Ninebot Kickscooter D Series powered by Segway: 3 nuovi stilosi monopattini per tutte le tasche

Ninebot rinnova la propria offerta di monopattini elettrici affinando design e tecnica
Ninebot Kickscooter D Series powered by Segway: 3 nuovi stilosi monopattini per tutte le tasche
Nicola Ligas
Nicola Ligas

Segway-Ninebot ha appena annunciato una nuova linea di 3 monopattini elettrici: D18E, D28E e D38E, dove i numeri indicano esattamente i chilometri massimi di autonomia attesi. Le differenze fra i tre modelli però non sono solo legate alla batteria, quindi vediamo di conoscerli meglio e capire a chi sia destinato ciascuno di essi.

Anzitutto il design: la serie D sposa il contrasto rosso-nero, che rimarca in modo diverso le linee ormai classiche dei monopattini dell'azienda. I larghi pneumatici da 10 pollici ad aria ed anti-esplosione sono stati oggetto di particolari attenzioni, sia dal punto di vista della comodità che della resistenza (rispetto ai modelli da 9 pollici abbiamo un +10% di robustezza, +12% anti-foratura, +16% di comfort), ed è stato anche migliorato il deflusso d'acqua, per una maggiore sicurezza alla guida.

La larghezza della pedana d'appoggio è stata portata fino a 17 centimetri, rispetto agli usuali 13, ed il silicone che la riveste riduce le vibrazioni ed aumenta il grip delle scarpe con le nuove scanalature.

Al contempo Ninebot ha aumentato la durata prevista dei suoi motori, grazie anche ad una migliore dissipazione del calore, fino a ben 3.000 ore: usando il monopattino un'ora al giorno ci andreste avanti per 8 anni!

La capacità di carico garantita dal frame in lega di alluminio è dei classici 100 Kg, mentre per quanto riguarda l'autonomia, segnaliamo che qualora questa sia sotto al 30% e lo scooter non venga acceso per 10 giorni consecutivi, la batteria entrerà automaticamente in sleep mode, per preservare la sua carica nel tempo (dopo 5 anni non dovrebbe essere scesa sotto il 70% della capacità originale).

A proposito di autonomia, abbiamo già detto che questa varia logicamente fra i 3 modelli, ma non è la sola differenza saliente. Tutti e tre i monopattini possono infatti raggiungere i 25 Km/h (nella loro variante "E"), ma con la capacità della batteria cambia anche la potenza erogata:

  • D18E: potenza massima di 500 W, salite del 10%, 18km di autonomia (batteria da 183 Wh), peso di 14,82 Kg

  • D28E: potenza massima di 600 W, salite del 15%, 28km di autonomia (batteria da 275 Wh), peso di circa 15 Kg

  • D38E: potenza massima di 700 W, salite del 20%, 38km di autonomia (batteria da 367 Wh), peso di circa 16 Kg

L'impianto frenante è a tamburo sul retro e con eABS davanti, per una frenata rapida ma sicura. Sul manubrio troviamo una luce LED da 2,1 Watt, potenziata rispetto al passato, il campanello, ed il nuovo "computer di bordo", ovvero un piccolo schermo LED con indicatore di velocità, batteria, modalità di utilizzo, (eco, standard e sport), ed altre spie di stato, come quella della connessione Bluetooth all'app per smartphone. 

Rimane poi il classico design ripiegabile, con il manubrio che collassa e si aggancia al parafango posteriore, rendendo il monopattino molto compatto (1.143 x 480 x 495 mm da chiuso).

Uscita e Prezzo

Ninebot Kickscooter D Series powered by Segway sarò in pre-ordine da oggi sul sito ufficiale, fino a circa metà marzo; sarà effettivamente disponibile solo nella seconda metà del mese. I prezzi sono i seguent:

I primi clienti che ordineranno un modello della nuova serie riceveranno un accessorio ufficiale in omaggio (non sappiamo di preciso quale al momento, e le scorte sono limitate: chi prima arriva meglio alloggia).

Ninebot Kickscooter D Series powered by Segway Press Render

Mostra i commenti