Un giorno i pacchi potrebbero arrivarvi a casa così!

La terza generazione di veicoli autonomi per le consegne by Nuro è (quasi) realtà
Un giorno i pacchi potrebbero arrivarvi a casa così!
Marco Prosperi
Marco Prosperi

L'azienda americana Nuro ha appena presentato il nuovo veicolo autonomo per le consegne, l'EV R3, dopo che i due precedenti modelli che erano stati testati nel 2020. Il colosso della robotica era stata infatti la prima a ottenere l'autorizzazione dalla National Highway Traffic Safety Administration (NTSA) per testare i propri veicoli, in quanto sono progettati per il trasporto di merci e non di persone. 

Dopo aver testato, in collaborazione con Domino, la famosa catena di pizzerie, il veicolo di seconda generazione, Nuro ha annunciato la partnership con BYD: è proprio da questa collaborazione che nasce l'R3, che è appena passato alla fase di pre-produzione. Questo nuovo veicolo potrà portare fino a 24 sacchetti della spesa per un massimo di circa 500 libbre (circa 226kg) e sarà dotato di scomparti refrigerati o riscaldanti, per la corretta conservazione degli alimenti. 

Visto che il veicolo si dovrà aggirare in strada, la sicurezza è una parte fondamentale per gli ingegneri di Nuro, che hanno fornito il nuovo veicolo anche di un airbag frontale che si gonfierà in caso di collisione con veicoli o pedoni in modo da ridurre l'urto. Oltre a questo, ovviamente, è presente una vasta gamma di sensori autopulenti che permettono al veicolo una visione a 360° di ciò che gli accade intorno. Potete guardare da qui il video della presentazione.

Via: Electrek
Mostra i commenti