Amazon sta lavorando a un robot segreto perfetto per la casa

Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca
Amazon sta lavorando a un robot segreto perfetto per la casa

Negli ultimi anni abbiamo visto un consistente incremento dell'adozione dell'intelligenza artificiale da parte delle grandi aziende, anche per prodotti molto consumer. In questo senso non possiamo non pensare ai vari strumenti di conversazione come ChatGPT.

Un'altra branca molto in voga negli ultimi anni è quella dei robot per la pulizia della casa. Ma ci sono anche altri tipi di robot che presto potrebbero arrivare nelle nostre case. Qualche anno fa abbiamo Amazon Astro come il precursore di questa tipologia di assistenti intelligenti.

E ora sempre da Amazon apprendiamo delle ulteriori novità. L'azienda starebbe infatti lavorando a un progetto tenuto segreto che consisterebbe nella realizzazione di un robot intelligente e autonomo per la casa. Il nome in codice del progetto è Burnham e i suoi dettagli sono trapelati dopo che Insider ha visionato alcuni documenti sulla sua realizzazione.

Il Burnham di Amazon consisterebbe in un robot estremamente capace. Il dispositivo sarebbe in grado di conversare, avere memoria di ciò che è accaduto e che è stato detto in precedenza.

Sarebbe dunque in grado di contestualizzare i discorsi che fa.

Quindi il robot sarebbe compatibile con conversazioni che consistono in domande e risposte. Inoltre, sarebbe anche in grado di rilevare potenziali situazioni di pericolo, come fughe di gas o intrusi in casa, ed effettuare azioni di conseguenza, come chiamare autonomamente i soccorsi.

Il Burnham di Amazon sarebbe anche in grado di gestire tutti gli aspetti della sicurezza in casa, in maniera autonoma e in base alla situazione che sta identificando. Infine, il robot sarebbe anche in grado di identificare correttamente la gravità della situazione, e dare quindi priorità alla prossima azione che deve svolgere, come la pulizia di un vetro rotto in casa.

Al momento lo sviluppo di Burnham è ancora nel pieno e il suo arrivo al pubblico è ancora molto lontano, basti pensare che Amazon non ha nemmeno ammesso l'esistenza del progetto. Torneremo ad aggiornarvi non appena ne sapremo di più.

Tutte le recensioni su YouTube
Le nostre recensioni esclusive e le nostre classifiche
Seguici