Android 15 non ci farà invidiare gli iPhone: in arrivo i messaggi via satellite

Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca
Android 15 non ci farà invidiare gli iPhone: in arrivo i messaggi via satellite

Mentre assistiamo al continuo sviluppo di Android 14, con l'ultima beta rilasciata proprio qualche ora fa, vediamo come si delinea sempre di più il profilo di Android 15. Nelle ultime ore sono arrivate delle interessanti novità che ci mostrano una potenziale nuova funzionalità della prossima generazione di Android.

Si parla di connettività satellitare, un aspetto che è stato già accostato ad Android 15 qualche giorno fa. Mentre abbiamo appreso che con Android 15 dovrebbe arrivare la possibilità di connettersi alla rete satellitare per le emergenze, ora apprendiamo che sarà possibile inviare anche dei messaggi via satellite.

Stiamo parlando di una funzionalità che rientra sempre nella categoria delle emergenze. La connettività satellitare l'abbiamo vista all'opera per la prima volta su larga scala su iPhone 14, quando Apple ha mostrato come sia possibile sfruttare la connettività satellitare per comunicare con il proprio smartphone in condizioni di emergenza, quando le reti cellulari tradizionali non funzionano più.

Questo servizio ha giocato un ruolo fondamentale nell'emergenza che ha coinvolto Maui la scorsa estate, quando devastanti incendi hanno distrutto l'infrastruttura di rete di terra rendendo impossibili le comunicazioni da reti cellulari. La connettività satellitare ha permesso a coloro che erano coinvolti negli incendi di comunicare con i soccorritori, svolgendo un ruolo cruciale.

E mentre gli iPhone sono dotati di hardware specifico per connettersi alle reti satellitari, Android 15 potrebbe rendere la connettività satellitare alla portata di (quasi) tutti. Una recente collaborazione tra T-Mobile e SpaceX ha reso possibile l'implementazione del supporto alla connettività satellitare da tutti gli smartphone compatibili con le reti LTE. Questo elimina la necessità di avere un hardware dedicato alla connettività satellitare.

L'immagine che vedete qui sopra mostra la schermata delle impostazioni di Android 15 che dovrebbe permettere la gestione della messaggistica via satellite dagli smartphone. Si dovrebbe trattare di una funzionalità disponibile per coloro che sottoscrivono uno specifico piano, che ancora non è chiaro in cosa consista.

Rimane abbastanza chiaro però che si tratterà di una funzionalità dedicata alle emergenze.

Nella pagina viene specificato che, affinché il tutto funzioni, sarà necessario poter vedere il cielo dal punto in cui si tenta di comunicare via satellite. Il tutto è ovviamente ancora disabilitato, ci aspettiamo di saperne di più al momento del lancio ufficiale di Android 15.