La rivoluzione elettrica è un'onda in piena: mercato delle EV più che raddoppiato nel 2021

La rivoluzione elettrica è un'onda in piena: mercato delle EV più che raddoppiato nel 2021
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari

La quota di mercato globale delle auto elettriche è più che raddoppiata nel 2021, segnando una chiara accelerazione dell'adozione di questo tipo di veicoli in tutto il mondo. Per anni, gli analisti del settore non sono riusciti a capire l'entità di questo cambiamento, e le loro previsioni più aggressive non credono che oltre il 50% del nuovo mercato automobilistico sarà elettrico entro il 2030. Un motivo di questa difficoltà sta nel fatto che non si tiene conto del calo delle vendite di veicoli con motore a combustione interna (ICE) poiché la mentalità dei consumatori si sposta verso le auto elettriche. In virtù di queste considerazioni, quindi, alcuni analisti più ottimisti credono che questa percentuale si potrà raggiungere entro il 2024-2025, almeno per alcuni mercati.

Complice anche la pandemia, il calo combinato delle vendite di ICE - e l'aumento delle vendite di auto elettriche - hanno comportato un enorme aumento della quota di mercato per quest'ultima negli ultimi 12 mesi. Adesso, l'Agenzia internazionale per l'energia ha pubblicato un nuovo rapporto che esamina le vendite di auto in tutto il mondo e ha confermato che la quota di mercato dei veicoli elettrici è balzata dal 4,11% nel 2020 all'8,57% nel 2021.

Come riporta l'Agenzia, insieme a diverse considerazioni numeriche, tutta la crescita netta delle vendite globali di auto nel 2021 è arrivata dalle auto elettriche. La stima è che ci siano oltre 16 milioni di veicoli elettrici sulle strade di tutto il mondo, ma quei veicoli non sono distribuiti equamente. Europa e Cina sono in testa con una quota di mercato rispettivamente del 16% e del 14% dei veicoli elettrici, mentre gli Stati Uniti sono al 4,5%. Certo c'è da tenere in considerazione anche l'effetto degli incentivi statali e delle misure per la disstribuzione della rete di ricarica, che se fermate rallenteranno significativamente la crescita.

Via: Electrek
Fonte: iea
Mostra i commenti