In attesa di Android 14, ecco quale sarà il nome di Android 15

Antonio Lepore
Antonio Lepore
In attesa di Android 14, ecco quale sarà il nome di Android 15

Circa un mese fa Google ha diffuso la prima Developer Preview di Android 14, ovvero una prima versione del sistema operativo dedicata agli sviluppatori. Dunque, gli utenti ancora devono mettere le mani sul prossimo major update dell'azienda che però, nel frattempo, starebbe già guardando avanti. Difatti, secondo Mishaal Rahman, sarebbe stato deciso il nome in codice di Android 15: Vanilla Ice Cream.

Alcuni sviluppatori, infatti, analizzando una serie di modifiche al codice nel framework di test "TradeFed" del sistema operativo, hanno scovato quello che sembrerebbe essere il nome interno della futura versione di Android. Nulla di particolarmente strano visto che Google ha sempre associato alla versione del sistema operativo il nome di un dolce. Ad esempio, Android 14 era noto come Upside Down Cake.

In attesa di saperne di più su Android 15, torniamo ad occuparci di Android 14 e delle sue novità. Tra queste, alcune verranno dedicate ai dispositivi con un grande display, su tutti i tablet.

Google, infatti, più volte ha dichiarato che la prossima versione del S.O. includerà diverse ottimizzazioni per i display pieghevoli e per i dispositivi con pannelli di grandi dimensioni. Il prossimo major update, inoltre, si concentrerà molto sull'ottimizzazione dei consumi. A riguardo, l'azienda ha aggiornato le API per la gestione dei processi in background.

Un occhio di riguardo, infine, verrà riservato alla privacy ed alla sicurezza. Nel dettaglio, con Andorid 14 non sarà più possibile installare app con SDK inferiore alla versione 23 nonché arriverà il supporto a Credential Manager e passkey. La prima versione stabile di Android 14 potrebbe arrivare ad agosto, proprio come si è verificato nel caso di Android 13.

Tips, tricks e news!
Tutto il meglio della tecnologia in video brevi!
Seguici