Nuovi incentivi auto: il Governo stanzia 800 milioni di euro per il 2022 e 1 miliardo all'anno fino al 2030

Nuovi incentivi auto: il Governo stanzia 800 milioni di euro per il 2022 e 1 miliardo all'anno fino al 2030
Antonio Lepore
Antonio Lepore

Il Governo ha stanziato nuovi fondi per il settore delle auto: si tratta di 800 milioni di euro per il 2022 e di un miliardo di euro all'anno dal 2023 al 2030. In attesa di un testo ufficiale, lo stanziamento avrà due scopi: sostenere la riconversione ecologica dell'industria automobilistica e supportare l'acquisto di auto ecologicamente compatibili.

In base alle prime bozze del decreto, il fondo verrà gestito dal Ministero dello Sviluppo Economico. Sarà questi, infatti, a stabilire ogni volta la destinazione delle risorse insieme al Ministero dell'Economia e della Transizione Ecologica.Sebbene non ancora ufficiale, sembrerebbe che una parte di queste risorse potrebbe essere riservata per gli sconti delle auto da 0 a 60 grammi di Co2 per ogni chilometro, e l'altra per macchine con emissioni comprese tra 61 e 135 grammi per chilometro. 

Infine, questi decreti dovranno entrare in vigore entro 30 giorni dall'adozione del decreto "Bollette", che dovrebbe avvenire tra sabato 19 e lunedì 21 febbraio.

Mostra i commenti