I veicoli elettrici possono davvero ridurre le emissioni (nuovo report)

I veicoli elettrici possono davvero ridurre le emissioni (nuovo report)
Antonio Lepore
Antonio Lepore

Negli Stati Uniti, entro il 2030, bisognerà mettere in circolazione oltre 70 milioni di veicoli elettrici così da ridurre le emissioni legate ai trasporti di circa il 45%: è questo uno dei dati emersi dall'ultimo report di RMI, in collaborazione con l'organizzazione no profit di tecnologia ambientale WattTime.  

Secondo il report, inoltre, per ridurre ulteriormente le emissioni sarà necessario ottimizzare la ricarica dei veicoli, un aspetto che potrebbe comportare un ulteriore enorme quantitativo di anidride carbonica risparmiato ogni anno.

Difatti, caricare 1 milione di veicoli elettrici al momento giusto sulla rete di oggi equivale a togliere dalla strada tra i 20.000 e gli 80.000 veicoli ICE aggiuntivi (motori a combustione interna). Con le dovute modifiche al sistema di ricarica, invece, con 70 milioni di veicoli elettrici in circolazione si potranno togliere dalla strada più di 5 milioni di auto tradizionali. RMI e WattTime, così, nella loro analisi hanno scoperto che quando i veicoli elettrici vengono ottimizzati con la ricarica intelligente per allinearsi ai tempi di basse emissioni sulla rete elettrica, riducono ulteriormente le emissioni di un ulteriore 2-8% e possono diventare persino una risorsa di rete.

Via: ElecTrek
Mostra i commenti