Tesla è ambiziosa: promette che i Supercharger triplicheranno in due anni

Tesla è ambiziosa: promette che i Supercharger triplicheranno in due anni
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Tesla è probabilmente l'attore principale del momento nel settore delle auto elettriche e a guida autonoma. Dalla posizione di leader ci si aspettano dunque grandi cose, che poi sono le recenti promesse arrivate dall'azienda creata da Elon Musk.

Uno degli aspetti più critici che devono affrontare diversi clienti che hanno acquistato una Tesla è la congestione che, in alcuni casi, si verifica attorno all'utilizzo dei Supercharger, i ricaricatori delle batterie per auto che Tesla ha disseminato in giro per il mondo. La motivazione risiede nel fatto che non ce ne sono abbastanza. In questo contesto è intervenuto Drew Baglino, ai vertici del dipartimento batterie, riferendo che Tesla ha l'obiettivo di triplicare i Supercharger disponibili entro due anni.

Per migliorare la situazione della disponibilità dei Supercharger, Tesla ha recentemente anche lavorato sulla rete di quelli già disponibili. L'obiettivo è definito ambizioso perché Tesla è riuscita con 18 mesi di sforzi a raddoppiare la disponibilità di Supercharger intorno al mondo. Arrivando a 29.281 Supercharger in 3.254 sedi in tutto il mondo. Triplicare quest'ultimo numero in due anni non sarà cosa facile.

Via: Electrek

Commenta