Questa "giallona" è la prima Jeep EV

Questa "giallona" è la prima Jeep EV
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari

Durante l'evento Dare Forward 2030 ad Amsterdam per la presentazione dei piani di Stellantis sui nuovi veicoli elettrici previsti per gli Stati Uniti, l'amministratore delegato Carlos Tavares ha anche presentato anche alcune immagini del primo veicolo completamente elettrico di Jeep, a cui sono seguite alcune anticipazioni sul prossimo Ram EV. I due prodotti sono solo una parte del piano di Stellantis, che prevede il debutto di 100 nuovi veicoli elettrici distribuiti nei 14 marchi della casa automobilistica entro il 2030. 

Il nuovo SUV ricorda l'attuale Compass, anche se non ci sono indicazioni sul nome. Il design è quello di un crossover con una griglia anteriore chiusa e le classiche barre della griglia Jeep completate da una piccola lettera "e". Mistero sulla piattaforma su cui è basato il pianale. Potrebbe essere o la nuova STLA Small tutt'ora in fase di sviluppo e prevista tra pochi anni, oppure una versione modificata della piattaforma elettrica e-CMP sviluppata da PSA, attualmente utilizzata da Peugeot e208 e Opel Corsa, che però sono solo a trazione anteriore. Quello che si sa è che dovrebbe arrivare nel 2023, battendo così sul tempo la tanto attesa Wrangler EV

Oltre al nuovo SUV giallo, Tavares ha anche condiviso alcune informazioni e immagini sul tanto atteso Ram EV. Il dirigente si è affrettato a notare che Stellantis è in ritardo per quanto riguarda i furgoni elettrici, ma ha un piano per recuperare. Secondo Tavares, il Ram EV arriverà nel 2024 con capacità superiori rispetto agli altri furgoni elettrici come Ford F-150 Lightning, Rivian R1T, Tesla Cybertruck e Silverado EV, in termini di autonomia, velocità di carica, capacità di carico e traino.

A parte queste immagini appena abbozzate, non sono emersi altri dettagli tecnici, ma Tavares ha detto che nel futuro arriveranno altri veicoli Ram  entro il 2025.

Via: CarScoops
Mostra i commenti