Ricordate il video dell'incidente di una Tesla con guida autonoma? È costato il posto ad un impiegato dell'azienda!

Ricordate il video dell'incidente di una Tesla con guida autonoma? È costato il posto ad un impiegato dell'azienda!
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari

Se lavorate per Tesla, non vi conviene mettere in rete video delle vostre esperienze di guida con il Full Self-Driving (FSD), il software per la guida autonoma che la società sta sviluppando usando come beta tester una porzione dei suoi utenti. 

Un impiegato dell'azienda, John Bernal, è stato infatti licenziato dopo aver messo sul suo canale YouTube una serie di video in cui mostrava le varie versioni del FSD sulla propria auto in condizioni di guida cittadine. Come abbiamo ormai imparato, il software è ben lontano dall'essere pronto, e infatti i video mostravano una serie di problematiche. Uno, in particolare, postato a inizio febbraio, mostrava la Tesla di Bernal che sterzava improvvisamente dopo una curva e si scontrava con un dissuasore (minuto 3:25 del video sotto) mentre guidava per le strade di San Jose, in California.

Evidentemente la mossa non è piaciuta alla società di Elon Musk, che ha recentemente dichiarato di essere un assolutista della libertà di parola, e John Bernal è stato licenziato. L'azione ha fatto notizia, prima di tutto perché, nonostante una serie di accordi e raccomandazioni sull'uso dei social, Tesla non impedisce esplicitamente ai propri dipendenti di postare video sulle proprie auto, e inoltre secondo John Bernal i suoi video erano in generale positivi sull'esperienza di guida, pur cercando di mantenere una certa trasparenza

Via: CarScoops
Fonte: CNBC
Mostra i commenti