Model Y è l'auto elettrica più amata al mondo

Il 2022 inizia con un aumento netto delle immatricolazioni dei veicoli a batteria e il mercato cinese fa la parte del leone
Model Y è l'auto elettrica più amata al mondo
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari

Immatricolazioni su dell'87% a gennaio 2022 rispetto allo stesso mese del 2021, con una quota di mercato dei veicoli a batteria (BEV) che ha raggiunto il 10% del mercato automobilistico globale, e guardando i dati dei modelli più venduti si nota come gran parte del merito vada alle Tesla Model Y.

Nel grafico sopra, si può notare come l'auto elettrica più venduta (comprese anche le ibride plug-in) nel primo mese dell'anno sia stata infatti il SUV di Tesla, seguita da una serie di modelli cinesi (soprattutto cloni) che sopravanzano la Model 3, in netta flessione, e la Volkswagen ID.4, al settimo posto. In totale, nella top 20 delle elettriche più vendute a gennaio 2022 (un totale di 603 mila veicoli) 17 sono cinesi e solo 3 occidentali. Con quasi due terzi delle vendite totali, la Cina è anche alla base della crescita del mercato delle elettriche, che è aumentato del 94% anno su anno a confronto delle ibride che riportano una crescita di il 72%.

Per quanto riguarda invece i marchi più venduti, non c'è storia. Il gigante cinese BYD occupa comodamente il primo posto con 93 mila immatricolazioni, seguita da Tesla e da una serie di produttori europei tenuti in gara dall'inclusione nella classifica anche delle ibride plug-in.

Tra le primi dieci posizioni figurano infatti anche BMW, Volkswagen, Mercedes e Volvo, ma sostanzialmente anche questa Top 20 parla cinese, con ben 11 marchi su 20. A sorpresa, il gigante Geely, comproprietario di Volvo, è rimasto fuori dalla lista, ma le previsioni di crescita per l'anno sono in verticale, quindi molto probabilmente tra qualche mese arriverà tra le prime quattro.

Mostra i commenti