Le consegne della Tesla Model X stanno andando piuttosto a rilento e l'amministratore delegato Elon Musk non ha nascosto le difficoltà in tal senso. Attraverso un tweet, infatti, Musk ha ammesso che sono state riscontrate diverse difficoltà sulla costruzione dell'auto (soprattutto gli interni) e che, inoltre, sono stati calcolati male i tempi di entrata in produzione del SUV elettrico.

La conversazione tra Musk ed un utente su Twitter è andata avanti, con quest'ultimo che ha definito "orribile" la mancanza di comunicazione tra l'azienda ed i clienti che hanno prenotato il nuovo modello. Musk, inoltre, ha definito "un errore" interrompere la produzione del vecchio modello quando c'era ancora una buona richiesta. Alla domanda più importante, però, ovvero quando andrà a regime la produzione della Model X, Musk non ha ancora risposto.

La nuova Model X fu annunciata nel gennaio 2021 e, rispetto al modello precedente, presenta importanti aggiornamenti, a partire da un inedito infotainment. Fino ad ora, però, a colpire i clienti sono soprattutto i ritardi nella consegna dei nuovi modelli.

Via: CarScoops
Mostra i commenti