La modalità sentinella permetterà di controllare la propria Tesla da remoto (e spaventare i passanti)

La modalità sentinella permetterà di controllare la propria Tesla da remoto (e spaventare i passanti)
Filippo Morgante
Filippo Morgante

Tesla ha a lungo nascosto nel suo codice che sta dando ai proprietari l'accesso in diretta alle telecamere del pilota automatico dei suoi veicoli, ma come emerso la scorsa settimana, ora la casa automobilistica sta finalmente distribuendo questa funzione. Tesla ha lanciato la visione dal vivo a distanza in "modalità sentinella" come una nuova funzione di connettività premium dell'app mobile.

L'ultimo aggiornamento software include una funzione chiamata Sentry Mode Live Camera Access, che permette ai proprietari di visualizzare in remoto i dintorni della loro auto quando è parcheggiata. La casa automobilistica l'ha così descritta nelle note di rilascio:

"È ora possibile visualizzare a distanza i dintorni della vostra auto quando è parcheggiata per confermare la sicurezza del vostro ambiente prima di tornare alla vostra auto. Live Camera è end-to-end criptato e non può essere accessibile da Tesla. Per attivare o disattivare toccare Controlli > Sicurezza e protezione".

I proprietari di Tesla stanno iniziando a provare il nuovo Sentry Mode live view e hanno rivelato che per i veicoli equipaggiati con l'altoparlante per il suono di avviso dei pedoni (aggiunto nel 2019), permette anche di trasmettere audio alla propria auto con un modificatore vocale. In questo momento, la modalità sentinella è disponibile solo per gli utenti iOS, e non è ancora stato annunciato quando questa arriverà anche per Android.

Commenta