I creatori di Game of Thrones NON si occuperanno di una nuova trilogia di Star Wars

Matteo Bottin -

Se siete fan della saga di Star Wars saprete sicuramente che l’attuale ciclo di nove film terminerà quest’anno con Star Wars: Episodio IX – L’Ascesa di Skywalker. Tuttavia, il franchise non chiuderà qui: è stato confermato che a Natale 2022 arriverà una nuova trilogia, slegata da tutto quello che abbiamo visto in precedenza.

La novità di oggi conferma le indiscrezioni di inizio 2018: ad occuparsi della nuova serie di film saranno David Benioff e D.B. Weiss, ovvero i creatori della serie TV di Game of Thrones. A dirlo è Bob Iger, CEO di Disney, all’evento annuale Upfronts.

LEGGI ANCHE: La nuova trilogia di Star Wars inizierà a Natale 2022 e si alternerà ad Avatar fino al 2027

Ricordiamo che la trilogia dovrebbe essere pubblicata nel 2022, 2024 e 2026. Se doveste aver paura di rimanere a secco di contenuti a tema Star Wars nei prossimi tre anni, non preoccupatevi: Iger ha confermato che arriveranno due opere live action (The Mandalorian e una serie su Andor Cassian) e un terzo, misterioso, contenuto.

Aggiornamento29/10/2019

A distanza di qualche mese arriva una “smentita“. Più che una smentita è un cambio di rotta. Visto il recente accordo stipulato tra Benioff, Weiss e Netflix (più remunerativo di quello con Disney?), i due creatori di Game of Thrones non si occuperanno più di una delle nuove trilogie dedicate all’universo di Star Wars. Il primo film della trilogia sarebbe dovuto arrivare a Natale 2022. Secondo quanto dichiarato dai due non si tratterebbe di un problema “finanziario”, quanto più la mancanza di tempo per dedicarsi con la stessa energia ad entrambi i progetti.

Via: The Verge