Su Android 14 c'è una scorciatoia per il multitasking su tablet: come usarla

Usate il vostro tablet Android con una tastiera collegata? Allora adorerete la nuova funzione collegata alla scorciatoia Alt + Tab
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari
Su Android 14 c'è una scorciatoia per il multitasking su tablet: come usarla

Sono diversi gli esempi di come Google stia cercando non solo di migliorare l'esperienza di Android con i dispositivi di grandi dimensioni, culminate con il lancio di Pixel Tablet (a proposito, avete visto la nostra recensione?), ma anche di renderli veri e propri strumenti di lavoro (scoprite come creare cartelle su smartphone e tablet Android).

Alcuni di questi sono gli aggiornamenti per chi utilizza i tablet Android con la tastiera, un'attenzione da parte di Google che lascia presagire il lancio di tastiera e stylus per il suo dispositivo. Già a gennaio abbiamo riportato diverse novità, e ora una scoperta in Android 14, per quanto piccola, risulterà particolarmente apprezzata dai ninja del multitasking: la scorciatoia Alt + Tab.

Cosa faceva prima la scorciatoia Alt + Tab

Fino ad Android 13, la scorciatoia Alt + Tab era piuttosto diversa rispetto al comportamento della stessa scorciatoia su un sistema operativo desktop.

Con una tastiera Bluetooth o USB collegata a un tablet Android o a un altro dispositivo con schermo di grandi dimensioni, premendola si richiamava la schermata delle app recenti.

Se si premeva il tasto Tab tenendo premuto il tasto Alt, si poteva scorrere attraverso le app, ma senza poter vedere prima quale app si stava selezionando. 

Premendo invece Alt + Tab in rapida sequenza, non si passava all'app utilizzata più di recente, ma si sarebbe vista brevemente la schermata delle app recenti per poi tornare all'app attuale. 

Con Android 14, Google ha cambiato il funzionamento della scorciatoia, avvicinandola a quello di un sistema operativo desktop. 

Cosa succede in Android 14

Fonte: Android Authority

Con Android 14, invece, quando si preme Alt + Tab su una tastiera fisica collegata, apparirà in alto una piccola striscia orizzontale di app appare.

In questa striscia vengono visualizzate un massimo di sei app, che è possibile scorrere premendo Tab tenendo premuto Alt. L'app attualmente selezionata è evidenziata con un bordo grigio attorno alla sua anteprima.

Premendo e rilasciando rapidamente Alt + Tab, si può anche passare all'ultima app utilizzata, mentre se si vuole vedere la schermata completa delle app recenti, si può continuare a premere Tab mentre si tiene premuto Alt fino a raggiungere la scheda Mostra [numero] più app alla fine della striscia.

Lasciando andare Tab mentre si evidenzia questa scheda verrà aperta la schermata completa delle app recenti.

In quanti l'hanno notata?

Stranamente, Google non ha annunciato questa caratteristica di Android 14 e nessuno ne ha mai parlato. Come mai? Forse perché sono in pochi a utilizzare i tablet collegati a una tastiera?

Sono molti i tablet Android che la offrono, almeno come optional, e come abbiamo anticipato Google stessa starebbe per lanciare l'accessorio per il suo Pixel Tablet.

Nondimeno, la notizia era passata sotto ai radar e solo lo sviluppatore Huy Minh l'ha notata per la prima volta testando una ROM personalizzata basata su Android 14 QPR2 per Raspberry Pi 5, per poi riscontrarne la presenza anche in Android 14 QPR1. 

Scavando più in profondità, Mishaal Rahman ha potuto confermare che la funzione è presente anche nella build iniziale di Android 14, solo che non è mai stato riportato. Magari qualcuno che utilizza i tablet Android con tastiera lo sapeva da tempo, ma per tutti gli altri, è sicuramente un motivo in più per usarli anche per lavoro.

Tutte le recensioni su YouTube
Le nostre recensioni esclusive e le nostre classifiche
Seguici