Android 14 prepara l'addio alle password

Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca
Android 14 prepara l'addio alle password

Non è una novità che i big della tecnologia stiano preparando concretamente il terreno per un addio definitivo alle password. Un concetto che può suonare strano in un mondo tutto digitale, ma che in realtà è al passo con i tempi.

Alla fine dello scorso anno abbiamo parlato dell'introduzione da parte di Google del supporto alle passkey. Questa modalità prevede l'autenticazione tramite credenziali biometriche, come ad esempio il riconoscimento dell'impronta digitale. Alla credenziale biometrica viene assegnato un passkey univoco, che può essere usato soltanto una volta.

Google ha implementato tale supporto nei Google Play Services in versione beta, con il rilascio per tutti che dovrebbe avvenire prossimamente. Nel frattempo Google si prepara a introdurre novità simili anche a livello Android. Con Android 14 infatti sarà possibile godere del supporto alle passkey all'interno delle app.

La notizia arriva da Dashlane, la quale ha annunciato che la sua app supporterà le passkey con Android 14, entro la fine di quest'anno, ovvero non appena Android 14 stabile verrà rilasciato.

Con questa funzionalità gli utenti Dashlane non avranno più la necessità di ricordare, sincronizzare e inserire password, ma potranno semplicemente creare passkey per gestire i vari accessi personali.

Insomma, ci sembrano ormai quasi maturi i tempi per dire addio alle password, un concetto che prenderà sempre più piede e che pian piano costituirà la normalità per tutti coloro che vivono in digitale.

Tutte le news sulla tecnologia su Google News
Ci trovi con tutti gli aggiornamenti dal mondo della tecnologia
Seguici