Netflix annuncia la serie live-action di Avatar: The Last Airbender, collaboreranno anche i creatori della serie originale!

Lorenzo Delli -

La serie animata Avatar – La leggenda di Aang, conosciuta anche con il nome Avatar: The Last Airbender, di casa Nickelodeon diventerà una serie live action. È niente meno che Netflix ad annunciarlo: il celebre servizio di streaming collaborerà proprio con Nickelodeon e con i due creatori della serie originale, Michael DiMartino e Bryan Konietzko, per la realizzazione della serie.

I due creatori saranno sceneggiatori  e produttori esecutivi del nuovo progetto, la produzione inizierà ufficialmente nel 2019. Tale serie nasce dal grande successo della serie animata originale, tanto apprezzata da divenire anche una saga di fumetti e di graphic novel, e probabilmente anche dall’insuccesso della trasposizione cinematografica che all’epoca (e tutt’ora) non ha certo soddisfatto i fan.

LEGGI ANCHE: Le terrificanti avventure di Sabrina: la serie Netflix si mostra nel primo teaser trailer

Al momento non abbiamo ulteriori dettagli da rivelarvi, se non le dichiarazioni di Michael DiMartino, Bryan Konietzko, Melissa Cobb di Netflix e Chris Viscardi di Nickelodeon che trovate nel comunicato stampa riportato qui di seguito.

Netflix produrrà una serie live-action basata su Avatar – La leggenda di Aang, celebre saga animata di Nickelodeon. I creatori della serie originale, Michael DiMartino e Bryan Konietzko, saranno sceneggiatori e produttori esecutivi del nuovo progetto, che sarà disponibile prossimamente in esclusiva su Netflix, in partnership con Nickeloden. La produzione inizierà nel 2019.

Avatar – La leggenda di Aang è andata in onda in tre stagioni su Nickelodeon, da febbraio 2005 a luglio 2008. La serie è stata candidata a molti premi, vincendo Annie Awards, Genesis Awards, un Primetime Emmy Awards e un Peabody Award. Avatar – La leggenda di Aang segue le avventure del protagonista Aang e dei suoi amici, che devono salvare il mondo sconfiggendo il Signore del Fuoco Ozai, ponendo così fine alla terribile guerra con la Nazione del Fuoco.

«Siamo entusiasti dell’opportunità di dirigere questo adattamento live-action di Avatar – La leggenda di Aang. Non vediamo l’ora di rendere reale il mondo di Aang così come lo abbiamo sempre immaginato.  Questa è un’occasione irripetibile per riunire l’incredibile lavoro di tutti sulla serie animata originale e approfondire ulteriormente i personaggi, la storia e questo mondo. Netflix si è mostrato totalmente aperto nei nostri confronti, dandoci la possibilità di raccontare la nostra visione della storia e siamo incredibilmente felici di lavorare con loro», hanno commentato Bryan Konietzko & Michael DiMartino.

«Ci impegniamo a onorare la visione di Bryan e Mike per questa nuova versione e siamo entusiasti di supportarli nella creazione di questa serie live-action, portando in vita la magia dell’epico mondo di Aang per tutti gli spettatori del mondo di Netflix», ha aggiunto Melissa Cobb, Netflix Vice President Kids & Family.

Chris Viscardi, Nickelodeon Senior Vice President di Animation Production e Development, ha aggiunto: «Il successo di Avatar – La leggenda di Aang è in continua crescita in tutto il mondo grazie ai personaggi riconoscibili, con tutte le loro manie, al mondo epico che racconta, alle sue storie ed avventure. Questa partnership con Netflix nasce dal nostro impegno in Nickelodeon e Viacom, volto ad utilizzare la nostra vasta gamma di contenuti culturali per dare vita a progetti innovativi. Non vediamo l’ora che la gente veda questa versione live-action su Netflix».

Avatar – La leggenda di Aang è composto da tre stagioni (61 episodi) e si è rapidamente affermata come una delle serie animate più amate della storia. Dopo il successo della serie, è diventata anche una saga di fumetti e di graphic novel. La serie di graphic novel Avatar – La leggenda di Aang è rimasta nella classifica delle graphic novel best-seller del New York Times per 70 settimane in totale, raggiungendo anche il primo posto. Anche i DVD e i blu-ray hanno avuto un incredibile successo con“Avatar – La leggenda di Aang: la serie completa”.

  • Il cartone era spettacolare. Ricordo ancora il combattimento finale che era qualcosa di epocale. Curioso di vedere la trasposizione by Netflix!

  • Martino Fontana

    Ciò aumenta le probabilità che la serie originale arrivi su Netflix?
    Non l’ho mai vista…

    • Chissà, è possibile che lo pubblichino prima dell’arrivo della serie nuova (un po’ come fecero per Star Trek).