Nuovo incidente per Autopilot: una Tesla Model X sterza "senza motivo" contro il guard rail

Nuovo incidente per Autopilot: una Tesla Model X sterza "senza motivo" contro il guard rail
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari

Gli incidenti causati dal sistema di guida autonoma di Tesla riescono sempre a catturare l'attenzione dei media, e l'ultimo, avvenuto venerdì scorso in Australia, non fa ovviamente eccezione.

Canale Telegram Offerte

il proprietario di una Model X ha affermato che stava guidando a circa 60 km/h all'ora di punta in una trafficata strada di Melbourne, in modalità Autopilot, quando l'auto ha iniziato a tremare e ha improvvisamente sterzato fuori strada, impattando contro il guard rail. L'impatto è stato abbastanza violento da strappare una delle ruote anteriori della Model X.

Per fortuna il guidatore è uscito illeso dal veicolo, e i vigili del fuoco sono riusciti, a fatica, a spostare l'auto senza danneggiare il pacco batterie, ma ovviamente Tesla, e il suo sistema di guida, sono tornati sotto i riflettori. Il proprietario della Model X ha affermato che in tre anni non ha mai avuto problemi di sorta e nonostante la società affermi di essere sempre pronti a prendere il controllo dell'auto, una sterzata improvvisa a 60 km/h non è proprio facile da gestire. 

Adesso ci saranno indagini che chiariranno la dinamica, anche se il tremore prima dell'incidente può far sospettare che la causa possa essere di tipo meccanico e non necessariamente dovuta all'Autopilot, al netto delle note problematiche del sistema di guida autonoma tanto decantato da Elon Musk.

Via: CarScoops
Fonte: 9News
Mostra i commenti