Tesla richiama mezzo milione di auto: Model 3 e S a rischio

Tesla richiama mezzo milione di auto: Model 3 e S a rischio
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Tesla ha appena avviato un'imponente richiamo formale di alcuni suoi modelli di vetture in circolazione, a causa di alcuni problemi strutturali che potrebbe mettere in pericolo la guida e i conducenti.

Nello specifico, Tesla ha richiamato i veicoli Model 3 prodotti tra il 2017 e il 2020, e alcuni dei veicoli Model S. Si tratta di un totale di 475.318 unità, di cui 356.309 sono Model 3 e 119.109 sono delle Model S. Alla base del richiamo ci sono alcuni problemi con la chiusura del bagagliaio. Per la Model 3 si tratta di un disallineamento del sistema di chiusura, il quale potrebbe danneggiare il modulo della videocamera posteriore.

Per le Model S il problema sembra essere potenzialmente più grave. Sarebbe infatti a rischio la corretta chiusura del bagagliaio anteriore. Un malfunzionamento del genere potrebbe causare l'apertura imprevista del bagagliaio durante la guida, ostruendo la visuale del conducente.

Tesla ha precisato che i problemi dovrebbero riguardare concretamente una piccola percentuale dei veicoli richiamati e che si impegnerà a sostituire gratuitamente i componenti oggetto di revisione.

Per maggiori dettagli tecnici sul richiamo di Tesla vi suggeriamo di consultare i documenti ufficiali condivisi da The Verge, li trovate a questo indirizzo.

Via: The Verge

Commenta