Ford si divide in 2 per andare più veloce

Elettriche e endotermiche diventano 2 business unit separate
Ford si divide in 2 per andare più veloce
Antonio Lepore
Antonio Lepore

Ford ha deciso di separare le attività automobilistiche sui motori a combustione da quelle elettriche creando due divisioni distinte: Ford Blue (auto con motore a combustione) e Ford Model (per le elettriche). Nel dettaglio, la Ford Model punterà ad accelerare l'innovazione e lo sviluppo di software e tecnologie, mentre Ford Blue avrà l'obiettivo non solo di crescere ma anche di abbassare i costi e migliorare la qualità (si parla di un possibile taglio da 3 miliardi di dollari).

Questo progetto verrà guidato da uno Chief Transformation and Quality Officer, Stuart Rowley, mentre lo sviluppo del prodotto verrà seguito da Doug Field (che sarà anche direttore dello sviluppo dei software). Marin Gjaja, invece, si occuperà delle vendite del comparto elettrico mentre Kumar Galhotra sarà al vertice della divisione Ford Blue.

Tra gli obiettivi dell'azienda americana, ci sarà inoltre quello di produrre 2 milioni di veicoli elettrici entro il 2026, stimando, tra l'altro, che entro il 2030 i veicoli elettrici rappresenteranno metà delle vendite complessive (con margini di guadagno crescenti fino al 10%).  

Via: TheVerge
Mostra i commenti