L'aggiornamento Play System di febbraio porta una novità per Nearby Share

Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca
L'aggiornamento Play System di febbraio porta una novità per Nearby Share

Ormai conosciamo bene l'impegno di Google nel contesto degli smartphone e delle app e servizi per dispositivi mobili. Con il nuovo mese di febbraio abbiamo visto arrivare le nuove patch incluse nel nuovo update per i Pixel.

Offerte Amazon

NEGOZIO SAN VALENTINO AMAZON

Oltre all'aggiornamento software per i suoi Pixel, Google ha anche rilasciato un nuovo aggiornamento del Play System. Si tratta della parte software che riguarda da vicino il funzionamento del Play Store e dei servizi Google sugli smartphone Android.

Con l'aggiornamento di febbraio del Play System arriva un'interessante novità per Nearby Share, il corrispettivo di AirDrop su Android, per il quale sarà possibile visualizzare una notifica persistente ogni volta che sarà attivo. Andiamo però a vedere tutte le novità incluse nel changelog condiviso da Google:

Connettività del dispositivo

  • La notifica di Nearby Share diventa persistente se la funzionalità è in esecuzione.

Google Play Store

  • Nuove funzionalità per i suggerimenti di app e giochi.
  • Ottimizzazioni che consentono download e installazione più rapidi.
  • Miglioramenti per Play Protect.
  • Ottimizzazioni delle prestazioni, correzioni di bug e miglioramenti a sicurezza, stabilità e accessibilità.

Servizi per sviluppatori

  • Nuove funzionalità per sviluppatori di app Google e di terze parti centrate sul machine learning e intelligenza artificiale.

L'aggiornamento appena descritto è attualmente in fase di distribuzione via server a livello globale.

Per verificare se l'avete già ricevuto basta controllare la sezione Sistema all'interno delle Impostazioni di Android sul proprio dispositivo.

Tutte le recensioni su YouTube
Le nostre recensioni esclusive e le nostre classifiche
Seguici