Volkswagen si è sbizzarrita con gli interni del suo ID.Buzz

Materiali sostenibili, colori e... Easter egg sparsi per l'abitacolo
Volkswagen si è sbizzarrita con gli interni del suo ID.Buzz
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari

Volkswagen sta creando una campagna commerciale in piena regola per lanciare il suo nuovo van elettrico ID.Buzz, che secondo alcune voci dovrebbe arrivare nelle concessionarie a settembre. Dopo averlo mostrato uscire dalla catena di montaggio in Germania e averne seguito il viaggio verso la Spagna, dove è stato protagonista di alcune prove con la stampa del settore, il produttore tedesco ha diffuso alcune immagini e dettagli degli interni, fino ad oggi nascosti agli obiettivi da ampie coperture, e a quanto pare ha dato fondo a tutta la sua fantasia.

L'abitacolo del van infatti, disponibile in sette varianti monocolore e quattro bicolore, contiene una serie di figure impresse, piccoli Easter egg, sparse un po' ovunque, anche su alcuni accessori come un raschietto per il ghiaccio e un apribottiglie.

Ma ovviamente ci sono anche alcune considerazioni più pratiche. L'abitacolo del nuovo van elettrico è stato infatti interamente realizzato in materiali sostenibili come il SEAQUAL, un filato costituito per circa il 10% da plastica marina e per il 90% da bottiglie d'acqua riciclate. La tappezzeria ArtVelours EVO è inoltre realizzata per il 71% da materiali riciclati, mentre la corona del volante e gli altri rivestimenti interni sono stati tutti realizzati in altri materiali riciclati. Volkswagen ha anche rivelato che la versione del van a cinque posti avrà 1.121 litri di spazio di carico, mentre il Cargo avrà uno spazio utile di carico di 3,9 metri quadrati.

La ditta tedesca ha in previsione di presentare l'ID.Buzz domani, mercoledì 9 marzo, quindi continuate a seguirci per scoprire altri dettagli!

Via: CarScoops
Mostra i commenti