Nissan e Infinity, in arrivo due nuove auto elettriche che sembrano venire dal futuro

L'anticipazione a margine dell'annuncio di un nuovo stabilimento negli Stati Uniti
Nissan e Infinity, in arrivo due nuove auto elettriche che sembrano venire dal futuro
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari

Nissan ha annunciato oggi che investirà 500 milioni di dollari nel suo stabilimento di assemblaggio a Canton, Mississippi (Stati Uniti), per aggiornarlo con la più recente tecnologia di produzione di veicoli elettrici, che partirà nel 2025. L'investimento di Nissan fa parte di un investimento più ampio di oltre 13,5 miliardi di dollari nelle sue operazioni di produzione nel paese.

Questa mossa dovrebbe mettere la casa automobilistica nelle condizioni di realizzare due nuovi veicoli elettrici, una Nissan e una Infinity. I dettagli sui nuovi modelli sono piuttosto scarsi, ma dal video di anticipazione sembrano berline, il che è una scelta interessante, considerando l'amore del mercato per SUV e crossover. Dalle immagini, inoltre, sembra che grande cura sia stata riservata all'efficienza aerodinamica.

A dicembre, Infinity ha annunciato che la maggior parte dei suoi veicoli sarà elettrificata entro il 2030, e Nissan ha presentato una gamma di 23 modelli elettrificati che saranno messi in vendita entro la stessa data. Di questi, 15 saranno completamente elettrici e la casa automobilistica spera di andare completamente a batteria entro il 2050. Per raggiungere questo obiettivo, introdurrà batterie prive di cobalto, più economiche, entro il 2028 e batterie a stato solido più potenti nello stesso anno. Nissan intende anche aumentare la sua capacità di produzione globale di batterie a 52 GWh entro il 2026 e a 130 GWh entro il 2030.

Via: CarScoops
Mostra i commenti