Android Auto si aggiorna e combina un pasticcio con Assistant

Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca
Android Auto si aggiorna e combina un pasticcio con Assistant

Google Assistant non trova pace su Android Auto. Dopo il recente aggiornamento che aveva portato una ventata di novità per il noto assistente intelligente di Google, arrivano brutte notizie per coloro che lo usano su Android Auto.

Sembra infatti che tra i recenti aggiornamenti di Android Auto ce ne sia stato uno che ha introdotto un rilevante bug per Google Assistant.

Il bug in questione impedirebbe il funzionamento di Google Assistant su Android Auto. Nello specifico, Assistant restituirebbe il messaggio di errore della serie "ops, qualcosa è andato storto" ogni volta che si impartisce un comando vocale su Android Auto.

Dunque, Google Assistant diventa di fatto inutilizzabile su Android Auto e questo impatta in maniera particolare sull'intera esperienza utente con Android Auto. Il sistema di infotainment di Google è ovviamente pensato per essere usato durante la guida, situazione in cui è fondamentale poter usare i comandi vocali.

Le segnalazioni emerse sul forum di supporto Google sono diverse e non sembrano delimitare il problema a uno specifico modello di auto o di smartphone.

Il bug potrebbe essere quindi trasversale ad Android Auto, e sembra essere più frequente tra coloro che hanno aggiornato Android Auto almeno alla versione 11.1.

Al momento non sembra essere emersa una soluzione temporanea al problema descritto, segno che per vederlo risolto bisognerà attendere un fix direttamente da Google, probabilmente tramite un aggiornamento di Android Auto o dell'app Google, che di fatto gestisce il funzionamento di Assistant.

Curioso vedere come il rilevante bug appena descritto arrivi subito dopo la gradita novità introdotta con il nuovo design di Assistant su Android Auto. Speriamo che venga risolto presto il problema appena descritto.

Mostra i commenti